Utenti registrati: 3990

Ci sono 6 utenti registrati e 165 ospiti attivi sul sito.

nickdeckard / eotvos / Carrello / Sirio / chricchio97 / Spango

Ultimi commenti

Raziel su Il Corvo (edizione definitiva) # 1, fede97 su Dylan Dog Oldboy # 1, Mordakan su Nathan Never # 359, Slask su Disney Collection # 1, Slask su Annihilator # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Gli Incredibili X-Men # 18

Gli Incredibili X-Men # 18 | Il crocevia

Star Comics Gennaio 1992
Uncanny X-Men vol 1 # 201
X-Men
Duello
Chris Claremont (script) / Rick Leonardi (art) / Whilce Portacio (inks)
Di ritorno dalla Francia, gli X-Men apprendono che Madelyne ha dato alla luce il figlio di Ciclope: Nathaniel Summers. Madelyne confida a Tempesta le sue paure che Ciclope non tenga veramente a lei e al bambino e che ha bisogno di qualche prova che Scott voglia veramente loro due nella sua vita. Poco dopo, Scott e Maddelyne discutono furiosamente sul significato del loro matrimonio e sul perché Ciclope non voglia lasciare gli X-Men. Tempesta propone a Scott un duello per decidere chi guiderà gli X-Men. Ciclope accetta l'offerta, facendo arrabbiare ancora di più Madelyne e viene sconfitto in combattimento da Ororo nonostante sia senza alcun potere. Nel frattempo, Rachel ripara il cristallo olografico di Jean Grey che ha accidentalmente distrutto. Un fascio di energia si proietta dal punto dove Fenice morì nello spazio, raggiungendo la Terra. Intanto, a bordo della nave dei Predoni Stellari, Xavier apprende che non potrà tornare sulla terra prima di molto tempo e non è sicuro che il consegnare gli X-Men e i Nuovi Mutanti a Magneto sia stata la decisione giusta.

Tornati a casa da Parigi, I Nuovi Mutanti scoprono che il Professor Xavier è scomparso e che Magneto è il loro insegnante. Vedere New Mutants # 35.

Dopo questa storia Scott e Madelyne vanno a vivere in Alaska ma la loro tranquillità viene turbata dalla notizia che Vendicatori e Fantastici Quattro hanno ritrovato Jean Grey. Vedi Fantastic Four v1 # 286. Si scopre così che lei e Fenice erano due entità separate e, appresa la notizia, Scott abbandona la famiglia e torna New York. Sconvolto, viene aiutato dai suoi vecchi amici: Angelo, Uomo Ghiaccio e Bestia con cui forma il gruppo X-Factor.

22 pagine

protagonisti: Phoenix, Rogue, Ororo Munroe, Cyclops, Nightcrawler, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Wolverine, Magneto, Madelyne Pryor, Nathaniel Summers (1ª apparizione)
apparizioni: Carol Danvers, Corsair, Charles Xavier, Lilandra

da Uncanny X-Men vol 1 # 201, Marvel Comics - USA (Gen 1986)
Uncanny X-Men vol 1 # 202
X-Men
...vado a uccidere l'arcano!
Chris Claremont (script) / John Romita Jr (art) / Al Williamson (inks)
Rachel decide di porre fine alla minaccia dell'Arcano con l'aiuto della Forza Fenice. Gli X-Men iniziano a cercarla con Cerebro. Intanto, ad Alcatraz, Rachel attacca l'essere con tutte le sue forze, invano: l'Arcano rimane illeso. L'essere percepisce i problemi interiori di Rachel, tutto ciò che ha conosciuto nella sua linea temporale futura è stata la morte. Allora le concede abbastanza del suo potere per ucciderlo davvero, ma le fa scegliere. Lei può ucciderlo o salvare gli X-Men, ai quali l'Arcano ha appena invitato un gruppo di Sentinelle del futuro di Rachel. Rachel si precipita a San Francisco dove gli X-Men vengono assaliti dalle Sentinelle. Una volta salvati, la ragazza ritorna dall'Arcano. L'alieno spiega che voleva darle la possibilità di fare pace con il suo passato e di salvare gli X-Men e spera che lei abbia ritrovato la pace interiore e che anche lui la trovi. Rachel spiega con rabbia che lui l'ha solo usata come una marionetta e che lei non ha realizzato nulla da sola e che la conoscenza e la maturità devono essere guadagnate e meritate.

Gli eventi di questo albo seguono quelli delle Guerre Segrete II visti in Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 111. Il crossover prosegue in Secret Wars II # 8.

25 pagine

protagonisti: Phoenix, Rogue, Ororo Munroe, Nightcrawler, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Magneto, Wolverine, Beyonder

da Uncanny X-Men vol 1 # 202, Marvel Comics - USA (Feb 1986)
Uncanny X-Men vol 1 # 203
X-Men
Il crocevia
Chris Claremont (script) / John Romita Jr (art) / Al Williamson (inks)
Sul Golden Gate Bridge, Rogue ricorda la notte in cui ha ucciso psichicamente Carol Danvers, alias Miss Marvel. Tornando alla sede temporanea degli X-Men a San Francisco, rimane stupita quando Kitty Pryde le mostra la spada dell'anima che ha ereditato misticamente da Illyana Rasputin dopo che l'Arcano ha annientato dall'esistenza lei ed i Nuovi Mutanti. Rachel decide dunque di distruggere l'Arcano, viaggiando verso il Cristallo di M'Kraan, uno degli oggetti più potenti dell'universo, progettando di rilasciare tutto il suo potere all'interno, in modo tale da distruggere lei stessa la realtà e ricrearne una nuova, senza la minaccia eterna dell'Arcano. Tuttavia, alla fine, Rachel viene convinta che il rischio sarebbe troppo alto e tutte le forme di vita dell'universo, anche le più piccole, potrebbero pagarla cara. Tornata sulla Terra, Rachel entra in contatto con l'Arcano, restituendogli parte del potere che le aveva infuso. L'Arcano è colpito dall'atto ma resta convinto del suo piano di distruzione della realtà.

Gli eventi di questo albo seguono quelli delle Guerre Segrete II visti in Fantastic Four vol 1 # 288, Il crossover prosegue poi in Secret Wars II # 9.

23 pagine

protagonisti: Rogue, Colossus, Wolverine, Ororo Munroe, Shadowcat, Phoenix (Rachel Summers), Magneto, Jessica Drew, Corsair, Lilandra, Charles Xavier, Uatu, the Watcher, Beyonder

da Uncanny X-Men vol 1 # 203, Marvel Comics - USA (Mar 1986)