Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Collection # 26

Marvel Collection # 26 | Dottor Strange, vol 2

Panini Comics Aprile 2013
Strange Tales vol 1 # 129
Dr. Strange
Tiboro! Il tiranno della sesta dimensione
Steve Ditko (script) / Don Rico (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Nonostante le ripetute richieste, Strange si rifiuta di apparire in un noto programma televisivo ma durante la diretta i tre conduttori spariscono misteriosamente. Il produttore del programma contatta Strange che, giunto sul luogo, trova una statuetta di un idolo pagano. Il signore delle arti mistiche scopre che l'idolo è in realtà un portale alla dimensione di Tiboro, tiranno e potente stregone il cui potere si accresce in tempi di decadenza. Strange giunge nella Sesta Dimensione e dopo una feroce battaglia con Tiboro, riesce a trionfare ritornando a casa con i tre uomini rapiti. I conduttori, prima scettici riguardo alla magia, ora che hanno la prova della sua esistenza, vogliono fare una trasmissione sul soprannaturale, ma Strange con un incantesimo fa dimenticare gli eventi, facendo ritornare tutto come prima.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Tiboro (1ª apparizione)

da Strange Tales vol 1 # 129, Marvel Comics - USA (Feb 1965)
Strange Tales vol 1 # 130
Dr. Strange
La sconfitta del Dr. Strange
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Il Barone Mordo, ricevuto un potere illimitato da Dormammu per distruggere il Dr. Strange, attacca, insieme a due suoi seguaci, l'Antico nel suo ritiro in Tibet. Il Dr. Strange riesce a mettere in salvo il suo mentore, poi, dopo essere riuscito a evitare gli spiriti che Dormammu gli ha mandato contro, contatta un vecchio discepolo dell'Antico a Hong Kong che gli dà assistenza e un passaporto per nascondersi e così riprendersi dalla pericolosa minaccia, ma in abiti civili, viene circondato dai lacchè di Mordo e costretto di nuovo alla fuga.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Dormammu, Baron Mordo, Kaecillius (1ª apparizione)

da Strange Tales vol 1 # 130, Marvel Comics - USA (Mar 1965)
Strange Tales vol 1 # 131
Dr. Strange
Il cacciato e il cacciatore!
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Il Dr. Strange continua la sua fuga per le strade di Hong Kong costantemente inseguito dai seguaci del Barone Mordo e dagli spiriti di Dormammu. Strange usa la sua magia per respingere gli attacchi e dopo avere eluso gli assalti dei suoi nemici riesce a raggiungere l'areoporto imbarcandosi in un aereo per gli Stati Uniti.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Baron Mordo, Dormammu

da Strange Tales vol 1 # 131, Marvel Comics - USA (Apr 1965)
Strange Tales vol 1 # 132
Dr. Strange
Finalmente faccia a faccia con il Barone Mordo
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Il Dr. Strange giunto a New York scopre che il suo sancta sanctorum, in sua assenza, è stato occupato dal Demone alle dipendenze del Barone Mordo. Utilizzando un travestimento, Strange penetra nella casa riuscendo a sconfiggere l'impostore, ma poi, consultando l'occhio di Agamotto, invia inavvertitamente un segnale al Barone Mordo che si precipita ad affrontarlo. Durante la battaglia, Dormammu prende il controllo di Mordo, ma Strange, appena si rende conto che dietro i recenti attacchi si cela il signore della Dimensione Oscura, sparisce improvvisamente.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Baron Mordo, Demonicus, Dormammu

da Strange Tales vol 1 # 132, Marvel Comics - USA (Mag 1965)
Strange Tales vol 1 # 133
Dr. Strange
Terra senza nome, terra senza tempo!
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Il Dr. Strange, nel tentativo di fuggire dall'attacco del Barone Mordo, con un incantesimo, attraversa il flusso dimensionale, precipitando in uno strano mondo governato da una donna tiranno chiamata Shazana. Mentre nella dimensione oscura, la ragazza dai capelli d'argento (Clea) è preoccupata per la sorte di Strange, il Barone Mordo, convinto di aver eliminato il nemico, viene a sapere da Dormammu che la sua preda e riuscita a fuggire. Il Dr. Strange, dopo aver recuperato le forze per il suo viaggio dimensionale, insieme alla sorellastra di Shazana, distrugge la fonte di potere del tiranno utilizzando l'energia sprigionata per fare ritorno a casa.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Baron Mordo, Dormammu, Clea, Shazana (1ª apparizione)

