Utenti registrati: 3427

Ci sono 1 utenti registrati e 57 ospiti attivi sul sito.

femo

Ultimi commenti

max2001 su Dc Essential # 26, laracelo su Oscar Narrativa # 1309, laracelo su Dc Essential # 27, laracelo su Dc Essential # 26, laracelo su Vertigo Hits # 63,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Crossover # 67

Marvel Crossover # 67 | Realm of kings, pt 1

Marvel Italia Febbraio 2011
Guardians of the Galaxy vol 2 # 18
Guardians of the Galaxy
Altri mondi, altre guerre
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Wes Craig (art) / Wes Craig (inks)
Star-Lord, Jack Flag, Mantis, Bug e Cosmo sono stati scaraventati in un futuro alternativo nel quale i Guardiani della Galassia del 31° secolo guidati da Killraven combattono in una New York post apocalittica gli invasori alieni conosciuti come i Custodi. Mentre i nostri protagonisti si chiedono come sono riusciti a salvarsi, quando solo pochi istanti prima stavano precipitando in un sole morente, Star-Lord si rende conto di essere diventato anziano, che Mantis è una neonata, Cosmo è diventato un cucciolo e Bug è stato trasformato in un adolescente. L'unico a conservare la sua età è Jack Flag. Le due squadre di Guardiani si alleano, difendendosi da un gruppo di Tripoidi meccanici, e trovando rifugio in un edificio abbandonato. Quando Jack dice a Starhawk che ha un aspetto diverso rispetto alla versione femminile con cui ha avuto a che fare recentemente, quest'ultimo recupera improvvisamente i ricordi di tutti gli Starhawks che lo hanno preceduto, spiegando ai nostri eroi che il tempo è stato danneggiato e che loro sono alla deriva del tempo, come delle anomalie, continuando ad alterarsi temporalmente fino alla loro morte. Decisi a tornare nel loro tempo, Star-Lord e compagni penetrano nella villa dei Vendicatori, diventata il quartier generale dei Custodi, per utilizzare la macchina del tempo del Dottor Destino. Prima di potere attivare la macchina, i nostri protagonisti vengono scagliati in un altra versione alternativa del futuro, atterrando in un futuro dominato dal Magus e dalla Chiesa Universale della Verità.

22 pagine

protagonisti: Star-Lord, Jack Flag, Bug, Mantis, Cosmo, Killraven, Charlie-27, Nikki, Starhawk, Hollywood

da Guardians of the Galaxy vol 2 # 18, Marvel Comics - USA (Nov 2009)
Guardians of the Galaxy vol 2 # 19
Guardians of the Galaxy
A pochi secondi dalla fine
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Wes Craig (art) / Wes Craig (inks)
Star-Lord e parte dei Guardiani della Galassia si trovano in un futuro dominato dal Magus e dalla Chiesa Universale della Verità. Attaccati dagli adepti del Magus i nostri eroi vengono salvati dall'arrivo di Kang il Conquistatore e da un intero esercito di Starhawks prelevati dal viaggiatore del tempo dalle diverse realtà. All'interno del suo rifugio, il Limbo, Kang, dopo aver riportato i Guardiani alla loro legittima età, spiega che Adam Warlock, nel tentativo di riparare la Faglia che stava distruggendo il tessuto spazio temporale della Galassia, è diventato il Magus cedendo alla sua parte oscura. Da quel momento in poi tutte le linee temporali hanno iniziato a convergere nel futuro in cui il Magus è il dominatore incontrastato della galassia. L'unico modo per evitare che questo avvenga è quello di uccidere Adam Warlock prima che diventi il Magus. Consegnato a Star-Lord un Cubo Cosmico calibrato per far dilatare il tempo, Kang gli affida il compito di tornare indietro nel tempo, a qualche istante prima che Warlock cerchi di fermare l'espansione della Faglia. Arrivato giusto in tempo per fermare il tentativo di Phyla-Vell di assassinare Warlock, Star-Lord, armato del Cubo Cosmico, tenta di convincere Adam a non abbandonarsi al suo lato malvagio. Tuttavia è troppo tardi, Magus ha già preso il sopravvento e nel successivo scontro uccide Gamora, Phyla, Cosmo, Mantis e Major Victory. Drax tenta di strappargli il cuore come ha fatto con Thanos, ma, essendo un essere magico, il Magus si rigenera facilmente. Senza altre alternative, Star-Lord decide di utilizzare il Cubo Cosmico per reprimere il Magus, poi, senza nessuna esitazione, spara un colpo alla testa uccidendo Adam Warlock. Mentre le astronavi della Chiesa Universale della Verità esplodono in ogni angolo dell'universo a causa della morte del loro leader, i Guardiani della Galassia tornano su Ovunque per riferire a Dragoluna le perdite subite.

