Utenti registrati: 3990

Ci sono 3 utenti registrati e 149 ospiti attivi sul sito.

giorgiocomics / pippopietro22 / Spango

Ultimi commenti

Raziel su Il Corvo (edizione definitiva) # 1, fede97 su Dylan Dog Oldboy # 1, Mordakan su Nathan Never # 359, Slask su Disney Collection # 1, Slask su Annihilator # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (I) # 148
Copertina di Rich Buckler

Fantastici Quattro (I) # 148 | Amare e distruggere

Editoriale Corno Dicembre 1976
Fantastic Four vol 1 # 149
Fantastic Four
Amare e distruggere
Gerry Conway (script) / Rich Buckler (art) / Joe Sinnott (inks)
A cavallo di mostri marini, Namor, in compagnia di Sue Storm e di un misterioso personaggio, approda a Manhattan deciso a invadere la terra. Mentre Medusa preferisce non partecipare alla battaglia perchè si rende conto che qualcosa non torna nelle azioni del principe di Atlantide, i Fantastici Quattro insieme a Thundra, si ritrovano a combattere la loro battaglia contro Namor esterrefatti dal dover affrontare anche Susan. Quando Ben si avvicina a Sue per fargli capire quanto suo marito sia ancora innamorato di lei, la donna rinsavisce e, rendendosi conto di aver tradito Reed solo per rabbia, corre ad abbracciarlo manifestandogli l'amore che ha sempre avuto nei suoi confronti. Namor, nell'abbandonare la battaglia, saluta il suo misterioso compagno, che si svela essere Triton, rivelandoci che l'improvvisata invasione della terra era in realtà tutta una messa in scena organizzata solo per cercare di far riavvicinare Susan a suo marito.

18 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Medusa, Thundra, Invisible Woman, Namor the Sub-Mariner
apparizioni: Triton

da Fantastic Four vol 1 # 149, Marvel Comics - USA (Ago 1974)
Captain Marvel vol 1 # 37
Captain Marvel
La legione luna
Steve Englehart (script) / Al Milgrom (art) / Klaus Janson (inks)
Ant-Man e Wasp riferiscono a Mar-Vell che l'androide che simulava il Laser Vivente e ha cercato di uccidere Rick Jones, durante la battaglia ha accennato di essere al servizio della Legione Lunare. Il ritrovamento di una pietra lunare vicino all'androide è un ulteriore conferma che i suoi misteriosi nemici provengono dalla luna. Riuscito a convincere Rick a lasciare per qualche giorno il tour e trasferirsi nella Zona Negativa (il ragazzo inizia ad averne abbastanza di questa situazione), Capitan Marvel cerca di raggiungere la luna, ma poco fuori l'atmosfera terrestre, viene attaccato da Nimrod, un altro agente al servizio della Legione Lunare. Resosi conto che il suo avversario è un robot, Mar-Vell lo distrugge rapidamente. Arrivato sulla luna, precisamente nell'area conosciuta come la Zona Blu (antico insediamento Kree tra le cui rovine oggi sorge la dimora dell'Osservatore), Mar-Vell vacilla disorientato a causa di una droga che Rick ha inavvertitamente preso e che gli è stata spacciata come una semplice vitamina da Rachel Dandridge. Uatu l'Osservatore, violando inaspettatamente il suo sacro giuramento, interviene attivamente, cattura Capitan Marvel e lo consegna inerme nelle mani della Legione Lunare.

18 pagine

protagonisti: Captain Marvel, Rick Jones, Mordecai P. Boggs, Rachel Dandridge, Uatu, the Watcher
apparizioni: Ant-Man, Wasp, Edwin Jarvis, Annihilus

da Captain Marvel vol 1 # 37, Marvel Comics - USA (Mar 1975)
Sub-Mariner
Il ritorno di Nautilus!
Bill Everett (script) / Bill Everett (art) / Bill Everett (inks)
8 pagine

da Sub-Mariner Comics # 41, Timely - USA (Ago 1955)