Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Collection (II) # 175

Negli Stati Uniti, c'è posto per due Capitan America? Steve Rogers è tornato giovane e in piena forma nei panni di Capitan America ma Sam Wilson continua a brandire lo scudo, e ancora una volta dovrà trovare il suo posto in un paese che vuole continuare a difendere! Nonostante l'hashtag più di moda sia #restituisciloscudo! E le cose peggioreranno quando la seconda Guerra Civile dei super eroi deflagrerà. Ci sarà da scegliere di nuovo da che parte stare!

Marvel Collection (II) # 175 | Captain America, Sam Wilson 3: Civil War II

Panini Comics Settembre 2018
Captain America: Sam Wilson # 9
Captain America
Standoff, Part 3
Nick Spencer (script) / Angel Unzueta (art) / Angel Unzueta (inks) / Cristiane Peter (colors)
A seguito degli eventi di Pleasant Hill, Maria Hill è chiamata a esporre i fatti di quanto accaduto davanti ad alcuni Vendicatori. Sam Wilson vorrebbe rendere tutto pubblico ma si trova in netta minoranza davanti ai suoi compagni che preferiscono evitare scandali e nascondere l'esistenza di KUBIK e i metodi discutibili adottati dalla direttrice dello SHIELD. Sam non ci sta e arrabbiato si alza dal tavolo e si allontana. Steve Rogers, di nuovo giovane, lo insegue convincendolo a mantenere il silenzio. In cambio gli promette che un tribunale segreto si occuperà della Hill impegnandosi a trovare KUBIK senza attirare attenzioni.
Mentre i membri del congresso, tra cui spicca il senatore Tom Herald del Texas, chiedono le dimissioni di Sam Wilson come Capitan America ora che è tornato Steve Rogers, l'unico che secondo loro può indossare il costume a stelle e strisce, il nostro protagonista scarica lo stress in una palestra di Harlem venendo raggiunto da Misty Knight che lo sfida a un combattimento corpo a corpo.
Il giorno dopo a Central Park viene allestito un grande palco per mostrare alla gente il ritorno di Steve Rogers come Capitan America. Nel corso della cerimonia a cui partecipano anche D-Man e il nuovo Falcon, Sam Wilson, avvertito dai suoi uccelli di un imminente pericolo, salva Steve da un dardo lanciato dal mercenario chiamato Chance. Senza perdere tempo Sam si lancia al suo inseguimento riuscendo a catturarlo. Consegnato alla polizia, l'uomo confessa che voleva rendere pubblico quanto accaduto a Pleasant Hill, essendo egli stesso uno dei prigionieri che ha subito il lavaggio del cervello. Manifestando tutto il suo disappunto dopo aver visto che i Vendicatori vogliono insabbiare quanto accaduto, Chance, mentre viene portato via rimprovera il nuovo Capitan America di essere coinvolto nella faccenda. La notte seguente Sam si alza dal letto che condivide con Misty non riuscendo a dormire.
Nel frattempo in una località del Texas alcuni criminali vengono catturati dagli Americops.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Captain America (Steve Rogers), Misty Knight, Rogue, Tony Stark, Vision, D-Man, Falcon (Joaquin Torres), Maria Hill, Chance, Americops

