Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 556

Tetra caccia parte 2 (di 4).
I Kravinoff hanno un alleato che sembra provenire da un girone dantesco: una bestia come non se ne sono mai viste nell'Universo Marvel! Con la forza della disperazione, Spider-Man cerca di non perdere la testa, ma un volto proveniente dal passato? complica tutto! A Kelly & Lark si associa in questo numero l'autore de L'ultima caccia di Kraven, J.M. DeMatteis, che con Max Fiumara narra una storia inedita dell'originale Cacciatore!
Inoltre, il gran finale di American Son.

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 556

Kraven e' tornato :Tetra caccia, parte 2
Panini Comics Aprile 2011
Amazing Spider-Man vol 1 # 635
Spider-Man
Tetra caccia, pt 2
Joe Kelly (script) / Stefano Gaudiano (art) / Michael Lark (art) / Matthew Southworth (art)
I Kravinoff hanno iniziato la caccia all'Uomo Ragno per riportare in vita Kraven il Cacciatore. Mattie Franklin, l'ex Donna Ragno, è stata sacrificata per resuscitare il secondogenito di Kraven, Vladimir, tornato in vita non come umano ma come una bestia leonina. L'Uomo Ragno si trova in compagnia di Julia "Arachne" Carpenter quando viene raggiunto dal cadavere vivente di Ezekiel, un superumano dai poteri "ragneschi" morto tempo fa'. Sconvolto dalla inquietante presenza, l'Uomo Ragno viene a sapere da Ezekiel dell'intenzione dei Kravinoff di uccidere tutti coloro che sono legati ai "ragni". I tre vanno alla ricerca di Araña, il prossimo obiettivo dei Kravinoff, trovando la ragazza proprio mentre viene aggredita dalla creatura leonina. I nostri eroi si uniscono alla battaglia tra lei e i Kravinoff ma vengono sconfitti e Arachne e Araña vengono catturate. L'arrivo di Kaine non impedisce ai Kravinoff di fuggire. Deciso a seguire il consiglio di Ezekiel, che gli dice di trovare i due Venom, l'Uomo Ragno segue il suo vecchio mentore in un luogo isolato, scoprendo troppo tardi di essere finito in una trappola. Ezekiel in realtà è il Camaleonte e l'Uomo Ragno si ritrova di fronte i Kravinoff e tutti i loro alleati che insieme lo sconfiggono. Incapace di difendersi l'Uomo Ragno viene posto su di un tavolo, dove viene ucciso, pugnalato con un coltello. Con la morte dell'Uomo Ragno, Sergei Kravinoff esce fuori dalla sua tomba.

24 pagine

protagonisti: Spider-Man, Arachne (Julia Carpenter), Kaine (deceduto), Araña, Madame Web, Chameleon, Vlad Kravinoff, Anna Kravinoff, Alyosha Kravinoff, Sasha Kravinoff, Kraven
apparizioni: Michele Gonzales, Mysterio

da Amazing Spider-Man vol 1 # 635, Marvel Comics - USA (Ago 2010)
Amazing Spider-Man vol 1 # 634
Kraven
Cacciando il cacciatore, pt 1: Alla deriva
John Marc DeMatteis (script) / Max Fiumara (art) / Max Fiumara (inks)
Alcuni anni fa. Trasferitosi da tempo negli Stati Uniti, Sergei Kravinoff, alias Kraven il Cacciatore, si concede al lusso e alle donne per colmare l'insoddisfazione di aver perso l'emozione della caccia. Per tornare in azione, Kraven accetta di diventare un mercenario e di lavorare per Mr. Denton, un boss mafioso. Tuttavia, al suo primo incarico, il Cacciatore si rifiuta di uccidere l'uomo indicatogli, perchè non lo ritiene degno del suo talento. Tonato dal boss gli restituisce i soldi che gli sono stati dati per l'incarico ma Denton non la prende bene e ordina ai suoi uomini di ucciderlo. Kraven li abbatte tutti senza troppi problemi e si allontana. A questo punto Denton contatta un altro mercenario per uccidere Kraven, il suo nome è Kaine.

10 pagine

protagonisti: Kraven
apparizioni: Kaine

da Amazing Spider-Man vol 1 # 634, Marvel Comics - USA (Ago 2010)
Amazing Spider-Man vol 1 # 635
Kraven
Cacciando il cacciatore, pt 2: Una profezia
John Marc DeMatteis (script) / Max Fiumara (art) / Max Fiumara (inks)
Kaine, il clone deforme di Pater Parker, vive in una pensione gestita da una vecchia signora, trascorre le serate a bere e cerca di guadagnarsi i soldi facendo lavori di fortuna. Avvicinato da un boss mafioso, Kaine accetta l'incarico di uccidere Kraven il Cacciatore, colpevole di aver mancato di rispetto al boss rifiutandosi di uccidere l'obiettivo datogli. Kaine rintraccia la tenuta del Cacciatore penetrando all'interno. Kraven lo sorprende ma non pare partcolarmente adirato. Tuttavia, quando Kraven avverte la presenza del "ragno" in lui, inizia a innervosirsi e lo attacca con un coltello.

10 pagine

protagonisti: Kaine, Kraven

da Amazing Spider-Man vol 1 # 635, Marvel Comics - USA (Ago 2010)
Amazing Spider-Man vol 1 # 635
Spider-Man
Spidey Sundays
Stan Lee (script) / Marcos Martin (art) / Marcos Martin (inks)
2 pagine

da Amazing Spider-Man vol 1 # 635, Marvel Comics - USA (Ago 2010)
Amazing Spider-Man Presents: American Son # 4
American Son
La fine di American Son
Brian Reed (script) / Phil Briones (art) / Wayne Faucher (art) / Chad Hardin (art) / Stephen Segovia (art)
Gabriel Stacy, il figlio segreto di Norman Osborn, è entrato in possesso dell'armatura di American Son creata dal padre, e ora intende uccidere Harry Osborn. Stacy, che soffre di disturbo della personalità e discute con l'armatura come se fosse un altra persona, ha rapito Norah Winters, la reporter del Front Line amica di Peter Parker. Quest'ultimo, nei panni dell'Uomo Ragno, si è presentato nel capannone dove è stata portata la Winters, e insieme a una squadra speciale della polizia, cerca di difendersi dagli attacchi di American Son. Approfittando della battaglia, Harry Osborn prima libera Norah Winters e poi manomette i macchinari in modo tale che, al ritorno di American Son, prende il controllo dell'armatura e la disattiva. Senza più la protezione dell'armatura, Gabriel Stacy viene colpito da Harry che lo stende con un pugno in faccia e poi lo consegna alla polizia. Gabriel Stacy viene portato in un ospedale psichiatrico mentre Harry torna alla sua attività trovando conforto negli psicofarmaci.

22 pagine

protagonisti: Harry Osborn, Spider-Man, Norah Winters, Gabriel Stacy/American Son
apparizioni: Norman Osborn

da Amazing Spider-Man Presents: American Son # 4, Marvel Comics - USA (Ott 2010)
Spider-Ham 25th Anniversary Special # 1
Spider-Ham
Perche' Spider-Ham non e' umano?
Tom Peyer (script) / Agnes Garbowska (art)
4 pagine

da Spider-Ham 25th Anniversary Special, Marvel Comics - USA (Ago 2010)