Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Crossover # 68

Marvel Crossover # 68 | Realm of kings, pt 2

Marvel Italia Marzo 2011
Guardians of the Galaxy vol 2 # 20
Guardians of the Galaxy
Le colpe della Faglia, pt 1
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Brad Walker (art) / Victor Olazaba (inks)
Ancora sconvolta per la perdita della sua amata Phyla, Dragoluna si unisce al resto della squadra per fornire il suo aiuto telepatico in supporto a Drax e Rocket Raccon impegnati nell'esplorazione della Faglia. Tramite l'uso del teletrasporto i due guardiani, legati a delle estensioni di Groot, mentre perlustrano un settore della Faglia si ritrovano all'interno di un alveare venendo subito dopo attaccati da un mostro alieno. Groot li riporta indietro velocemente chiudendo il portale prima che la creatura possa avventarsi su di loro. In seguito Star-Lord partecipa a una riunione del Consiglio di Ovunque accompagnato da Dragoluna che ha il compito di sondare le menti dei Luminali che chiedono di poter analizzare la Faglia. Improvvisamente Dragoluna perde conoscenza venendo attaccata telepaticamente da una presenza misteriosa. Quando riprende conoscenza Star-Lord gli dice di riposare mentre lui e il resto della squadra si riunisce allo Starlin's bar di Ovunque. Poco dopo Dragoluna li richiama telepaticamente, riferendogli che i Luminali non solo hanno mandato una loro squadra a esplorare la Faglia me che uno di loro si è trasformato in una mostruosa creatura e ora sta cercando di ucciderla.

22 pagine

protagonisti: Star-Lord, Moondragon, Drax, Rocket Raccoon, Groot, Bug, Jack Flag

da Guardians of the Galaxy vol 2 # 20, Marvel Comics - USA (Gen 2010)
Guardians of the Galaxy vol 2 # 21
Guardians of the Galaxy
Le colpe della Faglia, pt 2
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Brad Walker (art) / Andrew Hennessy (inks) / Victor Olazaba (inks)
Nascosto nel corpo del luminale Massdriver un mostruoso parassita proveniente dalla Faglia è stato involontariamente portata su Ovunque. Dragoluna riesce a contrastare la creatura e a imprigionarla telecineticamente ma durante la successiva confusione generata dall'arrivo dei suoi compagni di squadra e da alcuni seguaci della Chiesa Universale della Verità, perde il controllo e la creatura si libera nuovamente attaccando Cynosure. Per difendere la Luminare, Dragoluna si sacrifica assorbendo la creatura che si rifugia nel suo stomaco. Qualche istante di sgomento da parte dei Guardiani e Dragoluna viene messa in quarantena rassicurando Star-Lord di riuscire a controllare telepaticamente l'alieno all'interno del suo corpo. Gonfiata come se fosse al nono mese di gravidanza, Heather riferisce a Peter di aver scoperto che dall'universo da cui proviene la creatura la vita ha sconfitto la morte. Poco più tardi arrivano i Luminali che, per assicurarsi che Dragoluna non fugga, la legano con delle speciali manette a Cynosure. Alla successiva riunione i Guardiani riescono ottenere un pò di tempo per cercare di trovare un modo per salvare la loro compagna. Nel frattempo Drax va a trovarla ma scopre che sia lei che Cynosure stanno per essere rapite dai seguaci della Chiesa della Verita. Per quanto determinato, Drax viene fermato dalla Matriarca che gli fa rivivere ciò che lui ha fatto ai suoi nemici. Mentre Drax viene lasciato in agonia i seguaci della Chiesa della Verita preparano Dragoluna in modo che possa dare alla luce il loro nuovo dio.

