Utenti registrati: 4047

Ci sono 2 utenti registrati e 121 ospiti attivi sul sito.

ickers83 / Chaker03

Ultimi commenti

gptravini su , gptravini su New 52 Limited # 36, begins87 su Batman: La Leggenda # 22, Sylar82 su 100% Marvel # 178, Sylar82 su 100% Marvel # 181,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (II) # 280

Fantastici Quattro (II) # 280

Panini Comics Febbraio 2008
Black Panther vol 4 # 26
Black Panther
Due più due, pt 1: Invasione
Reginald Hudlin (script) / Francis Portella (art) / Victor Olazaba (inks)
Al termine della Guerra Civile l'ambasciata del Wakanda è stata distrutta e ora Pantera Nera, insieme a sua moglie Ororo, si trova in cerca di una nuova collocazione per la sua sede diplomatica. Il recente appoggio della Pantera Nera alla fazione di Capitan America ha inasprito i rapporti tra gli Stati Uniti e il paese africano e il suo stesso staff governativo è critico con le scelte di T'Challa trovandosi ora alle prese con una flotta di navi da guerra americana che staziona davanti alle coste del Wakanda. Un appoggio inaspettato giunge da Reed Richards, il quale, intenzionato a lasciare il gruppo per concedersi una vacanza insieme a Sue, offre a T'Challa e Ororo la possibilità di sostituirli nel gruppo e di trasferire l'ambasciata di Wakanda, almeno temporaneamente, all'interno del Baxter Building. L'esperienza e il genio scientifico di Pantera servirà al gruppo e soprattutto impedirà a Ben e Johnny di combinare pasticci in loro assenza. Pantera Nera accetta ma il governo americano e la stessa opinione pubblica non sembra particolarmente felice dell'ingresso dei due nei Fantastici Quattro. Nel frattempo mentre nella foresta del Wakanda Fratello Voodoo viene incaricato di scovare un cannibale di anime nascostro fra la popolazione, nella Zona Negativa una popolazione insettoide si prepara a distruggere la prigione 42 che ha invaso il loro territorio.

La storia si collega e prosegue in Fantastic Four v1 # 544.

22 pagine

protagonisti: Black Panther, Storm, Mr Fantastic, Invisible Woman
apparizioni: Iron Man, Maria Hill, T'Shan, Shuri, S'yan, W'Kabi, Doctor Voodoo, The Thing, Human Torch

da Black Panther vol 4 # 26, Marvel Comics - USA (Mag 2007)
Fantastic Four vol 1 # 544
Fantastic Four
Ricostruzione, capitolo 1: Dal ridicolo al sublime (non necessariamente in questo ordine)
Dwayne McDuffie (script) / Paul Pelletier (art) / Rick Magyar (inks)
Reed e Sue, per ricucire il loro matrimonio messo a dura prova dopo gli avvenimenti della Guerra Civile, hanno preso la decisione di lasciare il gruppo e concedersi una luna di miele su Titano. Pantera Nera e Tempesta sono stati scelti per rimpiazzarli durante la loro assenza.
Nel corso della Guerra Civile, l'ambasciata del Wakanda è stata distrutta da alcuni ordigni esplosivi e mentre i diplomatici dello stato africano iniziano a "colonizzare" il Baxter Building, T'Challa sfida lo SHIELD se dovesse scoprire il loro coinvolgimento nella vicenda.
Poco più tardi, Michael Collins, l'uomo conosciuto come il cyborg Deathlok, si presenta al Baxter Building affermando che il corpo di Greg Willis alias Gravity, il giovane ucciso recentemente nel pianeta dell'Arcano¹, è stato misteriosamente dissotterrato da una misteriosa forza cosmica. Alla ricerca del profanatore di tombe, i nuovi Fantastici Quattro, insieme a Collins, giungono nella dimora dell'Osservatore il quale consente agli eroi l'accesso alla sua immensa banca dati. I nostri protagonisti scoprono che il colpevole del trafugamento di Willis è Epoch, l'entità cosmica figlia di Eon. Subito raggiunta nello spazio Epoch rivela di essere terrorizzata dagli araldi di Galactus. Improvvisamente compare Silver Surfer.

