Utenti registrati: 2820

Ci sono 4 utenti registrati e 73 ospiti attivi sul sito.

franzstella / laracelo / uraki / Blackblood

Ultimo commento

EffEffe su Detective Comics vol 1 # 572

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Decenni # 8
Copertina di Mark Brooks

Decenni # 8 | La Marvel degli anni 10: Leggende ed eredità

Panini Comics Novembre 2019
Ultimate Comics Spider-Man # 7
Ultimate Spider-Man
Decisioni pt1
Brian Michael Bendis (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Takeshi Miyazawa (inks)
22 pagine

da Ultimate Comics Spider-Man # 7, Marvel Comics (Apr 2010)
Captain Marvel vol 6 # 1
Captain Marvel
Miss Marvel senza maschera!
Kelly Sue DeConnick (script) / Dexter Soy (art) / Dexter Soy (inks)
22 pagine

da Captain Marvel vol 6 # 1, Marvel Comics (Set 2012)
Iron Man vol 5 # 1
Iron Man
Credere, pt 1: Demoni e Geni
Kieron Gillen (script) / Greg Land (art) / Jay Leisten (inks)
22 pagine

da Iron Man vol 5 # 1, Marvel Comics (Gen 2013)
Guardians Of The Galaxy vol 3 # 4
Guardians of the Galaxy
La donna più pericolosa dell'universo
Brian Michael Bendis (script) / Sara Pichelli (art) / Sara Pichelli (inks)
22 pagine

da Guardians Of The Galaxy vol 3 # 4, Marvel Comics (Ago 2013)
Edge of Spider-Verse  # 2
Gwen Stacy, Spider Woman
Gwen Stacy: Spider-Woman
Jason Latour (script) / Robbi Rodriguez (art) / Robbi Rodriguez (inks)
In universo alternativo chiamato Terra-65, Gwen Stacy viene morsa da un ragno radioattivo ottenendo i poteri ragneschi al posto di Peter Parker. Gwen diventa la supereroina chiamata Spider Woman venendo subito osteggiata dal sindaco J. Jonah Jameson e sopratutto da suo padre, il Capitano del dipartimento di Polizia di New York George Stacy, che, ignaro che dietro il costume ci sia la figlia, la considera un vigilante e intende catturarla. A complicare la situazione, Gwen viene accusata della morte di Peter Parker quando quest'ultimo, stanco di essere preso di mira dai suoi coetanei, sperimenta su di sè un siero che lo trasforma in Lizard. Durante la successiva battaglia con Spider Woman, Peter viene gravemente ferito e muore tra le sua braccia dopo aver ammesso che voleva essere speciale come lei. Gwen, che suona la batteria in una band punk rock tutta al femminile chiamata "The Mary Jane", è sconvolta e durante le prove manifesta tutta la sua frustazione mettendo in apprensione le sue amiche che ignorano cosa le stia succedendo. Mentre Gwen si schiarisce le idee e nei panni di Spider Woman svolazza per la città fermando con la sua ragnatela un agente della polizia che intendeva catturarla, Matt Murdock, l'avvocato del malavitoso Kingpin, incarica Aleksei Sytsevich di uccidere George Stacy. La sera del concerto, Gwen arriva in ritardo e il gruppo decide di esibirsi senza di lei. Tra la folla si trova anche suo padre sorpreso di non vedere la figlia sul palco. Improvvisamente Sytsevich cerca di aggredirlo ma Gwen arriva in tempo e nei panni di Spider Woman lo stende. Quando la folla si dilegua e il Capitano Stacy gli punta una pistola contro, Gwen decide di togliersi la maschera rivelandosi di fronte a suo padre. La ragazza ammette di avere inizilmente usato l'identità di Spider-Woman per gioco ma dopo la morte di Peter di aver capito di voler usare i suoi poteri con responsabilità cercando di fermare mostri come Aleksei. Il Capitano Stacy abbassa la pistola e gli dice di allontarsi prima che cambi idea. Nasce "Spider-Gwen"!

