Utenti registrati: 4146

Ci sono 2 utenti registrati e 236 ospiti attivi sul sito.

kinoglaz / Teresito

Ultimi commenti

Deboroh su I bastardi di Pizzofalcone # 2, eotvos su Dark Horse Presents Vol 3 # 1, sempione77 su Star Wars Tales # 4, sempione77 su Star Wars Tales # 3, sempione77 su Star Wars Tales # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Avengers # 61
Altre versioni di questo albo:

Avengers # 61 | I nuovissimi Avengers 12 : Ricercato per tradimento! (Standoff)

Panini Comics Ottobre 2016
New Avengers vol 4 # 8
New Avengers
Naturalmente, ti rendi conto...
Al Ewing (script) / Marcus To (art) / Marcus To (inks)
Roberto DaCosta convoca la squadra informandoli di aver ricevuto una richiesta di aiuto da parte di Rick Jones rivelatosi essere l'hacker conosciuto con il nome di Sussurratore. Attraverso un messaggio video inviato prima di essere catturato, Jones rivela che lo SHIELD ha usato dei frammenti del Cubo Cosmico in un progetto top-secret denominato KOBIK per modellare la realtà. Sapendo che un intervento del genere li metterebbe automaticamente contro lo SHIELD e di conseguenza contro il governo, DaCosta chiede a ognuno della squadra di esprimere il voto se intervenire o meno. Gli unici tre membi che votano contrario (Wiccan, Hulkin e Squirrel Girl) vengono storditi per risvegliarsi nel mezzo al deserto. Utilizzando un ologramma, DaCosta li informa che sono stati espulsi dal gruppo esortandoli a informare lo SHIELD su tutto ciò di cui sono a conoscenza. Poco più tardi i Nuovi Vendicatori - compreso Occhio di Falco favorevole a soccorrere il suo vecchio amico - attaccano l'elivelivolo Avengers One dove è stato inviduato Rick Jones. Sul posto si trovano Quake, Deathlok e l'agente Jemma Simmons che si difendono dall'attacco Nel corso della battaglia, mentre Power Man e la Tigre Bianca si occupano di tramortire Deathlock e la Simmons, Songbird piomba su Quake e dopo avergli sussurato un nome in codice all'orecchio rivelandogli di lavorare in incognito per lo SHIELD, la stordisce sbattendola contro la parete. Quando i tre agenti dello SHIELD si risvegliano Rick Jones è fuggito con i Nuovi Vendicatori. Appreso della fuga del prigioniero, i vertici del Pentagono convocano una riunione di emergenza. Decretando i "Vendicatori" dell'AIM una minaccia il generale Maverick propone di utilizzare contro di loro il godzilla americano.

L'episodio è un tie-in del crossover Stand-Off e si colloca cronologicamente dopo Agents of S.H.I.E.L.D. # 3 e parallelamente a Agents of S.H.I.E.L.D. # 4.

20 pagine

protagonisti: Roberto da Costa, Power Man (Victor Alvarez), White Tiger (Ava Ayala), Hawkeye, Pod, Songbird, Wiccan, Hulkling, Squirrel Girl, Max Brashear, Toni Ho, Chris Quinn (1ª apparizione), Rick Jones, Jemma Simmons, Deathlok, Quake

da New Avengers vol 4 # 8, Marvel Comics - USA (Mag 2016)
A-Force vol 2 # 2
A-Force
A-Force, pt 2
Kelly Thompson (script) / G. Willow Wilson (script) / Jorge Molina (art) / Jorge Molina (inks)
20 pagine

da A-Force vol 2 # 2, Marvel Comics - USA (Apr 2016)
The Ultimates  # 6
Ultimates
Il masso e la montagna
Al Ewing (script) / Christian Ward (art) / Christian Ward (colors)
Galactus, il Portatore di Vita, lasciato gli Utimates alla stazione spaziale Alpha Flight parte alla ricerca di chi ha incatenato Eternità, la personificazione dell’Omniverso. Prima di iniziare il suo viaggio viene raggiunto da Lord Caos e Maestro Ordine - le entità cosmiche che rappresentano rispettivamente il disordine e l'equilibrio - che cercano di convincere Galactus a ritornare ad essere il Divoratore dei Mondi. Le due entità, spesso in disaccordo tra di loro, affermano che il suo nuovo ruolo rappresenta una pericolosa minaccia per l'equilibrio cosmico e sono disposti a fare qualunque cosa pur di ripristinare l'armonia dell'universo. Al suo rifiuto Lord Caos lo minaccia dicendogli che userà il suo potere per riportarlo a quella che era. L'ex divoratore di mondi lo colpisce dando inizio a uno scontro astrale che si conclude con l'affermazione di Galactus. Improvvisamente appare Owen Reece, l’Uomo Molecola, che chiamandolo a sé lo porta nel suo mondo immaginario. Galactus si sente quasi in soggezione sapendo che Reece è capace di distruggerlo col solo pensiero. Dopo aver costretto Galactus a sedersi, Reece, che è a conoscenza del segreto di Eternità, gli mostra una scatola con all'interno un universo morto domandandogli se si trovano nel settimo universo o nell’ottavo, se l’omniverso sia morto o se sia solo apparenza. Poi gli racconta del mito dellìuomo che si arrampica sulla montagna spingendo il suo masso. Alla fine di questa singolare conversazione Galactus si allontana chiedendosi se davvero si trova dove credeva di essere.

20 pagine

protagonisti: Galactus, Molecule Man, Lord Chaos, Master Order
apparizioni: Captain Marvel (Carol Danvers), Blue Marvel, Spectrum (Monica Rambeau), Ms. America (America Chavez), Black Panther, Anti-Man, Abigail Brand

da The Ultimates # 6, Marvel Comics - USA (Giu 2016)
Starbrand & Nightmask # 5
Starbrand & Nightmask
I figli dell'Eternità (all'università), pt 5: Iscrizione 1ª parte
Greg Weisman (script) / Dominike Stanton (art) / Dominike Stanton (inks)
20 pagine

da Starbrand & Nightmask # 5, Marvel Comics - USA (Giu 2016)