Utenti registrati: 2570

Ci sono 2 utenti registrati e 93 ospiti attivi sul sito.

babilag / femo

Ultimo commento

docmilito su Napoleone # 41

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Iron Man e i potenti Vendicatori # 14

(Secret Invasion)
Marvel Italia Maggio 2009
Mighty Avengers vol 1 # 15
Avengers
Secret Invasion, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / John Romita Jr (art) / Klaus Janson (inks) / Tom Palmer (inks)
Qualche tempo fà, subito dopo agli eventi di Vendicatori Divisi¹, Henry Pym, il vendicatore meglio noto come il Calabrone, si trasferisce a Oxford per tenere delle lezioni all'università. In seguito all'ennesima litigata con sua moglie, Janet lo lascia ed Henry, forse per ripicca, finisce a letto con una intraprendente studentessa più interessata alla sua attività di supereroe che alle lezioni di genetica avanzata. Presto i due iniziano una relazione in cui Henry, probabilmente infatuato dalla biondina, non si rende conto di essere oggetto di un vero e proprio interrogatorio sulla vita privata, sui suoi poteri, sull'esperienza da Vendicatore, le amicizie con gli altri supereroi e le conoscenze sugli Skrull. Mentre amoreggiano nudi tra una cucchiaiata di gelato e l’altra, la studentessa, capito di aver tirato fuori tutto quello che poteva, si trasforma in una massiccia Skrull e schiaccia Hank che per difendersi si era rimpicciolito. La Skrull comunica ai suoi simili di aver portato a termine il compito e sul pianeta degli Skrull viene preparato il sostituto di Hank, Criti Noll. Nonostante i grossi dubbi sulla effettiva utilità di sostituire Hank Pym, Criti Noll si dimostrerà un elemento fondamentale dell'infiltrazione. L’attacco di Ultron ai Vendicatori² dimostrerà che il sistema Startech non è per nulla inviolabile e che Extremis rende Stark direttamente vulnerabile. Tutte queste conoscenze aquisite dallo Skrull saranno fondamentali per mandare fuori uso il sistema difensivo terrestre nelle prime fasi dell'attacco³. L'episodio si conclude con lo skrull che impersona Henry Pym che regala a Janet quella che lui dice di essere una versione migliorata della formula della crescita.

(¹) vedi Avengers Finale # 1. La sostituzione è però avvenuta durante l'evasione del Raft come dimostra il giornale letto al computer da Pym che riposta la copertina di New Avengers # 2.
(²) vedi Mighty Avengers # 1-6.
(³) vedi Secret Invasion # 1.

La copertina è una versione modernizzata e "skrulizzata" della classica cover di Avengers v1 # 213.

22 pagine

protagonisti: Henry Pym, Janet Van Dyne, Veranke, Yellowjacket (skrull)

da Mighty Avengers vol 1 # 15, Marvel Comics (Ago 2008)
Invincible Iron Man vol 1 # 2
Iron Man
I cinque incubi, pt 2: Anonimi omicidi
Matt Fraction (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Alla ricerca dei responsabili del sanguinoso attentato in Tanzania, effettuato usando una variante della sua tecnologia, Iron Man affronta una cellula terroristica chiamata Avanzato Genocidio Meccanico, una costola dell'AIM, guidata dal mostruoso MODOK. Quando Iron Man si sbarazza della creatura, lanciandola nello spazio, si rende conto che l'organizzazione criminale non ha nulla a che vedere con l'attentato in Tanzania e torna di tutta fretta sull'elivelivolo dello SHIELD. Nel frattempo, Ezekiel Stane, colui che sta usando tecnologia di Stark a basso costo, rifornisce un altro gruppo di pazzi terroristi, operanti nelle Filippine, che durante la celebrazione a un gruppo di supereroi locali, si lasciano esplodere compiendo una vera e propria cerneficina. Sul luogo dell'attentato Iron Man, in compagnia di War Machine, trova la prova che l'arma usata è un sofisticato sviluppo della tecnologia dei suoi repulsori. Durante il funerale degli eroi caduti Iron Man incontra Thor il quale cerca di evitare il vecchio compagno di avventure per via delle note vicende successive alla Guerra Civile. Qualche giorno più tardi troviamo il nostro protagonista, nei panni di Tony Stark, a un galà della Starkdynamics a Taiwan, in compagnia di una Pepper Potts sempre più indispettita del fatto che Tony sia contornato di belle ma superficiali fanciulle. Nel momento in cui Pepper, offesa per un nuovo sgarbo del suo datore di lavoro, esce dal palazzo, si presenta Ezekiel Stane insieme a un gruppo di terroristi armati della sua tecnologia che si lascia esplodere.

22 pagine

protagonisti: Iron Man, Pepper Potts, Modok, Ezekiel Stane
apparizioni: War Machine, Thor, Sasha Hammer

da Invincible Iron Man vol 1 # 2, Marvel Comics (Ago 2008)
Iron Man vol 4 # 34
War Machine
War Machine arma dello SHIELD, pt 2
Christos Gage (script) / Sean Chen (art) / Sandu Florea (inks)
Jim Rhodes, sfruttando un satellite costruito da Tony Stark in grado di trasformarsi in una estensione di War Machine, riesce a tenere testa alla flotta di astronavi skrull ricordandosi di quando, fin da ragazzino, era costretto a difendersi dagli attacchi dei vigliacchi e dei prepotenti. Scongiurato il pericolo e ricaricata l'armatura, War Machine, sempre coordinato da Suzie Endo che si trova all'interno della stazione orbitante, decide di unirsi agli eroi della Terra per respingere l'invasione. Durante il rientro nell'atmosfera, War Machine finisce in territorio russo dove la Guardia Rossa, la squadra di eroi locali, sta cercando di difendere un deposito di missii nucleari dall'attacco di un gruppo di Super-Skrull. Rhodes si appresta a dare il suo contributo ma i quattro eroi russi, dimostrandosi meno amichevoli del solito, gli intimano di allontanarsi perché il loro governo non ha richiesto il soccorso dell’Iniziativa. War Machine in un primo momento si allontana ma poi decide comunque di dare una mano vedendo gli eroi in difficoltà. In tutta risposta, i quattro guardiani, ricevendo gli ordini dai loro superiori, pur con titubanza lo abbandonano e Jim Rhodes viene catturato dagli Skrull finendo su un tavolo operatorio, pronto ad essere vivisezionato.

22 pagine

protagonisti: War Machine, Suzi Endo, Ursa Major, Crimson Dynamo XIII, Darkstar II, Red Guardian VII, Skrull

da Iron Man vol 4 # 34, Marvel Comics (Dic 2008)
Avengers Classic # 5
Avengers
Il lupo e l'altro
Macon Blair (script) / Jorge Lucas (art) / Jorge Lucas (inks)
9 pagine

da Avengers Classic # 5, Marvel Comics (Dic 2007)