Utenti registrati: 3348

Ci sono 2 utenti registrati e 153 ospiti attivi sul sito.

nonaarte / Arch

Ultimi commenti

rikkinadir su Batman: La Leggenda # 77, Mordakan su Special Events # 97, majinberto su Special Events # 99, majinberto su Marvel Collection # 158, majinberto su Marvel Collection # 231,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Collection # 18

Marvel Collection # 18 | Iron Man, pt 2

Panini Comics Dicembre 2011
Iron Man vol 1 # 5
Iron Man
Frenesie nel futuro
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Tony Stark, durante un esperimento, viene trascinato da un forza misteriosa avanti nel tempo. Il popolo del futuro ha prelevato l'imprenditore per giustiziarlo prima che possa creare Cerebrus, una macchina senziente destinata con il tempo a prendere il controllo dell'umanità. Il nostro protagonista, aiutato dalla bella Krylla che lo conduce in un museo dove è custodita l'armatura di Iron Man, dopo essere riuscito a fermare i soldati che lo vogliono eliminare, si ritrova ad affrontare la minaccia di Cerebrus. Il robot senziente, resosi conto che la distruzione del suo creatore comporterebbe negare la propria esistenza, vacilla venendo distrutto da Iron Man che, salutato Krylla, è poi libero di tornare a casa.

20 pagine

protagonisti: Iron Man

da Iron Man vol 1 # 5, Marvel Comics - USA (Set 1968)
Iron Man vol 1 # 6
Iron Man
Vendetta! grida il Distruttore
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Dalle viscere della Terra, in Florida, torna il Frantumatore. Il gigantesco umanoide, a seguito del primo scontro con Iron Man¹, si era ritrovato in una caverna sotterranea abitata dalla civiltà di Tyrannus e ora, tornato più potente di prima, è intenzionato a vendicarsi del suo avversario. Alle industrie Stark, Sitwell è preoccupato perché Whitney è in ritardo, non sapendo che la ragazza è impegnata in una riunione del Maggia. Quando il Distruttore irrompe nel complesso, Iron Man ordina l'evacuazione. Whitney, giunta nel frattempo, cerca di approfittare della confusione per rubare alcune armi sperimentali dell'industriale, ma, coinvolta nello scontro fra l'eroe e il criminale, viene presa come ostaggio. Jasper, sconvolto, vorrebbe intervenire, ma è fermato da Iron Man che, in cambio della ragazza, concede al Frantumatore l'arma con la quale lo aveva sconfitto in passato. Nel combattimento seguente il criminale cade nell'oceano e scompare definitivamente.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Jasper Sitwell, Whitney Frost, Crusher

da Iron Man vol 1 # 6, Marvel Comics - USA (Ott 1968)
Iron Man vol 1 # 7
Iron Man
Il Maggia colpisce
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Gli uomini del Maggia guidati dal loro capo, Whitney Frost/Big M, si preparano ad assaltare le industrie Stark per appropriarsi delle sue armi segrete. La ragazza, preoccupata per la sorte di Jasper di cui sembra essersi legata, temporeggia ma, con l'ingresso nella sua squadra del Gladiatore (nemico di Devil), è costretta a portare avanti il suo piano per non destare sospetto nei suoi uomini. Intanto Janice Cord, figlia dell'industriale che a lungo ha odiato Tony, si reca dal nostro protagonista per proporgli la compravendita delle sue proprietà. Tony, Janice e il suo avvocato vengono rapiti dal Gladiatore allo scopo di attirare allo scoperto il vendicatore dorato. Fingendo un malore, Tony riesce a fuggire e ad indossare l'armatura ma, nel tentativo di salvare la ragazza e l'avvocato, danneggia i repulsori e si vede costretto ad affrontare il Gladiatore in condizioni di inferiorità. Nel frattempo Whitney Frost e i suoi uomini assalgono le industrie Stark, sperando che il suo amore, Sitwell, non intervenga.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Jasper Sitwell, Janice Cord, Whitney Frost, Gladiator

da Iron Man vol 1 # 7, Marvel Comics - USA (Nov 1968)
Iron Man vol 1 # 8
Iron Man
Un duello che deve finire
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Iron Man, dopo essere stato costretto a combattere il Gladiatore per liberare Janice Cord e il suo avvocato, si precipita nelle fabbriche Stark, dove gli uomini del Maggia, guidati da Whitney Frost, sono riusciti a penetrare le difese del complesso industriale e ora sono impegnati ad affrontare gli agenti dello SHIELD capitanati da Jasper Sitwell. Attraverso un flashback veniamo a conoscenza che Whitney Frost, l'attuale capo del Maggia divisa tra i sentimenti per Sitwell e i suoi doveri criminali, è la figlia del Conte Luchino Nefaria costretta a seguire la carriera criminale del padre a seguito di una delusione amorosa. Al termine di un aspra battaglia in cui Iron Man ferma definitivamente il Gladiatore, Sitwell, la cui vita era stata salvata poco prima proprio dalla Frost, preso dai suoi sentimenti, non riesce a impedire la fuga della donna nonostante avesse da tempo capito le sue vere intenzioni.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Janice Cord, Jasper Sitwell, Whitney Frost, Gladiator

