Utenti registrati: 3310

Ci sono 3 utenti registrati e 131 ospiti attivi sul sito.

femo / VexingGhost / laracelo

Ultimi commenti

Fmedici su Empyre: Avengers # 1, Fmedici su # , DanVilla su Marvel: Le battaglie del secolo # 27, laracelo su Cosmo Comics # 94, Fmedici su Cosmo Comics # 94,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
FRANCO SAUDELLI
Biografia
Disegnatore e sceneggiatore, Franco Saudelli nasce a Latina nel 1952.
Inizia a disegnare su "Lanciostory", in massima parte storie brevi e le serie di fantascienza “L'uomo di Wolfland” e “Giorno senza fine” per poi passare al fumetto "d'autore" sulle pagine di “Orient Express” con "Iberland" e "La fonte dell'anima" su testi di Ottavio De Angelis.
Nel 1984 da vita a uno dei suoi personaggi più famosi, il detective Porfiri. Nato sulle pagine di "Orient Express", le storie del detective vengono riprese in seguito su "Comic Art" e "Nero".
L'altro personaggio cui il nome di Saudelli si lega indissolubilmente è La Bionda, un'affascinante e procace ladra che gioca con il bondage e l’erotismo.  Le avventure de La Bionda, che avrà una sua testata per Granata Press, sono state pubblicate in Italia sulle riviste d’autore «Blue» e «Selén», ma anche all’estero portandogli apprezzamento e fama internazionali.
Nell’agosto 1996 esordisce sul numero 119 di «Dylan Dog» su sceneggiatura di Tiziano Sclavi ed entra parte dello staff di disegnatori regolari della Sergio Bonelli Editore, spesso con storie dello stesso Sclavi.

Ha ricevuto nel 1986 il premio Yellow Kid come migliore disegnatore italiano.

Bibliografia dettagliata