Utenti registrati: 4053

Ci sono 6 utenti registrati e 207 ospiti attivi sul sito.

erundome / Puccettone82 / Dodo91 / Gattomatto69 / Peterpaul / Super-Chief

Ultimi commenti

gptravini su , gptravini su New 52 Limited # 36, begins87 su Batman: La Leggenda # 22, Sylar82 su 100% Marvel # 178, Sylar82 su 100% Marvel # 181,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 586

In questo numero il Tessiragnatele fa squadra con il suo più grande amico, tornato di nuovo tra noi dopo gli eventi visti su Fantastici Quattro 333… Di seguito, il finale delle Guerre Segrete dell’Uomo Ragno e il prologo della serie regolare del Ragno Rosso, a ottobre ospitata sul nostro mensile. Chi si nasconde dietro la maschera di Scarlet Spider?

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 586

Il piu' grande supereroe della galassia!
Panini Comics Settembre 2012
Amazing Spider-Man vol 1 # 680
Spider-Man
Il più grande supereroe della galassia, pt 1
Dan Slott (script) / Christopher Yost (script) / Giuseppe Camuncoli (art) / Klaus Janson (inks)
Alla Horizon Labs, Peter e Max Modell coordinano la stazione spaziale Apogee 1 mettendosi in contatto con il colonnello John Jameson. Improvvisamente tutti i canali di comunicazione si interrompono e l'intero sistema della stazione va in avaria. Mentre il sindaco Jameson inveisce contro Modell preoccupato per la sorte di suo figlio, Peter si allontana dalla Horizon Labs e indossato il costume dell'Uomo Ragno raggiunge il Baxter Building sperando che qualcuno della Fondazione Futuro possa aiutarlo. Trovato il solo Johnny Storm, nuovamente tra di noi dopo essere ritornato dalla Zona Negativa¹, l'Uomo Ragno riesce a convincerlo a usare una navicella spaziale e raggiungere la stazione orbitante. Arrivati a destinazione l'Uomo Ragno e Johnny Storm trovano la stazione spaziale apparentemente deserta. Constatato che il sistema di gravità artificiale è stato disattivato per cui è difficile usare al meglio i loro poteri, i nostri due eroi vengono improvvisamente attaccati dagli octobots, i piccoli robots del Dottor Octopus. In loro aiuto arriva John Jameson che dotato di uno speciale fucile paralizza tutti gli octobots. Nel frattempo, alla base sottomarina dei Sinistri Sei, Mysterio comunica al Dottor Octopus che i suoi octobots per qualche istante sono stati disattivati. Doc Ock va su tutte le furie e ordina la distruzione della stazione non appena i suoi octobots avranno terminato la loro missione. Alla stazione, John Jameson riferisce all'Uomo Ragno di essere stato fortunato a trovarsi all'esterno quando la stazione è stata attaccata. L'Uomo Ragno gli chiede il motivo quando i nostri protagonisti vengono circondati dai membri dell'equipaggio che, controllati dagli octobot, sono stati trasformati in octobot-zombie.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man, Human Torch, John Jameson, Max Modell, J. Jonah Jameson, Dr. Octopus
apparizioni: Juergen Muntz, Gloria Grant, Mysterio

da Amazing Spider-Man vol 1 # 680, Marvel Comics - USA (Apr 2012)
Amazing Spider-Man vol 1 # 681
Spider-Man
Il più grande supereroe della galassia, pt 2
Dan Slott (script) / Christopher Yost (script) / Giuseppe Camuncoli (art) / Klaus Janson (inks)
Stazione spaziale Apogee 1. L'Uomo Ragno, la Torcia Umana e il colonnello John Jameson cercano di difendersi dall'attacco dell'equipaggio della stazione spaziale, caduto sotto l'influenza mentale degli octobots del Dottor Octopus. Quest'ultimo, ormai in fin di vita a causa della malattia degenerativa che lo sta consumando, dalla sua base sottomarina provoca una esplosione che distrugge parte della stazione spaziale facendola uscire dalla sua orbita. I nostri eroi cercano di fuggire ma anche lo shuttle della Fondazione Futuro con cui sono arrivati viene fatto esplodere dagli octobots. Riuscito a mettersi in contatto con la Horizon Labs - dove Max Modell insieme a J.J.Jameson sta seguendo con trepidazione quanto sta accadendo - l'Uomo Ragno chiede a Juergen di togliere tutto l'ossigeno nella stazione spaziale in modo da far perdere i sensi all'equipaggio e avere il tempo di fermarli con la sua ragnatela prima di ripristinare l'ossigeno. Indossato delle tute spaziali i nostri eroi cercano di raggiungere la stazione di controllo ma Octopus, premendo un pulsante dalla sua consolle, prende il comando della la stazione e la indirizza verso la Terra. Insieme all'equipaggio, ancora privo di coscienza, l'Uomo Ragno la Torcia Umana e il colonnello Jameson entrano nella camera spaziale di privazione sensoriale e fuggono dalla stazione poco prima che questa esploda nell'atmosfera terrestre. All'interno della camera che precipita sulla Terra, la Torcia Umana assorbe il calore causato dalla caduta mentre l'Uomo Ragno con la sua ragnatela speciale riesce a rallentarne la discesa. In questo modo i nostri eroi riescono a portare in salvo l'equipaggio della stazione spaziale e John Jameson può riabbracciare suo padre. Nel frattempo alla base del Sinistri Sei, il Dottor Octopus dice ai suoi alleati che il suo piano sta per cominciare.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man, Human Torch, John Jameson, J. Jonah Jameson, Max Modell, Juergen Muntz, Dr. Octopus
apparizioni: Mysterio, Sandman, Electro, Chameleon, Rhino

da Amazing Spider-Man vol 1 # 681, Marvel Comics - USA (Mag 2012)
Spider-Man & The Secret Wars # 4
Spider-Man
Guerre Segrete, pt 4
Paul Tobin (script) / Patrick Scherberger (art) / Clayton Henry (art) / Terry Pallot (inks) / Patrick Scherberger (inks) / Clayton Henry (inks)
22 pagine

da Spider-Man & The Secret Wars # 4, Marvel Comics - USA (Mag 2010)
Point One # 1
Scarlet Spider
Fil Rouge
Christopher Yost (script) / Ryan David Stegman (art) / Michael Babinski (inks)
8 pagine

da Point One, Marvel Comics - USA (Gen 2012)