Utenti registrati: 3508

Ci sono 1 utenti registrati e 133 ospiti attivi sul sito.

DetectiveOscuro

Ultimi commenti

nuvolablu su Wiz # 26, fede97 su , fede97 su Marvel-Verse # 2, docmilito su Dylan Dog Color Fest # 27, comicsbox su Justice League # 5,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 492

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 492

Panini Comics Agosto 2008
Amazing Spider-Man vol 1 # 549
Spider-Man
Brand New Day. Chi è quella ragazza?
Marc Guggenheim (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
All'insaputa di J. Jonah Jameson, sua moglie Marla ha venduto il Daily Bugle a Dexter Bennet che lo ha ribattezato The D.B., giocando sulle proprie iniziali, e ha ripreso Peter nello staff come fotografo free lance. Per rilanciare il quotidiano, Bennet ha offerto diecimila dollari a colui che riuscirà a rimediare le prime foto di un nuovo supercriminale che si aggira per il cielo di Manhattan con un aliante che tanto ricorda quello usato da Goblin. Il nostro eroe, per accaparrarsi i soldi, si mette subito sulle sue traccie ma viene involontariamente ostacolato dalla nuova supereroina Jackpot (una rossa che gli ricorda Mary Jane), la quale, diversamente da lui, ha aderito all'Atto di registrazione dei superumani e adesso può compiere la sua missione di giustizia in piena autonomia. L'Uomo Ragno e Jackpot si ritrovano insieme in un magazzino dove recentemente è stato avvistata la nuova minaccia quando vengono raggiunti da un agente governativo in costume incaricato a catturare supereroi non registrati. In tutto questo, è stato trovato un cadavere con addosso un ragno-spia e quindi al momento l'Uomo Ragno è sospettato di omicidio.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Dexter Bennett, Jackpot (Alana Jobson)
apparizioni: Harry Osborn, Carlie Cooper, Lily Hollister

da Amazing Spider-Man vol 1 # 549, Marvel Comics - USA (Mar 2008)
Spider-Man Family # 7
Spider-Man
La ricerca del Rapinatore
Todd DeZago (script) / Karl Kesel (script) / Mark Waid (script) / Karl Kesel (art) / Karl Kesel (inks)
Il Rapinatore, il bizzarro criminale che deve i suoi poteri a una meteora caduta dallo spazio, è convinto che la sua meteora (che tratta come se fosse una compagna) stia perdendo i poteri e per questo si è messo in testa di trovare la meteora gemella perduta durante il bombardamento meteorico avvenuto in un lontano passato. Introdotto nell'istituto degli studi sismici, il Rapinatore viene interrotto dall'Uomo Ragno che ha la pessima idea di suggerirgli che solo al Baxter Building può trovare l'attrezzatura adatta per recuperare il tracciato energetico della roccia spaziale. In un baleno il Rapinatore si intrufola nel palazzo dei Fantastici Quattro e usando le apparecchiature di Reed Richards individua il meteorite nella Terra Selvaggia di Ka-Zar. Inseguito dall'Uomo Ragno, la Torcia Umana e la Cosa, il bizzarro supercriminale prima si ritrova faccia a faccia con Stregon, l'Uomo Dinosauro, e poi, arrivati i suoi inseguitori, si fionda su quella che sembra essere la sua meteora, collocata sopra una piramide, sparendo all'interno di un portale dimensionale. L'Uomo Ragno e compagni lo inseguono ritrovandosi di fronte alla dimora del Dottor Strange. All'interno il Mago Supremo è riuscito a convincere il Rapinatore a ritornare al Baxter Building dove gli agenti dello SHIELD lo aspettano per catturarlo. Mentre viene portato via, Reed Richards, lasciandosi scappare l'ipotesi che la seconda meteora sia caduta sulla luna, accende una strana luce negli occhi del Rapinatore.

Episodio gradevole e scanzonato dedicato alla memoria di Mike Weringo, famoso disegnatore recentemente scomparso.

30 pagine

protagonisti: Spider-Man, The Thing, Human Torch, Mr Fantastic, Doctor Strange, Stegron, Looter
apparizioni: Invisible Woman, Ka-Zar, Shanna the She-Devil

da Spider-Man Family # 7, Marvel Comics - USA (Apr 2008)
Loners # 3
Loners
Le verità nascoste
C.B. Cebulski (script) / Karl Moline (art) / Karl Moline (inks)
Philip Urich, il quarto personaggio ad aver indossato il costume di Goblin ma l'unico ad averlo usato a fin di bene, si considera un uomo equilibrato e dotato di controllo. Quando il costume di Goblin andò distrutto, Philip si trasferì a Los Angeles per ricominciare da capo e insieme a Mickey Musashi, un altra ex supereroina che cercava di ripartire da zero, creò un gruppo di sostegno per supereroi desiderosi di abbandonare definitivamente il costume. Recentemente, Ricochet, uno dei membri del gruppo, seguendo una pista su un traffico di droga realizzato con l'Ormone della Crescita Mutante, ha assalito un laboratorio della Fujikawa, una nota multinazionale farmaceutica, liberando una delle cavie tenute al suo interno, la pericolosa creatura chiamata Hollow. Nel corso della battaglia è intervenuta anche Julie Power, la luminosa supereroina conosciuta come Lightspeed, ma nello scontro con Hollow è rimasta gravemente ferita dai suoi affilati artigli. Mentre Philip Urich, che non si capacita di come alcuni membri del gruppo siano tornati in azione, rimprovera Ricochet che vorrebbe tornare nei laboratori per liberare le altre cavie, appare Hollow che, stranamente mansueta, si avvicina a Urich e lo bacia. Improvvisamente si materializza una esponente della Fujikawa insieme a Delilah e alcune guardie armate. La donna vorrebbe riprendersi Hollow, ma Mickey, parlando con lei nella propria lingua, riesce a convincerla a lasciare che la creatura venga affidata alle cure di Urich.

22 pagine

protagonisti: Phillip Urich, Ricochet, Lightspeed, Turbo, Darkhawk, Spider Woman III, Hollow

da Loners # 3, Marvel Comics - USA (Ago 2007)