da Strange Tales vol 1 # 133, Marvel Comics - USA (Giu 1965)
Strange Tales vol 1 # 134
Dr. Strange
La Terra sia il mio campo di battaglia
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Il Dr. Strange, tornato sulla terra, si nasconde in una camera di un albergo, inviando la sua proiezione astrale in Tibet, per verificare le condizioni dell'Antico. Il custode del mentore informa Strange che, più volte, l'Antico ha pronunciato il nome "Eternità". Strange, nel tentativo di trovare un significato alla parola, viene rintracciato da uno spirito per essere poi raggiunto dal Barone Mordo. Intanto nella dimensione oscura, Clea riesce a liberare i Senza Mente costringendo Dormammu a rivolgere la sua attenzione verso le creature e, in questo modo, a togliere lo straordinario potere a Mordo, concessogli dallo stesso Dormammu. Strange, per fuggire dall'attacco di Mordo e dei suoi spiriti, vola nello spazio fino ad avvicinarsi al sole, costringendo il suo nemico ad abbandonare l'inseguimento. Dormammu, riuscito a respingere l'avanzata dei Senza Mente, rimprovera Mordo dell'ennesimo fallimento. Il Dr. Strange fa ritorno dall'Antico iniziando la ricerca di Eternità.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One, Baron Mordo, Dormammu, Clea

da Strange Tales vol 1 # 134, Marvel Comics - USA (Lug 1965)
Strange Tales vol 1 # 135
Dr. Strange
Il richiamo di Eternità
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Mentre il Dr. Strange, alla ricerca di notizie su Eternità, giunge a Londra nel castello di Sir Baskerville, ex discepolo di Mordo, nella Dimensione Oscura, Dormammu, scoperto che è stata Clea a liberare i Senza Mente, medita vendetta contro la ragazza. Sir Baskerville, rivelatosi un traditore, contatta Mordo che manda un suo emissario contro il Dr. Strange ma il mago riesce a sfuggire all'attacco scoprendo che dietro i recenti attacchi si cela il terribile Dormammu.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Baron Mordo, Dormammu, Clea, Kaecillius

da Strange Tales vol 1 # 135, Marvel Comics - USA (Ago 1965)
Strange Tales vol 1 # 136
Dr. Strange
Cosa si cela sotto la maschera?
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Il Dr. Strange, alla ricerca di notizie riguardo Eternità, giunge da Genghis, un anziano mistico che, insieme all'Antico, è l'unico a conoscere il segreto della misteriosa entità. Nel tentativo di leggere un antico manoscrito consegnatogli da Genghis, il Dr. Strange viene catapultato in un'altra dimensione, venendo catturato da un malvagio demone. Mentre Dormammu, nella Dimensione Oscura, cattura la giovane Clea, promettendogli che sarà testimone della sconfitta del giovane mago, il Dr. Strange, riuscito a liberarsi dal demone, fa ritorno in Tibet con l'intenzione di entrare nella mente del suo vecchio mentore.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Baron Mordo, Dormammu, Clea, Aged Genghis (1ª apparizione), Kaecillius

da Strange Tales vol 1 # 136, Marvel Comics - USA (Set 1965)
Strange Tales vol 1 # 137
Dr. Strange
Quando le mistiche menti si incontrano!
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Nel tentativo disperato di scoprire il segreto di "Eternità", il Dr. Strange sonda la mente dell'Antico, attualmente in coma, scontrandosi contro una serie di difese prima di raggiungere la mente del suo amato mentore. Recuperato le informazioni necessarie, il Dr. Strange, ai piedi dell'himalaya, recita un potente incantesimo che trasforma l'amuleto in un portale dimensionale. Il Dr. Strange lo attraversa, svanendo insieme all'amuleto, prima dell'arrivo di Mordo.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One

