Utenti registrati: 2643

Ci sono 0 utenti registrati e 33 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

OneMillion su I bastardi di Pizzofalcone # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 23

Cos’è un Ameridroide? Niente di speciale. È un tizio vestito come Capitan America. Un fan? Non proprio. Intanto, non è un essere umano… ed è alto come quattro piani di un edificio! Ve lo presentano Brubaker & McNiven. Continua la “cura Warren Ellis” per i Vendicatori Segreti con una missione nell’ex Jugoslavia, dove civili innocenti vengono rapiti. Solo la location mette i brividi, no? Disegni di Kev Walker. E proseguono le storie vintage-ma-nontroppo di Cap e Bucky durante la Seconda Guerra Mondiale.

Capitan America # 23

Panini Comics Aprile 2012
Captain America vol 6 # 3
Captain America
American Dreamers, pt 3
Ed Brubaker (script) / Steve McNiven (art) / Jay Leisten (inks)
Bravo e la regina della nuova HYDRA intendono sfruttare i poteri di Jimmy Jupiter per un piano che, nella loro visione, migliorerà il mondo “reale”, considerato peggiore rispetto alla Terra del Nulla, la dimensione da dove provengono. Per attuarlo si sono alleati con il Barone Zemo e progettano di contattare l’HYDRA di questa realtá.
Nel frattempo Capitan America si trova ad affrontare l’Ameridroide, un gigantesco robot con l’aspetto dell'eroe a stelle e strisce controllato dalla mente impazzita dello scienziato nazista Lyle Dekker. Sharon cerca di contattare Nick Fury ma viene interrotta dal Barone Zemo che la scaraventa dalla finestra. Riuscito a fermare il robot, Capitan America soccorre Sharon mentre Zemo, vedendo il proprio robot sconfitto, fugge. Più tardi, mentre il robot viene analizzato, nella strada sotto il laboratorio dove si trovano gli eroi, Bravo e la Regina, all'interno di un'ambulanza collegano Jupiter a un macchinario. Ai piani superiori l’Ameridroide si riattiva improvvisamente, lanciandosi su Steve e trascinandolo nel vuoto. Prima dell’impatto con la strada, però, dall’ambulanza si apre un portale, nel quale i due spariscono, per ritrovarsi nella Terra del Nulla. L’Ameridroide torna in forma umana ma prima che possa pensare di tornare alla sua vecchia vita viene ucciso da Bravo. Capitan America cerca di attaccarlo con lo scudo, ma Bravo lo ferma senza problemi informandolo che è impossibile batterlo nel suo mondo.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Nick Fury, Dum Dum Dugan, Jimmy Jupiter, Ameridroid, Baron Heinrich Zemo, Hydra Queen, Codename: Bravo

da Captain America vol 6 # 3, Marvel Comics (Nov 2011)
Captain America vol 1 # 622
Bucky
Primo Sangue, pt 2
Ed Brubaker (script) / Marc Andreyko (script) / Chris Samnee (art) / Chris Samnee (inks)
Capitan America e Bucky scendono in campo nella Seconda Guerra Mondiale ritrovandosi a combattere in guerra insieme a Namor, la Torcia Umana e Toro. Nella squadra di eroi conosciuti come gli Invasori, Bucky è il solo a non avere poteri e viene spesso schernito da Namor che lo considera solo un peso. Nel corso di una missione la squadra cade in un imboscata e viene catturata. Bucky è l'unico a scampare al rapimento. Deciso a dimostrare il proprio valore agli altri, Bucky riesce a trovare Capitan America e compagni, prigionieri in un castello occupato da soldati Tedeschi. Al suo interno il dottor Arnim Zola sta cercando di estararre il potere dei quattro eroi per dare vita al proprio supersoldato. Bucky entra subito in azione fermando le guardie e sparando contro l'esperimento di Zola, un grosso energumeno dotato dei poteri incendiari della Torcia e di Toro e della forza di Namor e Capitan America. Mentre si occupa di tenere a bada il suo avversario, Bucky lancia lo scudo di Cap contro i contenitori in cui sono prigionieri i suoi compagni, riuscendo a liberarli. In poco tempo Capitan America prende in mano la situazione e ferma il grosso nemico congratulandosi con il suo giovane alleato per averli salvati. Bucky ha dimostrato il proprio valore che alla fine viene riconosciuto persino da Namor.

22 pagine

protagonisti: Bucky, Captain America (Steve Rogers), Namor the Sub-Mariner, Human Torch (Jim Hammond), Toro, Arnim Zola

da Captain America vol 1 # 622, Marvel Comics (Nov 2011)
Secret Avengers vol 1 # 17
Secret Avengers
Beast Box
Warren Ellis (script) / Kev Walker (art) / Kev Walker (inks)
Steve Rogers, Sharon Carter, War Machine e la Valchiria giungono in Serbia dopo aver ricevuto un video in cui si vede un enorme veicolo rapire la gente dalla loro case con una sorta di raggio magnetico. Prima che possano decidere come agire, i quattro Vendicatori vengono attaccati da un aereo guidato da un robot mostruoso che danneggia il quinjet. Mentre Sharon, alla guida del quinjet, colpisce e distrugge l'aereo nemico, Steve, Valchiria e War Machine atterrano raggiungendo il veicolo a terra, una specie di autocarro infernale, anch’esso guidato da un robot-cadavere, che però riesce a contrattaccare cercando di fuggire. La Valchiria con un colpo di spada taglia in due il veicolo consentendo a War Machine di prendere il pilota e ucciderlo senza pensarci due volte. Steve avrebbe voluto prenderlo vivo, ma quel robot era ormai morto e controllato da un comando a distanza. Risalendo alla fonte del segnale, il Capitano trova una fabbrica, ma si allontana dopo aver scoperto che all'interno le persone rapite sono state collegate a un bio-computer ed è impossibile salvarle. Il guardiano della fabbrica si è suicidato appena ha visto Steve, dopo aver imprecato con accento fortemente inglese.

22 pagine

protagonisti: Steve Rogers, Sharon Carter, Valkyrie, War Machine

da Secret Avengers vol 1 # 17, Marvel Comics (Nov 2011)
Captain America And Falcon # 1
Falcon
Cime 2ª parte
Rob Williams (script) / Rebekah Ann Isaacs (art) / Rebekah Ann Isaacs (inks)
22 pagine

da Captain America And Falcon, Marvel Comics (Apr 2011)