22 pagine

protagonisti: Moondragon, Star-Lord, Drax, Bug, Jack Flag, Groot, Rocket Raccoon, Cynosure, Gorani, Matriarch

da Guardians of the Galaxy vol 2 # 21, Marvel Comics - USA (Feb 2010)
Realm of Kings: Inhumans # 2
Inuhmans
Potenti e Arroganti
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Pablo Raimondi (art) / Andrew Hennessy (inks)
I Potenti Vendicatori si trovano su Hala, il pianeta madre dei Kree, ora guidato dagli Inumani, per fornire il loro aiuto contro Devos il distruttore. Tuttavia gli Inumani non vedono di buon occhio l'intervento del gruppo di eroi guidato da Hank Pym dal momento che intendevano occuparsi loro stessi della minaccia in modo di accrescere la stima dei Kree nei loro confronti. Nel frattempo Quicksilver incontra Crystal, la sua ex moglie, trovandola in compagnia di Ronan sotto l'attacco dei Primitivi Alfa. Il mutante, sfruttando la sua velocità, si sbarazza in poco tempo degli aggressori, venendo poi a sapere da Crystal che Ronan è diventato suo marito. Quando i Vendicatori trovano e fermano il centro di coordinazione dell'attacco dimostrandosi degli ottimi alleati, Quicksilver riferisce agli Inumani che a rubare i Cristalli Terrigeni è stato uno Skrull che lo impersonava - cosa in realtà falsa - e come gesto di perdono li restituisce alla Regina Medusa. Nel frattempo, mentre nei sobborghi di Hala alcuni scienziati Kree valutano gli esiti della rivolta dei Primitivi Alfa che loro stessi hanno scatenato, nei pressi della faglia. Triton e Ra-Venn, nell'esaminare tutti i dati alla ricerca di maggiori informazioni sulla di Freccia Nera, rilevano l'eco della voce del re degli Inumani.

L'episodio si ricollega a Mighty Avengers # 31.

22 pagine

protagonisti: Medusa, Crystal, Gorgon, Karnak, Triton, Maximus, Ronan, Ra-Venn, Quicksilver, Wasp (Hank Pym), Hercules, Vision (Jonas), Stature, U.S.Agent
apparizioni: Luna Maximoff

da Realm of Kings: Inhumans # 2, Marvel Comics - USA (Feb 2010)
Realm of Kings: Imperial Guard # 2
Imperial Guard
Guardia Imperiale, pt 2
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Kevin Walker (art) / Kevin Walker (inks)
I Predoni Stellari si sono uniti alla Guardia Imperiale per esplorare la Faglia, lo strappo spazio temprale provocato dal duello tra Freccia Nera e Vulcan. Nonostante qualche comprensibile diverbio, dal momento che fino a poco tempo fa i Predoni Stellari erano considerati dei nemici dell'Impero, la squadra, ricevuto l'ordine da parte di Gladiatore, raggiunge la Faglia a bordo di una piccola astronave. L'esplorazione non comincia nei migliori dei modi e la navicella viene attaccata da delle creature simili a delle meduse attirate dall'energie. Per potersi salvare il gruppo di esploratori sono costretti a spegnere il motore della nave e lasciarsi trasportare all'interno della Faglia dalle correnti energetiche. Durante il viaggio Raza osserva il simbionte alieno che tempo prima l'aveva posseduto, portato all'interno della nave e rinchiuso in un contenitore di sicurezza. Poco dopo l'astronave alla deriva viene attratta da un'enorme nave organica che li porta all'interno di essa. Alcuni membri della Guardia Imperiale partono in perlustrazione, ma vengono attaccati da alcuni strane creature. Oracolo è il primo a capire cosa sta succedendo e comunica ai suoi compagni che la nave organica è un cadavere volante, e che le uniche cose vive sono i divoratori di carogne e gli organismi microbici, pronti a divorare l'intera nave, insieme a loro.

