Utenti registrati: 4039

Ci sono 3 utenti registrati e 196 ospiti attivi sul sito.

LuigiOS86 / giorgiocomics / laracelo

Ultimi commenti

begins87 su Batman: La Leggenda # 22, Sylar82 su 100% Marvel # 178, Sylar82 su 100% Marvel # 181, Deboroh su , Deboroh su Dylan Dog # 418bis,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (II) # 275

Fantastici Quattro (II) # 275 | (Civil War)

Panini Comics Settembre 2007
Fantastic Four vol 1 # 542
Fantastic Four
Un tempo andavamo a mangiare le ciambelle nell'iperspazio
Dwayne McDuffie (script) / Mike McKone (art) / Andy Lanning (inks) / Cam Smith (inks)
I Fantastici Quattro si sono divisi a seguito della decisione di Reed Richards di appoggiare l'Atto di Registrazione dei Superumani. Mentre Ben si trova in Francia in compagnia di bizzarri avventurieri, Johnny, schieratosi insieme alla sorella con la fazione che si oppone alla registrazione, incontra Reed in un comune bar di Brooklyn. Johnny non si capacita del motivo per cui Reed ha rinunciato alla sua stessa famiglia per appoggiare la legge. Quando i due si dividono, Reed raggiunge il Pensatore Pazzo conducendolo in una stanza segreta piena di equazioni scritte sulle pareti. Reed rivela al suo antico nemico - l'unico che forse si può avvicinare a comprendere i sofisticati calcoli - di aver scelto di appoggiare l'Atto di registrazione per evitare un cataclisma universale. Seguendo una scienza in grado di applicare la matematica alla sociologia, in modo da prevedere la portata e la direzione degli eventi storici, Reed, per scongiurare una drammatica previsione, pur a malincuore, ha dovuto scegliere il male minore. Una scelta che lo ha allontanato dai suoi cari.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Human Torch, Mad Thinker
apparizioni: The Thing, Invisible Woman

da Fantastic Four vol 1 # 542, Marvel Comics - USA (Gen 2007)
Black Panther vol 4 # 23
Black Panther
Crimini di guerra, pt 1
Reginald Hudlin (script) / Coy Turnbull (art) / Don Ho (inks) / Sal Regla (inks) / Jeff de Los Santos (inks)
In missione diplomatica negli Stati Uniti, Pantera Nera, insieme a sua moglie Ororo Munroe alias Tempesta, è presente ai funerali di Bill Foster assistendo alle lacrime della famiglia dell'eroe nero ucciso durante gli eventi della Guerra Civile tra superoi¹. T'Challa, nonostante il richiamo da parte di alcuni suoi consiglieri che gli rimproverano di non essere troppo presente negli affari del Wakanda e hanno timore che alcune sue scelte possano mettere in pericolo la stabilità del paese, decide di scendere in campo assumendo una posizione netta contro la politica adottata dal governo degli Stati Uniti. Dopo essere riuscito a fermare la Vedova Nera, l'affascinante agente speciale che lo SHIELD gli ha messo alle costole, la Pantera Nera riesce a raggiungere Capitan America, il simbolo americano che guida la fazione ribelle. Intanto Iron Man, aggiornato dalla Vedova Nera sul coinvolgimento di Pantera Nera nella guerra intestina, prende la decisione di fare entrare in azione il clone di Thor, il responsabile della morte di Bill Foster.

(¹) vedi Civil War # 4.

23 pagine

protagonisti: Black Panther, Storm, Black Widow, Captain America (Steve Rogers)
apparizioni: Iron Man

da Black Panther vol 4 # 23, Marvel Comics - USA (Feb 2007)
Fantastic Four: First Family # 5
Fantastic Four
Fantastic Four: First family, pt 5
Joe Casey (script) / Chris Weston (art) / Gary Erskine (inks)
23 pagine

da Fantastic Four: First Family # 5, Marvel Comics - USA (Set 2006)
Fantastic Four: First Family # 6
Fantastic Four
Fantastic Four: First family, pt 6
Joe Casey (script) / Chris Weston (art) / Gary Erskine (inks)
23 pagine

da Fantastic Four: First Family # 6, Marvel Comics - USA (Ott 2006)