Utenti registrati: 2759

Ci sono 0 utenti registrati e 78 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

davidedimarsala su Thor # 246

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (II) # 306

Fantastici Quattro (II) # 306 | (Dark Reign)

Panini Comics Marzo 2010
Dark Reign: Fantastic Four # 4
Fantastic Four
Il ponte, pt 4
Jonathan Hickman (script) / Sean Chen (art) / Lorenzo Ruggiero (inks)
Norman Osborn si presenta al Baxter Building insieme a Venom e a uno squadrone di HAMMER per comunicare lo scioglimento forzato dei Fantastici Quattro. Ad accoglierli trova i giovani Franklyn e Valeria che abilmente riescono a far sì che il solo Osborn possa accedere all'interno dell'edificio. Mentre i due ragazzini, in mancanza dei loro genitori, cercano di prendere tempo, Sue, Johnny e Ben continuano ad essere catapultati da una dimensione all'altra ritrovandosi, insieme alle versione alternative di se stessi, ad affrontare un orda di simbionti. Nel frattempo Reed Richards, con tutte le informazioni acquisite dall'analisi di un miliardo di terre alternative, giunge alla conclusione che tutti gli sforzi collettivi sono stati un fallimento e che gran parte dei successi li ha conseguiti da solo. Presa la decisione di rimediare ai suoi errori e risolvere ogni cosa, Reed decide di disattivare il Ponte. In quel preciso istante Sue, Johnny e Ben tornano alla loro realtà e Reed abbraccia sua moglie chiedendogli dove si trovino i loro ragazzi. Nel frattempo Franklin, pensando di riuscire a confondere Norman Osborn, si è presentato vestito da Uomo Ragno con delle pistole finte. Osborn non gradisce lo scherzo e tira fuori una pistola, inseguendo i due ragazzini, ma viene fermato dall'arrivo dei Fantastici Quattro.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Human Torch, Franklin Richards, Valeria Richards, Norman Osborn
apparizioni: Venom

da Dark Reign: Fantastic Four # 4, Marvel Comics (Ago 2009)
Dark Reign: Fantastic Four # 5
Fantastic Four
Il ponte, pt 5
Jonathan Hickman (script) / Sean Chen (art) / Lorenzo Ruggiero (inks)
Norman Osborn, l’ex-folletto verde e nuovo responsabile dell’ordine mondiale, mentre rincorre con una pistola Franklin e Valeria si ritrova di fronte i Fantastici Quattro. Norman punta una pistola contro Reed, ma Franklin gli spara alla spalla con la sua pistola giocattolo ferendolo. Mentre Reed teme che suo figlio abbia riacquisito i suoi poteri che gli consentono di alterare la realtà, Osborn fugge dicendo che ormai è lui ad essere a capo del governo e che Reed e gli altri non potranno più far niente per fermarlo. Terminato il confronto con Osborn, Susan chiede a Reed di smantellare il Ponte, il computer che ha gli ha permesso di osservare le diverse realtà e che involontariamente ha catapultato il resto del quartetto in diverse dimensioni parallele. Reed promette a sua moglie che lo avrebbe smontato pezzo per pezzo ma ossessionato nel trovare una soluzione (l’uomo vive con i sensi di colpa perché consapevole delle sue grosse responsabilità per le conseguenze di Civil War e dell’Invasione Segreta) lo rimonta in un altro laboratorio. Difatti, poco prima di spegnere la macchina si era imbattuto in diversi Richards delle altre realtà che gli avevano promesso di aiutarlo a "risolvere ogni cosa".

La storia prosegue in Fantastic Four v1 # 570.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Human Torch, Franklin Richards, Valeria Richards, Norman Osborn

da Dark Reign: Fantastic Four # 5, Marvel Comics (Set 2009)
She-Hulk: Cosmic Collision # 1
She Hulk
Collisione cosmica 2ª parte
Peter David (script) / Mahmud A. Asrar (art) / Scott Hanna (inks)
She-Hulk e Jazinda sono all'inseguimento di un criminale di mezza tacca quando all'improvviso piomba dal cielo Unum, una massiccia guerriera aliena che senza troppe spiegazioni colpisce e stende la nostra eroina. Prima di essere raggiunta da un altro dei suoi terribili cazzotti, She-Hulk, in compagnia di Jazinda, si ritrova inspiegabilmente all'interno di quello che all'apparenza sembra essere un comune villino. Quando la nostra gigantessa di giada viene raggiunta dalla Valchiria, Tundra, la Donna Invisibile e Tempesta (le eroine tutte insieme formano le Liberatrici), Jazinda sparisce per ritrovarsi in un ambiente diverso in compagnia da Lyja la skrull, Phyla-Vell (la nuova Quasar), l'enigmatica Gamora e Mantis, la Madonna Celestiale. Ignorando il motivo per cui sono state catturate, le eroine di entrambi i gruppi, contemporaneamente, cercano di liberarsi dalla loro prigionia riuscendo, grazie alla spada della Valchiria da una parte e alla spada quantica di Quasar dall'altra, ad abbattere il muro invisibile che li divideva. Ritrovatisi tutti insieme, She-Hulk, le Liberatrici e le eroine cosmiche scoprono di essere state catturate dall'Antico dell'universo conosciuto come il Collezionista. L'Antico è impegnato ad affrontare la furia di Unum la quale lo ha raggiunto non avendo gradito la sua interferenza. Nel giro di pochi istanti tutti i protagonisti vengono impegnati in una fragorosa battaglia con Unum che da sola si dimostra capace di tenere testa a tutti i suoi avversari. Nel corso dello scontro, She-Hulk, tramite Mantis, entra nella mente di Unum scoprendo i motivi dietro la sua follia omicida. Unum è il prodotto dell'Ostilità, un essere cosmico che ha fuso in un unica creatura tutti i lacchè di Annihilus, il Magus, Dormammu e molti altri ancora, sfruttando la loro rabbia e il loro rancore per dare vita a una creatura distruttiva da mandare contro le eroine femminili. A questo punto She-Hulk riesce a convincere Unum che Ostilità la sta usando per il suo divertimento personale e Unum colpisce l'essere cosmico che l'ha generata. Infuriata per l'insurrezione della sua creatura, Ostilità distrugge Unum e poi scompare. Il Collezionista si allontana non prima di aver riportato indietro tutti protagonisti ai loro rispettivi luoghi di origine.

32 pagine

protagonisti: She-Hulk, Jazinda, Valkyrie, Invisible Woman, Thundra, Storm, Gamora, Mantis, Quasar (Phyla-Vell), Lyja, Collector, Unum (1ª apparizione), Enmity (1ª apparizione)

da She-Hulk: Cosmic Collision, Marvel Comics (Feb 2009)
Fantastic Four and Power Pack # 4
Mini Marvel
(untitled)
Chris Giarrusso (script) / Chris Giarrusso (art) / Chris Giarrusso (inks)
5 pagine

da Fantastic Four and Power Pack # 4, Marvel Comics (Dic 2007)
Franklin Richards: School's Out! # 1
Franklin Richards
Pioggia, pioggia, pussa via!
Chris Eliopoulos (script) / Chris Eliopoulos (art) / Chris Eliopoulos (inks)
5 pagine

da Franklin Richards: School's Out!, Marvel Comics (Set 2009)
Franklin Richards: School's Out! # 1
Franklin Richards
Pazze nuvole
Chris Eliopoulos (script) / Chris Eliopoulos (art) / Chris Eliopoulos (inks)
5 pagine

da Franklin Richards: School's Out!, Marvel Comics (Set 2009)