22 pagine

protagonisti: Gladiator (Kallark), Ch'od, Raza, Mentor, Smasher, Hussar, Oracle, Neutron, Fang, Manta, Warstar, Plutonia, Starbolt, Flashfire, Zzxz
apparizioni: Gorgon, Lockjaw

da Realm of Kings: Imperial Guard # 2, Marvel Comics - USA (Feb 2010)
Nova vol 4 # 32
Nova
L'indovinello della Sfinge: L'adunata
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Andrea Di Vito (art) / Andrea Di Vito (inks)
Precipitati dal cielo, Nova e Darkhawk si ritrovano in un deserto in presenza della Sfinge, il potente immortale già incontrato da Richard quando faceva parte dei New Warriors. La Sfinge, che sembra non accorgersi della presenza di Darkhawk, chiede al nostro protagonista se è pronto a fare la sua parte. Improvvisamente i nostri due eroi vengono avvolti da una tempesta di sabbia dalla quale emergono delle strane creature. Quando la Sfinge si allontana, Nova rilascia una potente esplosione di energia che distrugge le creature e disperde la tempesta. Nova e Darkhawk si incamminano nel deserto raggiungendo quello che sembra un sito archeologico egiziano ai piedi di una piramide. Qui incontrano Reed Richards, il Mr. Fantastic dei Fantastici Quattro, che Nova, dopo una scambio di battute, capisce provenire dal passato. Anche Richards è stato prelevato dal suo tempo dalla Sfinge e ora, insieme ai nostri due protagonisti, si trova nel 1920 intento a studiare una piramide che nasconde al suo interno una tecnologia avanzata. Durante la notte, all'improvvisa apparizione in cielo della Faglia, Nova cerca di indagare ma viene respinto da una misteriosa barriera, mentre Darkhawk deve difendersi da un nuovo attacco delle creature di sabbia. La mattina seguente, Nova, Darkhawk e Mr. Fantastic vengono raggiunti da Freccia Nera - evidentemente anche lui prelevato da un altra linea temporale - che entra nell'accampamento portando in braccio un corpo avvolto da delle bende. Proprio in quel momento, dall'acqua del lago esce un mostro enorme che Nova stende con un colpo. A questo punto Nova guarda il corpo bendato scoprendo il volto di Namorita, la sua ex-fidanzata.

22 pagine

protagonisti: Nova, Darkhawk, Mr Fantastic, Black Bolt, Sphinx
apparizioni: Namorita

da Nova vol 4 # 32, Marvel Comics - USA (Feb 2010)
Nova vol 4 # 33
Nova
L'indovinello della Sfinge, pt 2: Il libro dei morti
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Andrea Di Vito (art) / Andrea Di Vito (inks)
Nova e Darkhawk si trovano in una rappresentazione dell'antico Egitto, in compagnia di Mr. Fantastic, Freccia Nera e Namorita. Quest'ultimi sono stati prelevati dalla Sfinge da una diversa linea temporale, ed è per questo che Namorita, così come il Re degli Inumani, si trova ancora in vita. Richard si limita a stringere tra le braccia la donna che amava trattenendo lo stupore ed evitando di rivelarle il suo tragico futuro. Improvvisamente il gruppo viene attaccato dalla Sfinge, apparentemente più giovane, che costringe gli eroi a rifugiarsi in una piramide. Al suo interno i nostri protagonisti vengono investiti da una misteriosa energia. Tutti vedono come sarebbero state le loro vite se fossero riusciti ad impedire alcune cose, tranne Darkhawk che pare reagire in maniera diversa dai suoi compagni. Improvvisamente cambia lo scenario e il gruppo di eroi si ritrova al cospetto di una Sfinge vecchia e malata il quale confessa che le sue continue manipolazioni del tempo lo hanno indebolito ed avvelenato imprigionandolo nel presente. Scoperto la Faglia, ha usato questa ferita nel tessuto dell'universo per richiamare un se stesso più giovane affinché lo aiuti a prevenire il cancro che lo sta consumando. Tuttavia la giovane Sfinge non è interessato a cambiare il suo destino ma vuole solo rubare alla vecchia Sfinge la pietra del Ka per riscrivere la realtà a suo piacimento. Di norma non possono esistere due pietre di Ka contemporaneamente ma nella Faglia le regole sono diverse. La vecchia Sfinge ha radunato i suoi vecchi nemici affinché lo aiutino a fermare la versione giovane di se stesso, il quale, per riequilibrare lo scontro, si presenta con altretanti combattenti.

22 pagine

protagonisti: Nova, Darkhawk, Black Bolt, Namorita, Sphinx

da Nova vol 4 # 33, Marvel Comics - USA (Mar 2010)