Utenti registrati: 2715

Ci sono 9 utenti registrati e 94 ospiti attivi sul sito.

Many / mvent / femo / Ozymandias_991 / biscotty / nuvolablu / LuigiOS86 / Deboroh / domedip87

Ultimo commento

undefined su

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Gli Incredibili X-Men # 217

Gli Incredibili X-Men # 217

Panini Comics Luglio 2008
Uncanny X-Men vol 1 # 489
X-Men
Gli extremisti, pt 3
Ed Brubaker (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Un manipolo di Morlocks guidati dal perfido Masque dopo aver attaccato un convoglio della metropolitana trasformando i suoi passeggeri in esseri deformi, attraverso un video rilasciato su internet, ha rivendicato l'attentato dichiarando guerra all'umanità. Tempesta, entrata di recente nei Fantastici Quattro, utilizzando le sofisticate apparecchiature presenti al Baxter Building, insieme a Warpath, la sua amica Hepzipah e il morlock Calibano, cerca di individuare dove si sono rifugiati i terroristi mutanti. Nel frattempo, mentre Charles Xavier, in compagnia di Nightcrawler, si trova nel Vermout sulle traccie di Magneto, il gruppo di Morlocks viene individuato da una squadra di agenti speciali dell'ONE proprio nel momento in cui Skids stava discutendo con Masque rimproverandolo sui suoi metodi violenti. Quando la squadra di Tempesta giunge sul luogo ritrovandosi sotto le macerie la sola Skids ancora viva, una sentinella, convinta che gli X-Men siano i responsabili della carneficina, si scaglia contro i nostri eroi finquando Skids, ripreso conoscenza, rivela di essere un agente dello SHIELD e ferma la sentinella.

22 pagine

protagonisti: Storm, Warpath, Hepzibah, Caliban, Charles Xavier, Nightcrawler, Skids, Erg, Litterbug, Masque
apparizioni: The Thing, Human Torch, Bliss

da Uncanny X-Men vol 1 # 489, Marvel Comics (Ott 2007)
Uncanny X-Men vol 1 # 490
X-Men
Gli extremisti, pt 4
Ed Brubaker (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Mentre Charles Xavier e Nightcrawler, a bordo del Blackbird, cercano di localizzare Magneto, la squadra di X-Men guidata da Tempesta si ritrova nel sottosuolo di New York sulle traccie di Masque e i suoi seguaci. Skids, rivelatasi un agente dello SHIELD in incognito, informa Tempesta che uno dei Morlocks, una mutante chiamata Qwerty dalle stupefacenti capacità precognitive, prevedendo che la maggior parte dei mutanti avrebbe perso i suoi poteri, prima di morire, scrisse sui muri una sorta di profezia indicando il modo per poter superare la crisi e ottenere un futuro brillante per la razza mutante. Delphi, una morlock depotenziata, insieme a un gruppo di pacifisti, trascrisse in un libro le divinazioni dell'amica, mentre Masque preferì adottare un approccio decisamente più violento vedendo in Magneto una sorta di Messia per il raggiungimento dei suoi obiettivi. Nel momento in cui Tempesta viene messa al corrente da Delphi che ogni sua azione è già stata scritta nell'oracolo di Qwerty, Warpath ed Hepzibah, grazie alle loro capacità di segugio, trovano i Morlocks guidati da Masque. Per niente sorpresi, Masque e i suoi seguaci sconfiggono i due X-Men per poi allontanarsi non prima di aver azionato un detonatore che fa saltare in aria i tunnel sotterranei. A distanza di chilometri Charles Xavier avverte il lancinante urlo di disperazione di Tempesta che viene seppelita insieme ai suoi compagni sotto un cumulo di macerie.

22 pagine

protagonisti: Storm, Warpath, Hepzibah, Caliban, Charles Xavier, Nightcrawler, Skids, Leech, Erg, Bliss, Litterbug, Masque
apparizioni: Magneto