da Captain America: Sam Wilson # 9, Marvel Comics - USA (Lug 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 78 - Capitan America 8 : Il ritorno di Steve Rogers!, Panini Comics (Dic 2016)
Captain America: Sam Wilson # 10
Captain America
Civil War II, parte 1
Nick Spencer (script) / Angel Unzueta (art) / Angel Unzueta (inks)
Con il ritorno di Steve Rogers sono sempre di più coloro che vorrebbero che Sam Wilson rinunciasse al costume a stelle e strisce in favore dell'originale Capitan America. Nel frattempo il senatore del Texas, Tom Herald - uno dei più grandi oppositori del nostro protagonista - insieme al presidente delle industrie Keane, presenta alla stampa i dati che indicano come nelle città in cui sono operativi gli Americops, la forza di polizia privata che sostiene, ci sia stata una netta diminuzione del tasso di criminalità. Tuttavia sono in molti che non apprezzano i metodi di questi vigilanti governativi accusati da più parti di discriminazione, molestie e di un uso eccessivo della forza. Tra questi troviamo l'eroe nero Rage.
Intanto dinanzi allla chiesa di Madre Bethel a Philadelphia, una numerosa folla si è raccolta per rendere omaggio a James Rhodes, l'eroe conosciuto come War Machine recentemente deceduto in una drammatica battaglia contro Thanos. Sam Wilson in compagnia di Misty Knight si è unito agli eroi più importanti della comunità afro-americana, i quali, dopo aver discusso sulle premonizioni di Ulysses, insistono che sia lui, in assenza di Tony Stark, a presenziare l'elogio funebre. Inizialmente Sam vorrebbe sottrarsi ma poi, spronato da Misty che lo incoraggia, indossa il costume di Capitan America riuscendo nonostante le sue paure a fare un ispirato discorso davanti alla folla venuta d dare l'estremo saluto all'eroe caduto.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Misty Knight, Black Panther, Luke Cage, Storm, Doctor Voodoo (Jericho Drumm), Nick Fury Jr, Senator Tom Herald, Americops
apparizioni: Carol Danvers, Captain America (Steve Rogers), Rogue, Deadpool, Mockingbird, Rage

da Captain America: Sam Wilson # 10, Marvel Comics - USA (Ago 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 79 - Capitan America 9 : Hail Hydra! Le origini segret di Steve Rogers (Civil War II), Panini Comics (Gen 2017)
Captain America: Sam Wilson # 11
Captain America
Civil War II, parte 2
Nick Spencer (script) / Daniel Acuña (art) / Daniel Acuña (inks)
La comunità dei supereroi si è divisa sulla possibilità di utilizzare il potere dell'inumano Ulysses per cambiare il futuro. La possibilità di prevenire eventi catastrofici è qualcosa che alletta Capitan Marvel mentre di parere diametralmente opposto è Iron Man che vuole garantire la non punibilità di coloro che non hanno ancora commesso alcun crimine. Sam Wilson ascolta le ragioni di entrambe le parti per poi schierarsi dalla parte di Stark nonostante lo indisponga il suo atteggiamento.
Intanto gli Americops, la forza di polizia privata dai metodi violenti e discutibili. sta causando notevoli tensione nelle fascie di popolazione più disagliate. Sam in compagnia di Misty Knight sta ricevendo numerose segnalazioni al riguardo. A finanziare gli Amercops è un magnate del petrolio, Paul Keane, sostenuto dal senatore Tom Herald del Texas che ha fatto passare una legge che impegna le forze federali a collaborare tra di loro. Joaquin Torres, il nuovo Falcon, vorrebbe entrare in azione ma Sam gli fa notare che ha bisogno di addestramento prima di agire. Inoltre il nostro eroe non intende entrare in un campo minato politico ora che la comunità di eroi si è divisa. Con l'aiuto di Dennis, Sam registra un video messaggio che carica in rete in cui dichiara di essere contro la futura discriminazione di uno dei due schieramenti. Subito dopo il nostro eroe osserva in televisione un conflitto urbano che vede coinvolto Elvin Daryl, il giovane eroe nero conosciuto come Rage schieratosi contro gli Americops. A questo punto Sam decide che è giunto il momento di scendere in campo. Nel frattempo in una località del Medio Oriente, US Agent è impegnato insieme a un gruppo di soldati nel fermare una cellula terroristica. Uno dei soldati gli dice che ha una chiamata dal Senato degli Stati Uniti ma US Agent si rifiuta di rispondere dicendo di essere impegnato.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Captain Marvel (Carol Danvers), Iron Man, Misty Knight, D-Man (Dennis Dunphy), Falcon (Joaquin Torres), Rage, Americops