20 pagine

protagonisti: Spider Woman (Gwen Stacy) (1ª apparizione), Peter Parker (deceduto), George Stacy (1ª apparizione), Mary Jane 'Em Jay' Watson (1ª apparizione), Gloria Grant (1ª apparizione), Sophia Sanduval (1ª apparizione), J. Jonah Jameson (1ª apparizione), Matt Murdock (1ª apparizione), Aleksei Sytsevich (1ª apparizione)

da Edge of Spider-Verse # 2, Marvel Comics (Nov 2014)
Ms. Marvel vol 3 # 12
Ms. Marvel
Loki innamorato
G. Willow Wilson (script) / Elmo Bondoc (art) / Elmo Bondoc (inks)
Loki viene inviato a Jersey City dalla Madre di Tutti preoccupata che l'assistente dell'Inventore possa aver costruito una macchina per accedere ad Asgard. Il compito del dio dell'inganno è quello di scoprire se tra i ragazzi ci possa essere qualche spia. Nel frattempo, al Circle Q, Bruno confida a suo fratello di avere una cotta per Kamala e di volerla invitare al ballo di San Valentino. Vic lo prende in giro conoscendo la timidezza del fratello e sapendo che la famiglia di lei gli impedirebbe ogni tipo di approccio. In quel momento entra Loki che venuto a conoscenza del problema del ragazzo lo convince a scrivergli una lettera d'amore anonima. Quella stessa sera, Kamala, in compagnia dell'amica Nakia, legge la lettera e affascinata dalla situazione decide di recarsi al ballo organizzato dalla scuola per incontrare il suo misterioso spasimante. Nell'aula addobbata a festa, tra i ragazzi che si divertono e ballano, troviamo anche Bruno e poco distante Loki. Pensando di non essere visto Loki versa un siero della verità nel punch provocando una serie di disordini che in breve tempo sfocia in una rissa. Kamala indossa il costume di Ms. Marvel e decide di sfidarlo. Nello scontro che segue uno degli studenti versa addosso a Loki il punch drogato. Loki si trova così costretto a spiegare le sue azioni e arrivato alla conclusione che non c'è motivo per una battaglia decide di tornare da sua madre per dirgli di non aver trovato nessuna spia tra i ragazzi. Bruno tenta un timido approccio con Kamala che però gli conferma solo di tenere alla sua amicizia.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Bruno Carrelli, Vick Carrelli, Nakia Bahadir, Loki

da Ms. Marvel vol 3 # 12, Marvel Comics (Apr 2015)
Amazing Spider-Man vol 4 # 3
Spider-Man
Mondiale, pt 3: Fuoco amico
Dan Slott (script) / Giuseppe Camuncoli (art) / Cam Smith (inks)
In una base dello Zodiaco, Scorpio, dopo aver ascoltato le premonizioni di Gemelli, decide di raccogliere tutte le sue truppe e prepararsi ad affrontare lo SHIELD. Nel frattempo J. Jonah Jameson, inviato per una rete televisiva, descrive l'insediamento di Peter Parker nel palazzo del Baxter Building diventato la sede newyorchese delle Parker Industries. Johnny Storm alias la Torcia Umana guarda il servizio alla televisione e infuriato si precipita nel palazzo che per anni è stata la sua casa. Spider-Man lo accoglie e in breve tempo i due si azzuffano in memoria dei vecchi tempi. Riuscito momentaneamente a placare la sua furia, il nostro eroe porta Johnny a fare un giro nella sede, gli presenta Harry Osborn che ora lavora come dirigente per le Parker Industries, e infine gli mostra la nuova ragnomobile conoscendo la sua passione per i motori. Johnny non la prende bene e si infiamma nuovamente provocando la reazione di Clayton Cole che interviene nella battaglia. Prima che la situazione degeneri il nostro eroe torna a indossare i panni di Peter Parker mostrando a Johnny la scultura commemorativa dei Fantastici Quattro posizionata all'ingresso e sostenendo di aver comprato il Baxter Building solo per evitare che finisca nelle mani sbagliate aspettando il loro ritorno. Nel frattempo lo SHIELD ha sferrato un attacco globale allo Zodiaco che però non si fa trovare impreparato. Mentre si svolge la battaglia Scorpio si introduce all'interno dell'elivelivolo dello SHIELD uccidendo Leone per aver fallito nella sua missione. Lo Zodiaco ritiene che l'attacco sia stato un successo e a bordo di moto marine lascia gli agenti dello SHIELD a leccarsi le ferite. Più tardi Mimo contatta Spider-Man riferendogli dell'attacco subito e dei suoi sospetti riguardo la possibilità che siano riusciti a decifrare la tecnologia delle Parker Industries. Intanto il leader della nazione africana del Nadua riceve Norman Osborn il cui volto è avvolto da un fitto bendaggio, 