(¹) vedi Beyond! # 6.

22 pagine

protagonisti: Black Panther, Storm, The Thing, Human Torch, Mr Fantastic, Invisible Woman, Micheal Collins, Uatu, the Watcher, Epoch
apparizioni: Tony Stark, Stardust, Silver Surfer

da Fantastic Four vol 1 # 544, Marvel Comics - USA (Mag 2007)
She-Hulk vol 2 # 14
She-Hulk
Tutto quello che avreste voluto sapere sul Terribile Andy ma non avete mai osato chiedere 2ª parte
Dan Slott (script) / Rick Burchett (art) / Cliff Rathburn (inks)
Andy, il Terribile Androide, triste per la rottura di quell'incanto che lo aveva portato tra le braccia dell'amata Mallory Book, riflette sulla sua vita, ripercorrendo tutte le tappe fondamentali della sua esistenza, dalla nascita nel laboratorio del Pensatore Pazzo, all'addestramento nell'uso dei suoi poteri mimetici, ai primi fallimentari scontri agli ordini del Pensatore, fino all'incontro/scontro con Thor durante il quale Andy, assorbendo parte dello spirito del guerriero asgardiano, si liberò definitivamente della malvagia influenza del suo creatore. Terminati i ricordi, il povero androide, afflitto e disgustato con se stesso per aver condizionato la donna che amava, raggiunge il suo ufficio per prendersi i suoi oggetti personali trovando Mallory a "civettare" con Two-Gun Kid. Addolorato e deluso, Andy cerca di suicidarsi gettandosi da un tetto ma la sua particolare fisiologia gli impedisce di sfracellarsi, così, prima del contatto con il suolo, gli spuntano due alì che lo portano a volare via fino a perdersi nell'orizzonte in cerca di un significato da dare alla sua esistenza. Nel frattempo She Hulk, tornata a casa dopo essersi separata dal marito, scopre che, a causa della firma dell'atto di registrazione, è stata reclutata come agente dello SHIELD.

22 pagine

protagonisti: Awesome Android, She-Hulk, Two-Gun Kid, Mallory Book, Stargod, Starfox

da She-Hulk vol 2 # 14, Marvel Comics - USA (Feb 2007)
She-Hulk vol 2 # 15
She-Hulk
Un pianeta senza Hulk, pt 1: She-Hulk, agente dello S.H.I.E.L.D.
Dan Slott (script) / Rick Burchett (art) / Cliff Rathburn (inks)
She-Hulk si è unita alla squadra Hulkbuster, coordinata dall'agente dello SHIELD Quartermain, convinta di poter trovare suo cugino Hulk da qualche tempo scomparso dalle scene (la nostra verde eroina ignora che Hulk è stato esiliato su un pianeta alieno da Tony Stark, Reed Richards e gli altri illuminati¹). Nel frattempo la sua squadra, che annovera tra le sue file il taciturno Crimson e un "Life Model Decoy" supersexy chiamato Cheescake, si ritrova impegnata a fermare la furia di Emily Blonsky, l'Abominio, uno dei nemici più potenti di Hulk che in assenza del suo eterno rivale ha messo a soqquadro la cittadina di Reno in Nevada. Mentre il resto del gruppo si occupa di mettere in salvo i civili, She-Hulk, grazie anche a dei piccoli consigli psicologici di Doc Samson, riesce a far leva sul disprezzo che l'Abominio prova per se stesso mettendolo al tappeto. Tornati con successo dalla missione Jen, che ormai sta sempre da più tempo nel corpo di She-Hulk, in maniera totalmente disinibita si concede a Quartermain andandoci a lette insieme.

22 pagine

protagonisti: She-Hulk, Clay Quartermain, Agent Cheesecake (1ª apparizione), Doc Samson, Abomination
apparizioni: Iron Man, Mr Fantastic, Tigra, Yellowjacket

da She-Hulk vol 2 # 15, Marvel Comics - USA (Mar 2007)