da Uncanny X-Men vol 1 # 490, Marvel Comics (Nov 2007)
Uncanny X-Men vol 1 # 490
Beast
Specie in X-tinzione, pt 10
Christos Gage (script) / Tom Grummett (art) / Andrew Hennessy (inks)
La Bestia insieme ad Alfiere visita il Distretto X, quello che un tempo era il quartiere mutante della città di New York, entrando in contatto con uno spacciatore di nome Charlie Hustle specializzato nella vendita di una droga sintetica realizzata con DNA mutante. La droga permetteva a individui "normali" di acquisire per qualche ora dei poteri mutanti ma dal fatidico M-Day tutti i flaconi con il sangue dei mutanti che Hustle conserva gelosamente sono diventati senza valore perdendo il loro principio attivo. Frustato dal senso di impotenza di fronte all'estinzione della razza mutante e dalla spregiudicatezza e il cinismo dello spacciatore, Hank si lascia trasportare dall'aggressività scagliandosi contro Hustle. Quando Alfiere, alla domanda di Hank sul perchè non è preoccupato, gli risponde che nel futuro da dove proviene lui ci sono ancora molti mutanti, la Bestia ha un'idea!

La storia continua da X-Men # 202 e prosegue in X-Factor v3 # 23.

8 pagine

protagonisti: Beast, Bishop

da Uncanny X-Men vol 1 # 490, Marvel Comics (Nov 2007)
X-Factor vol 3 # 23
Beast
Specie in X-tinzione, pt 11
Christos Gage (script) / Scott Eaton (art) / Andrew Hennessy (inks)
La Bestia, raggiunto Forge nel suo laboratorio, informa l'amico inventore di essersi reso conto che nessuno dei mutanti provenienti da linee temporali alternative sembra aver perso i propri poteri dopo l'M-Day. Nella speranza che la soluzione all'estinzione della razza mutante si possa trovare tra i tanti futuri alternati in cui gli X-Men sono venuti in contatto, la teoria di Hank viene subito smontata quando Forge lo mette al corrente che, secondo una sua recente invenzione, non esisterebbe più nessun mutante in nessuno dei futuri alternativi conosciuti. Rifiutando di arrendersi, Hank raggiunge la Bestia Nera, suo alleato in questa tormentosa ricerca, che gli suggerisce di provare a studiare il DNA degli umani che hanno dato origine ai mutanti.

La storia continua da Uncanny X-Men # 490 e prosegue in New X-Men # 42.

8 pagine

protagonisti: Beast, Forge, Dark Beast

da X-Factor vol 3 # 23, Marvel Comics (Nov 2007)
New X-Men # 42
New X-Men
Specie in X-tinzione, pt 12
Mike Carey (script) / Andrew Hennessy (art) / Andrew Hennessy (inks)
La Bestia e la Bestia Nera, la sua controparte malvagia, visitano il casale dei Guthrie per chiedere a Lucinda, madre di Cannonbal, Husk, del deceduto Icarus e di tanti altri figli mutanti, un pò del suo sangue nella speranza che possa fornire la chiave per rimettere in moto la razza mutante prima della sua estinzione. Mentre Hank è costretto a incassare il rifiuto di Lucinda, stanca che i suoi figli siano carne da macello in una guerra infinita, la Bestia Nera, senza farsi notare, avvicina il piccolo Lewis, il figlio minore dei Guthrie che aspira ad essere un eroe mutante come i suoi fratelli più grandi, convicendolo a ingoiare un siero che dovrebbe far riemergere il Gene X latente. I risultati sono devastanti e il ragazzo in preda a un attacco epilettico viene subito soccorso da Hank.

La storia continua da X-Factor v3 # 23 e prosegue in X-Men # 203.

8 pagine

protagonisti: Beast, Dark Beast, Lucinda Guthrie

da New X-Men # 42, Marvel Comics (Nov 2007)
X-Men # 203
Beast
Specie in X-tinzione, pt 13
Mike Carey (script) / Mike Perkins (art) / Mike Perkins (inks)
La Bestia si scaglia contro la sua controparte malvagia responsabile delle gravi condizioni in cui si trova il giovane Lewis Guthrie. Il ragazzo, spinto dal desiderio di diventare un supereroe, è stato indotto dalla Bestia Nera a bere un siero contenente le cellule di un cadavere mutante trovato a Genosha. Dopo una breve baruffa tra le due Bestie, Hank, torna alla ragione, prende il giovane ormai privo di conoscenza e, prima di recarsi nel suo laboratorio, promette a Lucinda Guthrie che farà di tutto per salvare la vita di suo figlio.

La storia continua da New X-Men # 42 e prosegue in Uncanny X-Men # 491.

8 pagine

protagonisti: Beast, Dark Beast, Lucinda Guthrie

da X-Men # 203, Marvel Comics (Nov 2007)