Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Mix # 71

Marvel Mix # 71 | World War Hulk Special, pt 2

Marvel Italia Agosto 2008
World War Hulk: Front Line # 4
Ben Urich and Sally Floyd
Infiltrata: Dietro le linee nemiche, pt 4
Paul Jenkins (script) / Ramon Bachs (art) / Ramon Bachs (inks)
All'interno del Madison Square Garden trasformato da Hulk in una antica arena, Ben Urich, dopo aver assistito all'atroce spettacolo in cui un leone viene massacrato da una creatura aliena è testimone dell'incontro che vede Tony Stark, il Dottor Strange e Freccia Nera affrontare un grosso mostro proveniente da Sakaar. Ben non può fare a meno di notare come la folla urlante intorno a lui sia meno umana degli stessi alieni. Nel frattempo Sally Floyd, che ha ripreso a bere, viene avvicinata da J.J.Jameson che si offre di acquistare il Front Line. Sally, senza pensarci due volte, lo manda a quel paese.

L'episodio si svolge durante gli eventi di World War Hulk # 4.

12 pagine

protagonisti: Ben Urich, Sally Floyd, Danny Granville, J. Jonah Jameson
apparizioni: Black Bolt, Tony Stark, Mr Fantastic, Hulk

da World War Hulk: Front Line # 4, Marvel Comics - USA (Nov 2007)
World War Hulk: Front Line # 5
Ben Urich and Sally Floyd
Infiltrata: Dietro le linee nemiche, pt 5
Paul Jenkins (script) / Ramon Bachs (art) / Ramon Bachs (inks)
In una New York devastata dalla guerra di Hulk, in mano a delinquenti e saccheggiatori, Sally Floyd, avvicinata da dei malviventi, viene soccorsa dal vigilante conosciuto come Moon Knight. Intanto Ben Urich, cercando di allontanarsi dal Madison Square Garden, si ritrova accalcato in mezzo a una folla spintonata pericolosamente contro una transenna. Improvvisamente in cielo appare Sentry.

L'episodio si svolge durante gli eventi di World War Hulk # 4.

12 pagine

protagonisti: Sally Floyd, Ben Urich, Moon Knight
apparizioni: J. Jonah Jameson, Joe Robertson

da World War Hulk: Front Line # 5, Marvel Comics - USA (Dic 2007)
World War Hulk: Front Line # 6
Ben Urich and Sally Floyd
Infiltrata: Dietro le linee nemiche, pt 6
Paul Jenkins (script) / Ramon Bachs (art) / Ramon Bachs (inks)
Nel corso del drammatico scontro finale tra Sentry e Hulk, mentre la folla si disperde cercando un riparo dalla devastazione causata dalla battaglia, Sally Floyd riesce a recuperare l'amico Ben Urich che era rimasto intrappolato nella folla. Nei giorni successivi, tra le macerie e i resti dei palazzi in fiamme, la popolazione di New York cerca lentamente di tornare alla normalità. Mentre Ben, dopo essersi rincongiunto con la moglie raccoglie i pochi oggetti rimasti intatti dalla loro casa devastata, Sally vaga tra i resti di una città irriconoscibile rimproverando Devil e tutti i cosidetti paladini della giustizia per non essere riusciti a evitare tale disastro. Alla fine Sally si rifugia in un locale dove viene raggiunta da Ben deluso da lei perché ha ripreso a bere. Quando il collega si allontana lasciando Sally al suo bicchiere, la giornalista, rimasta da sola, improvvisamente si ricorda della discussione avuta qualche giorno prima con J. Jonah Jameson intuendo che il misterioso benefattore che ha finanziato il Front Line è proprio l'editore del Daily Bugle. Precipitatasi nell'ufficio di Jameson, l'editore le rivela di aver voluto acquistare il giornale per poterne avere il controlo consigliandogli di tornare al suo posto di lavoro e di non dire nulla a Ben. Sally, consapevole di quanto sia importante per Ben sentirsi indipendente, decide per il momento di mantenere il segreto.

L'episodio si svolge durante e dopo gli eventi di World War Hulk # 5.