22 pagine

protagonisti: Star-Lord, Jack Flag, Mantis (deceduto), Bug, Martyr (Phyla-Vell) (deceduto), Rocket Raccoon, Gamora (deceduto), Groot, Vance Astrovik (deceduto), Drax, Moondragon, Cosmo (deceduto), Kang, Adam Warlock/Magus (deceduto)

da Guardians of the Galaxy vol 2 # 19, Marvel Comics - USA (Dic 2009)
Realm of Kings: Inhumans # 1
Inhumans
Il dovere chiama
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Pablo Raimondi (art) / Andrew Hennessy (inks)
Vincitori della sanguinosa guerra con gli Shi'ar, gli Inumani, insieme ai Kree, sono ora i dominatori incontrastati dell'universo. Tuttavia nemmeno i vincitori sono rimasti illesi dall'esito della guerra. Freccia Nera è morto e ora Medusa si ritrova, suo malgrado, nel ruolo di regina in attesa che suo figlio sia abbastanza grande per regnare al suo posto. In lutto per la morte di suo marito e ancora poco incline ai compiti che il suo ruolo gli impone, Medusa invia una delegazione formata da Kree e Inumani nella Faglia alla ricerca del cadavere di Freccia Nera cosi da dargli una degna sepoltura. Nel frattempo, nel pianeta Kon-Tar, uno dei tanti territori ceduti ai Kree, Gorgon si ritrova a sfogare la sua rabbia per la morte del Re fermando l'ennesimo attacco di uno dei seguaci di Blastaar. In questa occasione Gorgon si conquista il consenso della popolazone tanto che Karnak informa Medusa che lo vede bene come prossimo Re. Intanto Ronan e Crystal vanno a controllare lo stato di ricrescita dei cristalli Terrigeni, fonte dei loro poteri, quando improvvisamente vengono attaccati da un gruppo di primitivi Alfa. L'episodio si conclude con l'attacco di Devos il devastatore e l'inaspettato arrivo dei Potenti Vendicatori di Henry Pym giunti sul pianeta per contrastare l'invasione.

22 pagine

protagonisti: Medusa, Crystal, Gorgon, Karnak, Triton, Maximus, Ahura, Luna Maximoff, Lockjaw, Albakor, Ronan, Devos the Devastator
apparizioni: Ra-Venn, Wasp (Hank Pym), Quicksilver, Stature, Vision, U.S.Agent, Hercules

da Realm of Kings: Inhumans # 1, Marvel Comics - USA (Gen 2010)
Realm of Kings: Imperial Guard # 1
Imperial Guard
Guardia Imperiale, pt 1
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Kevin Walker (art) / Kevin Walker (inks)
Sconfitti dalla recente guerra con i Kree, il popolo degli Shi'ar è lacerato dalla guerra civile esplosa alla morte di Vulcan. Kallark meglio conosciuto col nome di Gladiatore è diventato il nuovo imperatore ma essendo un soldato non riesce a tenersi lontano dall'azione provocando un certo disagio nella Guardia Imperiale lacerata tra la coloro che lo seguono incondizionatamente e quelli che lo considerano inadatto al ruolo di Majestor. Inoltre Talon ha preso il posto del consigliere Araki, e ha iniziato a tramare qualcosa alle spalle del monarca. Oltre agli scontri civili nei pianeti dell'impero, Gladiatore è preoccupato dalla Faglia, la lacerazione spazio temporale provocata dalla bomba innescata da Freccia Nera degli Inumani¹, così chiede alla Guardia Imperiale di esplorarla alla ricerca di minacce. Dal momento che le flotte dopo la guerra si sono ridotte drasticamente, Gladiatore chiede ai Predoni Stellari, i vecchi nemici dell'impero, di unirsi alla spedizione.

(¹) vedi War of Kings # 5.

22 pagine

protagonisti: Gladiator (Kallark), Electron, Titan, Flashfire, Neutron, Plutonia, Earthquake, Warstar, Mentor, Manta, Hussar, Fang, Commando, Starbolt, Oracle, Smasher, Ch'od, Raza, Talon

da Realm of Kings: Imperial Guard # 1, Marvel Comics - USA (Gen 2010)
Nova vol 4 # 31
Nova
Ricercato
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Andrea Di Vito (art) / Andrea Di Vito (inks)
Alla fine della guerra fra Shi'ar e Kree, Darkhawk, posseduto da Razor, ha ucciso Lilandra Neramani, che stava per reinsediarsi sul trono a discapito di Vulcan. Chris Powell è riuscito a riprendere il controllo del suo corpo e dei suoi poteri, sopprimendo Razor ma ora è considerato un assassino e ricercato in tutto l'universo. Richard "Nova" Rider, suo ex-compagno di squadra, lo individua al ridosso della Faglia chiedendogli spiegazioni su quello che è successo. Prima che Darkhawk possa chiarirsi, i due vengono attaccati da una forma di vita organica che minaccia alcuni studiosi Kree che si trovano sul pianeta. Molti di questi vengono salvati da Nova ma il capo spedizioni trova un cristallo che lo trasforma in un'altro Darkhawk. Quest'ultimo attacca Nova così all'improvviso che il nostro protagonista è convinto di avere a che fare con il suo vecchio amico. Quando Nova se li ritrova entrambi davanti capisce il suo errore, proprio mentre il pianeta si disintegra venendo inghiottito dalla Faglia.

22 pagine

protagonisti: Nova, Darkhawk, Qubit (Nova Corps), Irani Rael (Nova Corps), Fraktur (Nova Corps), Morrow (Nova Corps), Malik Tarcel (Nova Corps), Rovert Rider (Nova Corps), Lindy Nolan (Nova Corps), Zan Philo (Nova Corps), Tre Owens (Nova Corps)

da Nova vol 4 # 31, Marvel Comics - USA (Gen 2010)
Realm of Kings # 1
Realm of Kings
The Stars Are Wrong
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Mahmud A. Asrar (art) / Mahmud Asrar (art) / Leonardo Manco (art) / Mahmud A. Asrar (inks) / Mahmud Asrar (inks) / Leonardo Manco (inks)
22 pagine

da Realm of Kings, Marvel Comics - USA (Gen 2010)