da Strange Tales vol 1 # 137, Marvel Comics - USA (Ott 1965)
Strange Tales vol 1 # 138
Dr. Strange
Se Eternità fallisse
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
In una lontana dimensione ai confini dell'immaginazione più estrema, il Dr. Strange si trova faccia a faccia con l'entità cosmica chiamata Eternità. Il Dio, nonostante abbia la consapevolezza che Mordo e Dormammu rappresentano un reale pericolo per l'umanità, non concede al Dr. Strange nessun potere per contrastare le minaccia affermando che deve ricorrere alla saggezza che già possiede. Il Dr. Strange, deluso, torna a casa, scoprendo che il Barone Mordo è riuscito a catturare il suo maestro, l'Antico.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One, Baron Mordo, Dormammu, Eternity (1ª apparizione)

da Strange Tales vol 1 # 138, Marvel Comics - USA (Nov 1965)
Strange Tales vol 1 # 139
Dr. Strange
Attento...Dormammu ti osserva!
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Il Dr. Strange viene condotto dagli spiriti del Barone Mordo nel covo del malvagio stregone che lo sfida a un combattimento all'ultimo sangue. Di fronte all'inerme Antico e sotto lo sguardo di Dormammu e di Clea, costretta a essere testimone della sua sconfitta, Strange viene attaccato da Mordo. Durante la battaglia Mordo, nonostante il grande potere conferitogli da Dormammu, viene sconfitto dal Dr. Strange. Furente e minaccioso Dormammu decide di sfidare personalmente il Dr. Strange.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One, Baron Mordo, Dormammu, Clea

da Strange Tales vol 1 # 139, Marvel Comics - USA (Dic 1965)
Strange Tales vol 1 # 140
Dr. Strange
La morsa del potere!
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Dormammu trasferisce l'Antico, il Barone Mordo e il Dr. Strange in una dimensione neutrale e, in presenza dei rappresentanti delle dimensioni parallele, sfida il Dr. Strange in un combattimento finale al termine del quale il vincitore potrà ottenere il dominio della terra. Strange accetta e Dormammu detta le condizioni: lo scontro deve avvenire senza servirsi di poteri mistici e incantesimi ma solo utilizzando "le morse del potere", particolari strumenti inseriti nei polsi dei combattenti. Durante la battaglia i due sfidanti esprimono la lora forza e abilità ma quando Dormammu sembra sul punto di piegarsi il Barone Mordo colpisce alle spalle il Dr. Strange che cade ai piedi di Dormammu.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One, Clea, Baron Mordo, Dormammu

da Strange Tales vol 1 # 140, Marvel Comics - USA (Gen 1966)
Strange Tales vol 1 # 141
Dr. Strange
Vittoria sia
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Dormammu, infuriato con Mordo per essere intervenuto nella battaglia con il Dr. Strange, lo spedisce nella dimensione dei demoni, poi, convinto di essere uscito vincitore, è costretto a ricredersi quando Strange dichiara di essere in grado di continuare la sfida. Strange fa credere al Signore della dimensione Oscura di non aver recuperato pienamente le forze e nello scontro seguente riesce ad avere la meglio su Dormammu costringendolo, di fronte ai governanti delle dimensioni parallele, a giurare di non attaccare la Terra. Strange, tornato a casa, viene contattato da Dormammu che, adirato per la sua sconfitta, lo mette al corrente che per colpa sua la ragazza chiamata Clea verrà esiliata in una dimensione sconosciuta. Strange vorrebbe correre in soccorso della ragazza ma l'Antico lo avverte che prima deve eliminare la diffusione del male che si sta propagando sulla Terra. Strange, stanco dagli ultimi avvenimenti, torna nel suo Sanctum Sanctorum in cerca di riposo, ignaro che i seguaci di Mordo hanno piazzato una bomba.

10 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One, Clea, Baron Mordo, Dormammu

da Strange Tales vol 1 # 141, Marvel Comics - USA (Feb 1966)