Utenti registrati: 2641

Ci sono 4 utenti registrati e 76 ospiti attivi sul sito.

nuvolablu / Mordakan / uraki / 70cherokee

Ultimo commento

Mordakan su Marvels 0 # 0

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Devil Brubaker Collection # 5

Devil Brubaker Collection # 5

Crudele e insolito
Panini Comics Febbraio 2015
Daredevil vol 2 # 106
Daredevil
Sympathy For The Devil
Ed Brubaker (script) / Paul Azaceta (art) / Paul Azaceta (inks)
E' trascorso un mese da quando Milla Donovan è stata rinchiusa in un istituto psichiatrico a causa del gas di Mister Fear che l'ha fatta impazzire. Da allora Matt non si da pace e trascorre le sue giornate nel buio del suo appartamento cercando di eliminare l'odore di Milla dalla casa mentre di notte nei panni di Devil scarica la sua rabbia contro malcapitati ladruncoli da quattro soldi. Foggy è preoccupato del suo comportamento e cerca, invano, di scuoterlo mentre Ben Urich, direttore del Front Line, a modo suo proteggere l'amico in questo drammatico momento della sua vita continuando a respingere la richiesta di un suo giornalista che vorrebbe scrivere un articolo sulla vicenda. Dakota North si è offerta di accompagna Matt da Milla tre volte alla settimana ma quando il medico gli consiglia di smettere le visite per il bene di sua moglie, il nostro protagonista ha un crollo e Dakota lo porta a scaricarsi in un pub dove, dietro una serie di birre, Matt gli racconta di come tutte le sue relazioni siano finite in tragedia. I suoi amici vorrebbero aiutarlo ma solo Matt può trovare la forza di ricomporre i frammenti della sua vita e cercare di andare avanti.

22 pagine

protagonisti: Daredevil (Matt Murdock), Ben Urich, Foggy Nelson, Dakota North

da Daredevil vol 2 # 106, Marvel Comics (Mag 2008)
Daredevil vol 2 # 107
Daredevil
Crudele e Insolito, pt 1
Ed Brubaker (script) / Greg Rucka (script) / Michael Lark (art) / Stefano Gaudiano (inks)
Distrutto dalle tante avversità che gli hanno sconvolto la vita, Devil si sfoga contro alcuni criminali nei vicoli di Hell's Kitchen. Luke Cage lo raggiunge cercando di calmarlo e chiedergli un favore. Devil non ne vuole sapere e dopo averlo colpito allo stomaco si allontana. Cage allora contatta Dakota North, attuale investigatrice dello studio legale del nostro protagonista, chiedendogli di coinvolgere Matt per una causa che ha cuore. Ben "Big" Donovan, vecchio avversario di Cage, è stato condannato a morte per aver decapitato tre bambini. Nonostante si sia dichiarato colpevole, Cage è convinto della sua innocenza. A meno di una settimana dalla sua esecuzione, Dakota decide di investigare e attraverso una sua conoscenza ottiene il permesso di interrogare Donovan e registrare la conversazione. All'uscita dal penitenziario, Dakota si ferma a una tavola calda ma appena scende dalla macchina viene colpita da un uomo che la avverte di lasciare il caso. La donna, ferita al volto, si presenta a casa di Matt chiedendogli il suo aiuto. Inizialmente Dakota intendeva usare questo caso disperato per scuotere Matt e riportarlo nel mondo ma ora, dopo essere stata aggredita, non è più tanto convinta della colpevolezza di Donovan. Nonostante Matt si dimostri apatico e distaccato, Dakota gli consegna la registrazione e se ne va. Il giorno dopo Matt si presenta al penitenziario di stato di Ossining e chiede di parlare con Donovan in qualità di suo avvocato.

22 pagine

protagonisti: Daredevil (Matt Murdock), Dakota North, Luke Cage, Foggy Nelson, Big Ben Donovan

da Daredevil vol 2 # 107, Marvel Comics (Lug 2008)
Daredevil vol 2 # 108
Daredevil
Crudele e Insolito, pt 2
Ed Brubaker (script) / Greg Rucka (script) / Michael Lark (art) / Stefano Gaudiano (inks)
"Big Ben" Donovan si rifiuta di farsi difendere da Matt Murdock ribadendo di essere colpevole e di meritarsi la pena di morte. Convinto che si stia addossando la responsabilità dell'atroce delitto per coprire qualcuno o qualcosa, Matt insiste nel difenderlo ma viene colpito al volto da Donovan che subito dopo viene riportato nella sua cella. Matt è convinto dell'innocenza di Donovan e raggiunto Dakota North i due decidono di svolgere ulteriori indagini. Il giorno dopo Dakota torna alla tavola calda dove è stata aggredita e attraverso i video della telecamera di sicurezza risale al suo aggressore, un agente federale. Mentre Matt incontra Ben Urich venendo a sapere che Henry Callinan, il padre scomparso dei bambini uccisi, lavorava al porto, Dakota rintraccia l'agente dell'FBI che l'ha aggredita ma non riesce a ottenere da lui nessuna informazione utile. Tornata nel suo appartamento Dakota trova ad aspettarla suo padre, Samuel J. North, che gli dice di essersi cacciata in un grosso guaio. Intanto Matt, indossato il costume di Devil, pesta alcuni balordi in un pub del porto in cerca di informazioni. Un giovane osserva dall'esterno quanto sta accadendo e corre a riferire tutto quanto al suo capo, Eric Slaughter, un vecchio boss criminale. Intanto nella sua cella Donovan tenta di suicidarsi ma le guardie intervengono in tempo.

