Utenti registrati: 2643

Ci sono 2 utenti registrati e 75 ospiti attivi sul sito.

mcing82 / Fer94

Ultimo commento

OneMillion su I bastardi di Pizzofalcone # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Gli Incredibili X-Men # 218

Gli Incredibili X-Men # 218

Panini Comics Agosto 2008
Uncanny X-Men vol 1 # 491
X-Men
Gli extremisti, conclusione
Ed Brubaker (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Un gruppo di Morlock guidati da Masque ha dichiarato guerra al mondo di superficie in nome di una profezia scritta da una mutante in grado di prevedere il futuro. Tempesta, Warpath, l'aliena Epizaph, Calibano e Skids, rimasti sepolti dal crollo di un tunnel sotterraneo provocato da un esplosione, si trovano ora prigionieri di Masque e i suoi seguaci in una galleria situata sotto una vecchia cattedrale. Tempesta, rinchiusa dentro una bara, viene informata da Masque del suo imminente atto terroristico, far crollare la cattedrale sopra di loro facendo ricadere la colpa sugli X-Men quando i loro corpi saranno rinvenuti sotto le macerie. Tuttavia il piano di Masque, che si affida a una sua libera interpretazione della profezia, crolla miseramente quando Tempesta, pur prigioniera, richiama un fulmine che facendosi strada sulle tubature libera lei i suoi compagni permettendogli di passare subito all'offensiva. In breve tempo i Morlocks vengono sconfitti, l'attentato viene sventato, e Calibano, liberato Pulce, si prende la sua rivincita riempiendo di botte Masque. Tornati all'istituto, mentre Xavier si occupa "a suo modo" di mitigare gli animi della gente sui recenti attentati, Hepzibah decide di ufficializza il suo rapporto con Warpath, non prima di aver chiesto l'approvazione a Ciclope per non mancare di rispetto nei confronti dello scomparso Corsaro. Poco tempo più tardi, in un cimitero, Skids consegna nella mani di Magneto il libro della profezia secondo il quale Erik Magnus Lehnsherr sarebbe ancora un mutante.

22 pagine

protagonisti: Storm, Warpath, Hepzibah, Nightcrawler, Charles Xavier, Caliban, Leech, Skids, Magneto, Bliss, Erg, Litterbug, Masque
apparizioni: Cyclops

da Uncanny X-Men vol 1 # 491, Marvel Comics (Dic 2007)
X-Men # 204
X-Men
Accecati dalla luce, epilogo
Mike Carey (script) / Michael Choi (art) / Michael Choi (inks)
Nell'infermeria dello Xavier Institute, la Bestia e l'Uomo Ghiaccio discutono sulle condizioni di Cannonball rimasto gravemente ferito nello scontro con i Marauders. Hank si deve occupare anche di un altro paziente, Blindfold, la cieca veggente da poco uscita dal coma che in modo criptico lo informa che le cose stanno per peggiorare. Intanto Emma Frost, interrotto Scott Summers turbato dalla morte di Cable, insieme agli X-Men cerca di organizzare un piano per recuperare Rogue nelle mani di Sinistro. L'Uomo Ghiaccio, preoccupato per lo smembramento della sua squadra, ha un colloquio privato con Ciclope riguardo la leadership di Rogue e i recenti eventi che hanno coinvolto il suo team. Nel frattempo, nella base di Sinistro, Mystica discute con il machiavellico genio del male sul modo migliore per recuperare la mente di Rogue, ancora devastata dalle otto miliardi di personalità che ha assorbito nello scontro con Ecatombe. Sinistro vorrebbe recuperarare dalla sua mente il contenuto dei Diari di Destity ma Mystica, non si fida e affida la sua figliastra alle cure di Gambit nella speranza che la presenza del suo antico amore la possa far uscire dal coma. Mentre Rogue, assistita da Gambit, rivive nella sua mente devastata alcune situazioni passate con il cajun, Exodus chiede a Sinistro quando ci saranno degli sviluppi sulla rinascita della razza mutante da lui annunciata. Sinistro lo rassicura che le cose stanno procedendo secondo i suoi piani e che gli X-Men non sanno nemmeno cosa stanno combattendo.

