Utenti registrati: 3974

Ci sono 5 utenti registrati e 127 ospiti attivi sul sito.

giorgiocomics / TheRocker / nickdeckard / Blackblood / zuvtid

Ultimi commenti

fede97 su Hawkman vol 5 # 1, fede97 su Lanterna Verde # 130, femo su DC Vertigo Omnibus # 2, nickdeckard su Dracula di Bram Stoker # 1, nickdeckard su Mr. Higgins torna a casa # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 84

Hail Hydra: la marcia del Teschio Rosso attraverso l'Europa è cominciata! - Steve Rogers apre una porta che cambierà il mondo per sempre! - Due Capitani: Sam e Steve ancora una volta insieme? sarà l'ultima? #riprendiamogliloscudo!

Capitan America # 84 | Capitan America 14 : Dietro quella porta...

Panini Comics Giugno 2017
Captain America: Steve Rogers # 7
Captain America
Hail Hydra!, parte 5
Nick Spencer (script) / Jesus Saiz (art) / Jesus Saiz (colors)
Flashback. Nonostante i suoi limiti fisici, Steve Rogers mostra di avere spiccate doti accademiche. Il dott. Fenhoff lo nota e gli affida il compito di accogliere i nuovi studenti all'accademia attirando l'invidia di alcuni suoi compagni di classe che lo considerano un debole e decidono di dargli una lezione. Quello stesso pomeriggio Steve viene accerchiato dai ragazzi pronti a picchiarlo quando all'improvviso un giovane salta giù dal soffitto, ferma i bulli, e poi si presenta a Steve come Helmut.
Presente. Capitan America vuole fermare il Teschio Rosso per riprendere il controllo dell'HYDRA. Erik Selving teme che i poteri telepatici acquisiti dal Teschio Rosso possano rendere complicato il suo intento ma Rogers sembra convinto su quanto sta facendo. Nel frattempo le forze dell'HYDRA guidate dal Teschio Rosso invadono Sokovia, il piccolo paese dei balcani governato dal regime del generale Kamil Novotoy. I cittadini sono felici dell'arrivo del gruppo terroristico che vengono accolti come liberatori dalla tirannia di Novoty. Mentre i soldati Hydra assediano il palazzo presidenziale, Novoty si rifugia nel suo ufficio dove trova il Teschio Rosso ad aspettarlo. Il criminale nazista gli dice che HYDRA perderà di proposito la battaglia, di modo che lo SHIELD possa supportare Novoty e che lui possa distruggerli al momento più opportuno. Intanto Capitan America e la Vedova Nera liberano il principale oppositore di Novoty, il Generale Denz. Lo SHIELD di Maria Hill spera di poterlo usare come scusa per aiutare indirettamente Novoty a respingere HYDRA. Un paio di giorni più tardi Steve Rogers mostra a Selving colui che li aiuterà a sconfiggere il Teschio Rosso: Helmut Zemo.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Erik Selvig, Black Widow, Sebastian Fenhoff (flashback), Baron Zemo (Helmut Zemo), General Alois Denz, Red Skull

da Captain America: Steve Rogers # 7, Marvel Comics - USA (Gen 2017)
Captain America: Sam Wilson # 14
Captain America
Riprendiamogli lo scudo, parte 1
Nick Spencer (script) / Paul Renaud (art) / John Rauch (colors)
Il senatore Tom Herald del Texas si trova a Manhattan dove partecipa a una cena elettorale con alcuni suoi sostenitori. Improvvisamente un gruppo di terroristi guidati da Ultimatum e lo Spezza Bandiera assaltano il locale, prendono in ostaggio il senatore e i presenti, e poi chiedono che entrambi i Capitan America si presentino per negoziare con loro. Mentre gli uomini dello SHIELD con il supporto di Rick Jones si posizionano fuori dall'edificio, una piccola folla si raduna all'esterno insultando Sam Wilson al suo arrivo per poi applaudire Steve Rogers quando si presenta sul posto. I nostri due protagonisti raggiungono il piano dove Ultimatum e lo Spezza Bandiera tengono gli ostaggi. I terroristi, che hanno piantato delle bombe sugli ostaggi, chiedono che i due eroi lo aiutino a contrastare il crescente fascismo nel mondo. Quando lo Spezza Bandiera fa detonare la prima bomba Steve e Sam entrano in azione affrontando i soldati di Ultimatum. Lo Spezza Bandiera si appresta a uccidere il senatore, da sempre ostile a Sam, e Steve urla al suo compagno di usare il suo scudo per fermarlo. Sam lo lancia ma manca il bersaglio e così il senatore Herald viene assassinato. Steve insegue lo Spezza Bandiera mentre Sam libera i restanti ostaggi. Più tardi, Steve Rogers incontra Selvig dicendogli che è andato tutto secondo i loro piani. Utilizzando un LMD dello Spezza Bandiera e sapendo che Sam avrebbe fallito il lancio dello scudo se lo avesse messo nel giusto punto per effettuare il suo colpo, Steve Rogers è riuscito a screditare Sam Wilson facendo precipitare ancora di più la sua popolarità. Ora l'America spezzerà Sam Wilsone e loro saranno pronti ad attuare il loro piano.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Rick Jones, Sharon Carter, Senator Tom Herald (deceduto), Erik Selvig, Captain America (Steve Rogers), Flag-Smasher (LMD)

da Captain America: Sam Wilson # 14, Marvel Comics - USA (Dic 2016)