22 pagine

protagonisti: Daredevil (Matt Murdock), Dakota North, Luke Cage, Ben Urich, Big Ben Donovan
apparizioni: Eric Slaughter

da Daredevil vol 2 # 108, Marvel Comics (Ago 2008)
Daredevil vol 2 # 109
Daredevil
Crudele e Insolito, pt 3
Ed Brubaker (script) / Greg Rucka (script) / Michael Lark (art) / Stefano Gaudiano (inks)
Nel suo appartamento Dakota riceve la visita di suo padre, un ex agente della CIA, che la avverte di lasciar perdere il caso Donovan asserendo che c'è in ballo la sicurezza nazionale. Dakota, che non sembra avere un gran rapporto con il padre, crede nell'innocenza di Donovan e non ha nessuna intenzione di seguire il suo consiglio. A Sing-Sing, Matt Murdock e Foggy Nelson visitano "Big Ben" Donovan nell'infermeria del carcere dove si sta riprendendo dal suo tentato suicidio. Donovan continua a rifiutare l'aiuto di Murdock e dice che è a causa della sua insistenza che ha tentato di uccidersi la notte scorsa.Tornati in ufficio, i due avvocati discutono con Becky Blake e Dakota North sul fatto che Donovan stia nascondendo qualcosa di talmente importante per cui è disposto a morire e insieme decidono di indagare sul primo sospettato degli omicidi, il padre dei bambini, Henry Callinan. Poco distante, la loro conversazione viene intercettata da un agente federale. Mentre Becky e Dakota scoprono una serie di assegni versati regolarmente a Donovan, Devil interroga il vecchio Turk venendo a sapere che Eric Slaughter, vecchio gangster del passato, ha il controllo dell'area portuale della città. In breve tempo Devil raggiunge Slaughter il quale gli dice che ora sta rigando dritto e di non sapere nulla di Henry Callinan, i suoi figli o "Big Ben" Donovan. Mentre Devil continua a interrogarlo all'esterno un elicottero si avvicina e lo prende di mira. Intanto Dakota incontra il figlio di "Big Ben" Donovan il quale si sorprende quando viene a sapere che i soldi che lo sostengono all'università vengono versati da suo padre. Dakota chiama subito Becky per informarla di quanto scoperto ma mentre attraversa la strada viene colpita da un cecchino ritrovandosi a terra in una pozza di sangue.

22 pagine

protagonisti: Daredevil (Matt Murdock), Dakota North, Foggy Nelson, Becky Blake, Big Ben Donovan, Eric Slaughter
apparizioni: Turk

da Daredevil vol 2 # 109, Marvel Comics (Set 2008)
Daredevil vol 2 # 110
Daredevil
Crudele e Insolito, Conclusione
Ed Brubaker (script) / Greg Rucka (script) / Michael Lark (art) / Stefano Gaudiano (inks)
Devil e la detective privata Dakota North stanno tentando di scagionare un condannato a morte reo confesso, "Big Ben" Donovan, accusato di aver decapitato tre bambini. Convinto della sua innocenza, Matt si interessa al caso ma quando le indagini lo portano a Eric Slaughter si ritrova alle costole degli agenti federali che cercano di eliminarlo. Nel frattempo Dakota, dopo aver scoperto che Donovan sta proteggendo il figlio, è stata raggiunta da un colpo d'arma da fuoco. Gravemente ferita al torace Dakota viene subito soccorsa e portata all'ospedale con prognosi riservata, venendo raggiunta poco dopo da Matt che, fuggito dalla trappola, si precipita per sincerarsi delle sue condizioni. Samuel J. North, il padre di Dakota, lo raggiunge all'uscita dell'ospedale rimproverandolo di aver messo in pericolo la vita di sua figlia con le sue indagini. In breve tempo Matt, nei panni di Devil, utilizza le sue capacità per rintracciare il cecchino dal quale viene a sapere che i federali stanno coprendo i traffici di Eric Slaughter per risalire a una cellula terroristica. Quando uno degli uomini di Slaughter, Floyd, ha ucciso Henry Callinan e i suoi tre figli, i federali hanno preferito coprire l'uomo di Slaughter per non mandare a monte l'operazione, incastrando "Big Ben" Donovan, un criminale sacrificabile, costretto ad assumersi la colpa dell'omicidio sotto la minaccia che suo figlio avrebbe subito delle tragiche conseguenze. Qualche ora più tardi Matt si presenta nella cella di Donovan portandosi dietro il ragazzo. Alla sua vista "Big Ben" cede e assicuratosi che suo figlio sarebbe stato al sicuro, decide di parlare. Uscito tutto allo scoperto, Samuel J. North prende il posto dell'agente Purcell, il federale che aveva stretto l'accordo con Eric Slaughter, il quale è costretto a consegnagli Floyd, il vero assassino, che alla fine viene accusato dell'omicidio di Callinan e dei suoi tre bambini.

23 pagine

protagonisti: Daredevil (Matt Murdock), Dakota North, Foggy Nelson, Becky Blake, Big Ben Donovan, Eric Slaughter

da Daredevil vol 2 # 110, Marvel Comics (Ott 2008)