da Iron Man vol 1 # 8, Marvel Comics - USA (Dic 1968)
Iron Man vol 1 # 9
Iron Man
Lì giace un golia verde
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Nel porto di New York, un misterioso individuo accompagnato dalla sua assistente, la bella Mei Ling, scarica una pesantissima cassa al cui interno, dentro una armatura argentata da samurai, si nasconde l'incredibile Hulk. Intanto l'avvocato di Janice Cord richiama Tony Stark per proporgli nuovamente la compravendita delle industrie Cord. Durante la trattativa irrompe Hulk che cattura la ragazza per poi fuggire. Non sapendo di essere sorvegliato da Mei Ling, Tony indossa subìto l'armatura di Iron Man raggiungendo il golia verde. In seguito al successivo combattimento, Iron Man, notando lo strano comportamento del golia verde, scopre che il suo avversario è un robot riuscendo a metterlo fuori uso. Il nostro eroe, recuperato Janice, ignora che il rapimento è stato solo un modo per avere la prova che Tony Stark e Iron Man sono la stessa persona e che il tutto è stato orchestrato dal suo acerrimo nemico, il Mandarino.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Janice Cord, Mei Ling (1ª apparizione), Mandarin

da Iron Man vol 1 # 9, Marvel Comics - USA (Gen 1969)
Iron Man vol 1 # 10
Iron Man
Ancora una volta il Mandarino
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Tony Stark, ignaro che il suo arcinemico, il Mandarino, ha scoperto la sua identità, si trova colpito da una campagna stampa diffamatoria che lo vede in Cina in compagnia di personaggi poco raccomandabili. Non potendo discolparsi, perché il presunto incontro segreto sarebbe avvenuto quando indossava i panni di Iron Man, l'imprenditore, considerato un traditore, è costretto a fuggire e subire la conseguente sospensione delle commesse governative. L'unica persona che sembra essergli vicino è Janice, sempre più affascinata dal nostro protagonista. Una telefonata anonima, effettuata da Mei Ling, dà appuntamento ad Iron Man nel negozio che fa da base del Mandarino, ma la telefonata viene intercettata da Nick Fury e Jasper Sitwell che lo costringono alla fuga rinviandogli la trappola. Dopo aver trovato rifugio nelle ex industrie Cord e aver incontrato nuovamente Janice nei panny di Tony, il giorno dopo Iron Man si precipita nel negozio di Mei Ling scoprendo che l'uomo dietro le sue recenti disgrazie è il Mandarino. Durante l'inevitabile battaglia il Mandarino ferma l'eroe sotto un bagno di raggi che gli immobilizzano l'armatura.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Janice Cord, Nick Fury, Jasper Sitwell, Mei Ling, Mandarin

da Iron Man vol 1 # 10, Marvel Comics - USA (Feb 1969)
Iron Man vol 1 # 11
Iron Man
Smascherato
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Il Mandarino smaschera Iron Man, convinto di trovarvi Tony Stark, rimanendo deluso quando dietro la maschera scopre il volto di un individuo sconosciuto. Iron Man lo sfida ad accendere la televisione e i due assistono a un servizio in cui Stark, in diretta, afferma di volersi difendere dalla campagna diffamatoria che lo ha colpito. Il Mandarino, sbigottito, si teleporta per raggiungere quello che all'apparenza sembra essere il noto imprenditore mentre il vero Tony Stark, liberatosi da Mei Ling, si toglie la maschera con la quale è riuscito a proteggere la sua identità e con l'armatura di Iron Man cerca di raggiungere il suo avversario per impedire la scoperta dell'altro inganno: lo Stark apparso in televisione è solo un androide con le sue fattezze. Iron Man raggiunge in tempo il Mandarino ma durante la successiva battaglia Janice, preoccupata per la sorte di Tony, entra nella casa venendo presa in ostaggio. Durante la fuga entra in scena Mei Ling che, avendo sentito parole di disprezzo del suo amato, salva la ragazza facendo poi perdere il controllo dell'aereo con il quale il Mandarino si accingeva alla fuga. Dopo aver messo in salvo Janice, Iron Man deve impedire che i medici che hanno portato in ospedale l'androide (credendo che sia il vero Tony Stark) scoprino l'inganno.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Janice Cord, Mei Ling, Mandarin

da Iron Man vol 1 # 11, Marvel Comics - USA (Mar 1969)