Utenti registrati: 3434

Ci sono 0 utenti registrati e 65 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

Immortus su DC Black Label # 3, crimson su Dc Essential # 26, max2001 su Dc Essential # 26, laracelo su Dc Essential # 26, max2001 su Dc Essential # 26,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (II) # 340

Invitati da Pantera e Tempesta, i Fab Four vengono attaccati da scheletri egizi! Per risolvere il mistero, Sue e Ororo vanno in pellegrinaggio dal Dio Pantera, mentre Reed e T’Challa si inoltrano nelle viscere della Terra! I ragazzi della Fondazione Futuro ne approfittano per un safari… By Hickman, Camuncoli e Hernandez Walta. Prima puntata della mini True Story di Cornell e Domingues

Fantastici Quattro (II) # 340

Panini Comics Gennaio 2013
Fantastic Four vol 1 # 607
Fantastic Four
Inerte
Jonathan Hickman (script) / Giuseppe Camuncoli (art) / Karl Kesel (inks)
I Fantastici Quattro e i ragazzi della Fondazione Futuro si recano in Wakanda venendo accolti da T'challa, l'ex Pantera Nera e re della ricca nazione africana, e sua moglie Tempesta. Reed ha un colloquio con l'amico T'Challa convinto che lo abbia chiamato per risolvere i recenti problemi enomici del paese. In realtà il Wakanda versa in ottime condizioni finanziarie e il motivo per cui T'Challa lo ha convocato è un altro. T'Challa gli racconta di una antica storia risalente a millenni or sono. Il dio Amon-Ra prima di essere sconfitto da Anubi affidò la sua conoscenza, custodita nel suo cuore, alla divinità Basteth che la nascose in un pozzo. Poi, con le mani sporche ancora di sangue, Basteth toccò il viso di uno dei primitivi, donandogli la conoscenza e facendo così nascere la nazione del Wakanda. Mentre il discorso di T'Challa riecheggia nella mente di Reed, la famiglia reale ed i suoi ospiti vengono attaccati durante la cena da un gruppo di morti viventi con addosso vestigia egiziane. Gli eroi respingono l'attacco e T'Challa, dopo aver rivelato a Reed che non è la prima volta che accade e che gli attacchi diventano sempre più frequenti, porta il leader dei Fantastici Quatto in un area del palazzo che si snoda nel sottosuolo in una struttura in pietra piena di geroglifici. Il motivo dell'invito a Reed è quello di accompagnarlo nel pozzo dove Basteth ha nascosto la conoscenza di Amon-Ra per un viaggio mistico alla ricerca della sua spiritualità.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, T'Challa, Invisible Woman, Storm, Shuri
apparizioni: Valeria Richards, Dragon Man, Vil, Wu, Mik, Tong, Artie, Bentley 23, Alex Power

da Fantastic Four vol 1 # 607, Marvel Comics - USA (Ago 2012)
FF vol 1 # 19
FF
Safari
Jonathan Hickman (script) / Gabriel Hernandez (art) / Gabriel Hernandez (inks)
I ragazzi della Fondazione Futuro approfittano del loro viaggio in Wakanda per fare una escursione accompagnati da un giovane di nome Onome. Giunti nei pressi del più grande bacino d'acqua del paese, i ragazzi decidono di fermarsi per fare un bagno, quando Alex trova un cadavere che Onome riconosce far parte del clan Iena. Intanto, poco distante, il clan Iena al gran completo guidati dal loro capo stanno piazzando delle speciali apparecchiature per poter rubare tutto il bacino d'acqua della nazione. Dragonman li sorprende ma essendo un pacifista non risponde ai loro attacchi. In suo aiuto giunge il resto della Fondazione che spostano le apprecchiature del clan e, grazie alle abilità di Onome, li teletrasportano tutti di fronte a Shuri, la sorella di T'challa, attuale Panter Nera e sovrana dello stato africano. Tornati dall'escursione Onome viene accolto nella Fondazione Futuro.

20 pagine

protagonisti: Valeria Richards, Franklin Richards, Dragon Man, Wu, Vil, Mik, Korr, Turg, Tong, Leech, Artie, Bentley 23, Alex Power, Onome (1ª apparizione)
apparizioni: Shuri

da FF vol 1 # 19, Marvel Comics - USA (Ago 2012)
Fantastic Four: True Story # 1
Fantastic Four
La malinconia di Susan Richards
Paul Cornell (script) / Horacio Domingues (art) / Horacio Domingues (inks)
Una misteriosa minaccia sta intaccando il mondo della creatività e dell'immaginazione e sempre più persone hanno paura o si ritrovano a smettere di leggere. Sue Richards, la Donna Invisibile, è la prima ad avvertire il pericolo comportandosi in maniera distante e venendo colta da una insolita depressione. Suo marito, Reed, il Mister Fantastic dei Fantastici Quattro, si rende subito conto della minaccia e realizza un dispostivo che permette di viaggiare nel mondo fantastico delle storie scritte. Radunato il resto del gruppo, il quartetto di eroi si presenta a casa di Willie Lumpkin, il vecchio postino che recapitiva la posta al Baxter Building, considerato l'uomo più colto che conoscano e di conseguenza utile per il successo della loro missione. Attraverso Lumpkin e utilizzando il congegno realizzato da Reed, i Fantastici Quattro iniziano il loro viaggio nella fantasia incontrando prima Dante Alighieri, che si presta a fargli da guida, e poi ritrovandosi ad affrontare un esercito di demoni in procinto di aggredire i protagonisti di "Ragione e Sentimento", il romanzo scritto da Jane Austen.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing

da Fantastic Four: True Story # 1, Marvel Comics - USA (Set 2008)
Tales To Astonish # 80
Sub-Mariner
Sino alla morte!
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Dick Ayers (inks)
12 pagine

protagonisti: Namor the Sub-Mariner

da Tales To Astonish # 80, Marvel Comics - USA (Giu 1966)