22 pagine

protagonisti: Sally Floyd, Ben Urich, J. Jonah Jameson
apparizioni: Daredevil, Sentry, Joe Robertson

da World War Hulk: Front Line # 6, Marvel Comics - USA (Gen 2008)
World War Hulk: Front Line # 2
Marvel Super Heroes
La guerra è un gran casino, pt 1
Paul Jenkins (script) / Chris Moreno (art) / Chris Moreno (inks)
Parodia di World War Hulk. Nel pieno centro di Times Square gli agenti dello SHIELD, senza troppi complimenti, utilizzano il supereroe chiamato Capitan Rettitudine come bersaglio umano per l'imminente arrivo di Hulk.

2 pagine

da World War Hulk: Front Line # 2, Marvel Comics - USA (Set 2007)
World War Hulk: Front Line # 3
Marvel Super Heroes
La guerra è un gran casino, pt 2
Paul Jenkins (script) / Chris Moreno (art) / Chris Moreno (inks)
Episodio umoristico. Il governatore dello stato di Rhode Island vuole la sua squadra di supereroi legati all'iniziativa. Si organizza un concorso canoro al fine di trovare il giusto rappresentante.

2 pagine

da World War Hulk: Front Line # 3, Marvel Comics - USA (Ott 2007)
World War Hulk: Front Line # 4
Marvel Super Heroes
La guerra è un gran casino, pt 3
Paul Jenkins (script) / Chris Moreno (art) / Chris Moreno (inks)
In una sorta di realtà alternativa presentata dallo stesso Osservatore, Hulk si diverte a massacrare alcuni bislacchi e demenziali supereroi.

2 pagine

da World War Hulk: Front Line # 4, Marvel Comics - USA (Nov 2007)
World War Hulk: Front Line # 5
Marvel Super Heroes
La guerra è un gran casino, pt 4
Paul Jenkins (script) / Chris Moreno (art) / Chris Moreno (inks)
Episodio umoristico in cui vengono descritte dieci imbarazzanti situazioni in cui è stata protagonista la giornalista Sally Floyd.

2 pagine

da World War Hulk: Front Line # 5, Marvel Comics - USA (Dic 2007)
World War Hulk: Aftersmash # 1
Hulk
Il dopoguerra
Greg Pak (script) / Rafael Sandoval (art) / Vincente Cifuentes (inks)
La guerra è finita. Hulk è stato catturato. Il giorno dopo la battaglia l'isola di Manhattan si presenta come un cumulo di macerie. Gli eroi che hanno partecipato allo scontro, ognuno a modo suo, lentamente si riprendono cercando di dare il proprio contributo affinché si torni al più presto alla normalità. Iron Man, nonostante sia ancora ferito, cerca di coordinare le operazioni di salvataggio, Misty Knight, ancora scossa per la morte di Humbug¹, cerca di aiutare il vendicatore in armatura a fermare le varie razze aliene di Saakar che scorazzano per la città, Ercole, coordinato da Amadeus Cho e da tutti gli altri eroi, utilizza la sua immane forza per unire le falde dell'isola di Manhattan separatesi durante la battaglia. Nel frattempo, i Fratelli di Guerra, il gruppo di alieni dalle diverse razze rimasti orfani di Hulk, dopo essere stati presi in custodia dallo SHIELD, riescono a liberararsi ma vengono subito affrontati dall'Uomo Ragno, Luke Cage e la Cosa. Nel corso del combattimento Elloe Kaifi, nel cercare di sedare uno scontro tra due fazioni di alieni di Saakar, rimane gravemente ferita e viene subito raggiunta dai suoi compagni che insieme a lei riescono a fuggire in un cunicolo nel sottosuolo di Manhattan. Parallelamente a queste vicende, il giovane Tom Foster si impadronisce di un campione di particelle Pym diventando il nuovo Golia Nero. Inizialmente il ragazzo vorrebe vendicarsi di coloro che ritiene responsabili della morte dello zio, ma, dopo un primo momento di sbandamento, viene portato alla ragione e utilizza il suo nuovo potere per unirsi alla squadra di soccorso.

L'episodio si svolge successivamente agli eventi di World War Hulk # 5.

(¹) vedi Heroes for Hire # 15.

34 pagine

protagonisti: Iron Man, Hercules, Misty Knight, Amadeus Cho, The Thing, Spider-Man, Luke Cage, Goliath, Hiroim, Elloe Kaifi, Korg, Brood (no-name)
apparizioni: Dum Dum Dugan

da World War Hulk: Aftersmash, Marvel Comics - USA (Gen 2008)