da Captain America: Sam Wilson # 11, Marvel Comics - USA (Set 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 80 - Capitan America 10 : Cio' che deve essere fatto! (Civil War II), Panini Comics (Feb 2017)
Captain America: Sam Wilson # 12
Captain America
Civil War II, parte 3
Nick Spencer (script) / Daniel Acuña (art) / Daniel Acuña (inks)
In un flashback, Steve Rogers, Capitan America, si presenta alla stazione di polizia di Harlem per liberare Sam Wilson, il vendicatore Falcon, scambiato per il criminale che stava cercando di fermare solo per il colore della pelle. Non è la prima volta che questo accade e Cap si augura che un giorno le cose possano cambiare in questo paese.
Presente. Sam Wilson nei panni di Capitan America interviene per sedare lo scontro tra Rage e gli Americops. La forza di polizia privata non gradisce la sua presenza affermando che stia ostacolando un arresto regolare. Nel frattempo John Walker, alias U.S. Agent atterra con un elicottero sul tetto di un edificio dove incontra Paul Keane delle Industrie Keane e il senatore Tom Herald. L'imprenditore e il politico chiedono a Walker di recuperare lo scudo di Capitan America perché vogliono che Sam rinunci a essere l'eroe a stelle e strisce nazionale affermando che l'unico degno a indossare questi colori è Steve Rogers e non di certo un nero reazionario. Intanto Rage attacca gli agenti degli Americops e Sam si ritrova in breve tempo coinvolto nella battaglia. Una rete elettrica lanciata dagli agenti lo cattura momentaneamente ma Sam utilizza la sua capacità di comunicare con i volatili per farsi liberare. La scena dello scontro viene vista da Keane e Herald che alla fine riescono a convincere U.S. Agent a unirsi alla loro causa. Qualche istante più tardi il nostro Capitan America viene colpito dallo scudo U.S. Agent che poi gli si staglia minaccioso davanti.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Captain America (Steve Rogers) (flashback), Rage, Falcon (Joaquin Torres), Americops, Paul Keane, Tom Herald, U.S.Agent

da Captain America: Sam Wilson # 12, Marvel Comics - USA (Ott 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 82 - Capitan America 12 : Dietro le quinte (Civil War II), Panini Comics (Apr 2017)
Captain America: Sam Wilson # 13
Captain America
Civil War II, parte 4
Nick Spencer (script) / Daniel Acuña (art) / Daniel Acuña (inks)
Sam è stato colpito da U.S. Agent che gli chiede di consegnargli lo scudo di Capitan America affermando che l'unico che può impugnarlo è Steve Rogers. Il nostro eroe si rifiuta, gli risponde che è stato lo stesso Rogers ad affidargli lo scudo e poi lo affronta in un combattimento. Mentre si svolge la battaglia, i telegiornali riprendono e commentano quando sta accadendo schierandosi apertamente contro Wilson malvisto dai media e dall'opinione pubblica. Lo scontro continua e Sam fatica a contenere il suo avversario la cui forza è stata potenziata dal siero del supersoldato. Tuttavia il nostro protagonista si è fatto impiantare un dispositivo progettato da Tony Stark che gli permette di poter guardare tutto ciò che osservano gli uccelli a una determinata distanza. Utilizzando questa nuova abilità, Sam trascina U.S. Agent in un tunnel completamente buio e sfruttando il fattore sorpresa alla fine lo sconfigge. Quando U.S Agent riprende conoscenza gli rivela che è stato proprio Steve Rogers a chiedergli di fermarlo ritenendolo ormai fuori controllo. Un flashback conferma a noi lettori la veridicità delle parole di Walker.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Falcon (Joaquin Torres), Claire Temple, Iron Man, Rage, U.S.Agent
apparizioni: Paul Keane, Tom Herald

da Captain America: Sam Wilson # 13, Marvel Comics - USA (Nov 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Capitan America # 83 - Capitan America 13 : Visioni di morte! (Civil War II), Panini Comics (Mag 2017)