22 pagine

protagonisti: IceMan, Cannonball, Beast, Cyclops, Emma Frost, Blindfold, Rogue, Gambit, Mystique, Exodus, Sinister
apparizioni: Wolverine, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Lady Mastermind, Scalphunter, Omega Sentinel, Malice (Marauder), Harpoon

da X-Men # 204, Marvel Comics (Dic 2007)
Uncanny X-Men vol 1 # 491
X-Men
Specie in X-tinzione, pt 14
Christopher Yost (script) / Andrea Di Vito (art) / Andrea Di Vito (inks)
Frustrato per la mancanza di risultati nel trovare un modo per evitare l'estinzione della razza mutante, Hank McCoy viene raggiunto da Spirale che gli consiglia di lasciare perdere la scienza ma di rivolgersi alla magia. Hank decide così di contattare il Dottor Strange il quale si dimostra disponibile ad aiutarlo portandolo in un piano astrale dove gli incantesimi magici vengono rappresentati come oggetti fisici. Nonostante tutti i buoni propositi Strange gli spiega che la magia lanciata da Scarlet ha variato il tessuto stesso della realtà così in profondità che se si cercasse di invertire il suo incantesimo il mondo, così come lo conosciamo imploderebbe su se stesso causando drammatiche conseguenze.

La storia continua da X-Men # 203 e prosegue in X-Factor v3 # 24.

8 pagine

protagonisti: Beast, Doctor Strange, Spiral

da Uncanny X-Men vol 1 # 491, Marvel Comics (Dic 2007)
X-Factor vol 3 # 24
X-Factor
Specie in X-tinzione, pt 15
Christopher Yost (script) / Andrea Di Vito (art) / Andrea Di Vito (inks)
Guidato dal Dottor Strange, Hank McCoy visita una realtà alternativa dove la Bestia di quel mondo, vescovo della Chiesa cattolica, è costretto ad accettare il rifiuto dal re degli Inumani alla richiesta di usare le nebbie Terrigene per risolvere l'imminente problema dell'estinzione della razza mutante. Dopo un veloce e improduttivo incontro con l'Osservatore, durante il viaggio di ritorno, Strange e la Bestia passano attraverso una miriade di altre realtà in ciascuna delle quali i suoi sè stessi si alternano nel cercare una soluzione al problema ma trovano solo fallimenti. La sua ultima mossa si è rivelata un insuccesso e la Bestia ammette di non sapere più cosa fare.

La storia continua da Uncanny X-Men # 491 e prosegue in X-Men # 204.

8 pagine

protagonisti: Beast, Doctor Strange, Uatu, the Watcher

da X-Factor vol 3 # 24, Marvel Comics (Dic 2007)
X-Men # 204
X-Men
Specie in X-tinzione, pt 16
Mike Carey (script) / Scott Eaton (art) / Andrew Hennessy (inks)
La Bestia si sveglia dall'ennesimo sogno che lo vede insieme a Scarlet in procinto di pronunciare le fatidica frase "basta mutanti". Al suo risveglio, trova Nightcrawler alla finestra che gli chiede di tornare all'istituto e di lasciar perdere la sua crociata alla ricerca di un modo per scongiurare l'estinzione della razza mutante. Prima di abbandonare tutto, la Bestia vuole però fare un ultimo tentativo, raggiungere il piccolo paese dei Balcani dove risiede Wanda Maximoff, la strega/mutante conosciuta come Scarlet.

La storia continua da X-Factor v3 # 24 e si conclude nel successivo episodio.

8 pagine

protagonisti: Beast, Wanda Maximoff
apparizioni: Nightcrawler

da X-Men # 204, Marvel Comics (Dic 2007)
X-Men # 204
X-Men
Specie in X-tinzione, pt 17
Mike Carey (script) / Scott Eaton (art) / Andrew Hennessy (inks)
Nei Balcani, Scarlet (colei che pronunciando un incantesimo è la responsabile dell'imminente estinzione della razza mutante), convinta di essere solo una normale ragazza di paese, viene avvicinata dalla Bestia che cerca di reperire quante più informazioni per poter trovare una soluzione al dramma che si sta compiendo. La donna, dopo avergli raccontato la storia di un pescatore che accetta un pettine magico da una sirena in grado di compiere tre desideri e si ritrova con la moglie con tre occhi e lui con un occhio solo, si congeda dalla Bestia augurandogli buona fortuna. Hank raccoglie un orologio rotto precedentente acquistato a una bancarella, torna a Neverland dove da una degna sepoltura ai cadaveri del lager mutante rendendosi conto, a questo punto, che questo è tutto che può fare.

8 pagine

protagonisti: Beast, Wanda Maximoff

da X-Men # 204, Marvel Comics (Dic 2007)