Utenti registrati: 4591

Ci sono 1 utenti registrati e 174 ospiti attivi sul sito.

ickers83

Ultimi commenti

VITOLO su Tex - Collezione storica a colori # 69, VITOLO su Tex - Albo Speciale # 38, fede97 su Marvel Graphic Novel # 100, enricomenghi74 su Super Eroi Classic # 275, laracelo su Target # 117,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Iron Man vol 4 # 18
Copertina di Gerald Parel

Iron Man vol 4 # 18

Marvel Comics Luglio 2007
Iron Man
The Initiative, Part 4 (Direttore dello S.H.I.E.L.D., pt 4)
Daniel Knauf (script) / Charles Knauf (script) / Roberto De La Torre (art) / Roberto De La Torre (inks) / (inks)
In Mongolia, Iron Man e la sua squadra dello SHIELD sono caduti in una trappola ordita dal redivivo Mandarino. All'interno di un manicomio criminale, l'antico nemico del nostro protagonista, oltre a rendere gli internati una sorta di zombie assetati di sangue, è riuscito a modificare biologicamente il corpo di un terrorista che è stato portato all'interno del velivolo dello SHIELD. Mentre Maya Hansen e Sal Kennedy stanno effettuando l'autopsia sul cadavere, una forma parassita organica esce fuori dal corpo e si aggroviglia su Sal. In breve tempo, grazie alle incredibili capacità di proliferazione cellulare, la creatura infetta e si impadronisce dei corpi di gran parte dell'equipaggio. Iron Man, tornato immediatamente sull'elivolo, cerca di arrestare la crescita dell'organismo ma tutte le sue armi risultano inneficaci. A complicare la situazione due caccia nordcoreani vengono attaccatti dall'equipaggio infettato dell'eliveivolo. Sotto consiglio di Maya, Tony Stark, dopo aver assistito alla morte di Sal, si espone alla creatura in quanto il virus Extremis, presente nel corpo dell'eroe in armatura, risulta l'unico rimedio per arrestare la proliferazione della massa tumorale. La missione è stata un completo fallimento, Tony, dopo le recenti perdite (Happy Hogan e Capitan America) ha visto morire l'uomo che considerava un padre. Tutte morti che indirettamente sono state dettate dalle sue azioni. Maya Hansen, dopo aver accusato Tony di avergli impedito di continuare il progetto Extremis che avrebbe potuto evitare questo disasto, se ne và accettando l'offerta del segretario Kooning di continuare i suoi studi nella Prometeus Gentech Inc. La donna ignora che il direttore dell'azienda, Tem Borjigin, assomiglia in modo inquietante proprio al Mandarino.

22 pagine

protagonisti: Iron Man, Maya Hansen, Sal Kennedy (deceduto), Dum Dum Dugan, Maria Hill, Tem Borjigin/Mandarin

Pubblicazione italiana: Iron Man e i Vendicatori # 89 - Iron Man : Direttore dello S.H.I.E.L.D (L'Iniziativa), Marvel Italia (Gen 2008), Supereroi - Il Mito # 7 - Iron Man: Il Mandarino, RCS Quotidiani (Dic 2013)