20 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Human Torch, Clayton Cole, Harry Lyman, Nick Fury Jr, Mockingbird, J. Jonah Jameson, Gemini (Zodiac) (1ª apparizione), Aries (Zodiac) (1ª apparizione), Taurus (Zodiac) (1ª apparizione), Leo (Zodiac) (deceduto), Scorpio (Zodiac) (1ª apparizione)
apparizioni: Norman Osborn

da Amazing Spider-Man vol 4 # 3, Marvel Comics (Gen 2016)
Mighty Thor vol 2 # 5
Thor
La guerra civile degli dei
Jason Aaron (script) / Russell Dauterman (art) / Matthew Wilson (colors)
Thor e Odino si affrontano tra le lune di Saturno in uno scontro all'ultimo sangue mentre ad Agardia, Frigga viene avvicinata da Loki che la mette al corrente dei piani di Malekith e del Consiglio Ombra. Lady Sif e gli altri guerrieri di Asgard non si fidano di Loki ma seguono la volontà della loro regina ritrovandosi al suo fianco quando affrontano Cul Borson, le sue guardie tonanti e il Distruttore. Nel frattempo ad Alpheim si celebra il matrimonio tra Malekith e Aelsa. Al termine della cerimonia, Malekith, ottenuto ciò che voleva, ordina alle guardie di imprigionare la regina degli elfi della luce per poi brindare insieme a Laufey, l'Incantatrice e gli altri membri del Consiglio Ombra alle future conquiste degli altri regni. Intanto mentre continua lo scontro tra Thor e Odino, Loki trafigge Frigga con la sua spada avvelenata rivelandosi ancora una volta un subdolo traditore. L'urlo di Frigga viene avvertito da Odino che interrompe la battaglia con Thor e si precipita ad Asgard. La Madre di Tutti non è morta ma versa in condizioni critiche. Odino non vuole che nessuno la tocchi e la porta in un santuario privato per essere curata e vegliata giorno e notte. In assenza di Odino il regno dorato viene affidato a Cul Borson il quale lascia che Loki torni da Malekith per potergli riferire che Asgard respingerà con tutte le sue forze la brama di conquista dell'elfo oscuro e dei suoi alleati. Nell'epilogo scopriamo che il figlio di Odino si trova prigioniero in una nave aliena.

20 pagine

protagonisti: Thor, Odin, Freyja, Sif, Hogun, Volstagg, Fandral, Hildegarde, Heimdall, Aelsa Featherwine, Cul Borson, Ulik, Enchantress, Fire Demons, Laufey, Dario Agger, Loki, Malekith
apparizioni: Odinson

da Mighty Thor vol 2 # 5, Marvel Comics (Mag 2016)
Black Panther vol 6 # 1
Black Panther
Una nazione ai nostri piedi pt1
Ta-Nehisi Coates (script) / Brian Stelfreeze (art) / Brian Stelfreeze (inks)
20 pagine

da Black Panther vol 6 # 1, Marvel Comics (Giu 2016)
The Unbeatable Squirrel Girl vol 2 # 7
Squirrel Girl
Sei tu l'imbattibile Squirrel Girl
Ryan North (script) / Joey Ellis (art) / Erica Henderson (art) / Joey Ellis (inks) / Erica Henderson (inks)
20 pagine

da The Unbeatable Squirrel Girl vol 2 # 7, Marvel Comics (Giu 2016)
Thanos vol 2 # 1
Thanos
Il ritorno di Thanos, parte 1
Jeff Lemire (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
20 pagine

da Thanos vol 2 # 1, Marvel Comics (Gen 2017)