Utenti registrati: 2352

Ci sono 3 utenti registrati e 77 ospiti attivi sul sito.

Deboroh / uraki / Mordakan

Ultimo commento

Cinghiale su Il grande Diabolik # 34

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 101

America: utopia nel futuro! La discendenza di Steve Rogers! Il tremendo segreto del siero del super soldato! Occhio di Falco e il Soldato d'Inverno: epidemia da... pallottole!

Capitan America # 101 | Marvel Legacy - Terra promessa, parte 1

Panini Comics Settembre 2018
Captain America vol 8 # 701
Captain America
Capitan America
Mark Waid (script) / Adam Hughes (art) / Jeffrey Jones (art) / Leonardo Romero (art) / Adam Hughes (colors) / Paul Mounts (colors) / Matthew Wilson (colors)
Siamo nel venticinquesimo secolo, in un mondo utopico in cui guerre e malattie sono state sconfitte e l'età media si è triplicata grazie a un vaccino ricavato da una versione modificata del siero del super soldato. Jackson "Jack" Rogers, discendente di Steve Rogers racconta a Steve, il suo giovane figlio, la storia di come Capitan America e Bucky nel 1944 impedirono che un campione del siero del super soldato finisse nelle mani degli scienziati nazisti. Jack è molto preoccupato per la salute di Steve che ha una grave malattia molto probabilmente legata alla sua discendenza. Essendo uno storico vicino alle alte cariche governative, Jack cerca delle risposte che lo aiutino a scoprire le origini della malattia di suo figlio, chiedendo di poter accedere ai documenti riservati che contengono i segreti del siero del super soldato. Nonostante l'amicizia che lo lega al presidente, il suo consigliere, un burbero militare, gli nega ogni accesso in modo molto sospetto. Utilizzando la sua carica, Jack riesce comunque ad accedere ai documenti top secret scoprendo che il siero è stato progettato per rendere tutti gli umani degli agenti dormienti dell'Impero Kree, con cui gli Stati Uniti sembrano avere un accordo. Nel momento in cui Jack fa questa agghiacciante scoperta la sua presenza viene rilevata e presto si ritrova a fuggire inseguito dalle guardie che hanno l'ordine di catturare la spia terrorista.

20 pagine

protagonisti: Jackson "Jack" Rogers (1ª apparizione)

da Captain America vol 8 # 701, Marvel Comics (Lug 2018)
Tales of Suspense vol 3 # 102
Hawkeye and the Winter Soldier
Il libro mastro rosso, parte 3: Ogni mio pensiero per te
Matthew Rosenberg (script) / Travel Foreman (art) / Rachelle Rosenberg (colors)
Clint e James hanno catturato Yelena Belova, l'ex spia russa addestrata durante la guerra fredda dalla Stanza Rossa per rimpiazzare Natasha Romanoff come Vedova Nera. Ritenuta responsabile della recente morte di alcune persone legate all'organizzazione terroristica Hydra, Yelena viene misteriosamente uccisa nella stazione della metropolitana di fronte a Occhio di Falco e il Soldato d'inverno. Dopo aver interrogato Rodion Steshenko, un ex agente della Stanza Rossa da anni detenuto in un penitenziario di massima sicurezza, i nostri due protagonisti si recano da Alexander Cady, uomo di spicco della nuova Stanza Rossa in territorio americano, solo per trovarlo morto con il marchio della stella rossa impresso sul collo. In serata James e Clint si appostano sul tetto di un palazzo di fronte a un presunto nascondiglio della Stanza Rossa, quando vengono attaccati da una donna che si fa chiamare Creatrice di Orfani. La donna, entrata in azione dopo la morte di alcuni personaggi legati al programma segreto di reclutamento sovietico, attacca il Soldato d'Inverno credendo sia stato lui a uccidere Belova e Cady. Occhio di Falco interviene fermando lo scontro, ma prima che la donna possa rivelare alcune informazioni, viene colpita alla testa da un proiettile sparato dalla rediviva Vedova Nera.

20 pagine

protagonisti: Hawkeye (Clint Burton), Winter Solder (James Barnes), Orphan Maker, Black Widow (Natasha Romanoff)

da Tales of Suspense vol 3 # 102, Marvel Comics (Apr 2018)