Utenti registrati: 5479

Ci sono 5 utenti registrati e 113 ospiti attivi sul sito.

gambit77 / CastoroBoy / bombadur / Alias129 / eotvos

Ultimi commenti

Deboroh su Judgment Day # 1, laracelo su Superman Annual vol 1 # 11, laracelo su # , laracelo su Judgment Day # 1, laracelo su Judgment Day # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Capitan America # 85
Copertina di Elizabeth Torque

Comincia il processo a Maria Hill! L'Hydra passa all'offensiva, mentre lo S.H.I.E.L.D. ha le mani legate! Volevate vedere D-Man in azione: eccolo! Ritorna Misty Knight: amica o nemica?

Capitan America # 85 | Capitan America 15 : Il suo miglior amico

Panini Comics Luglio 2017
Captain America: Steve Rogers # 8
Captain America
Hail Hydra!, parte 6
Nick Spencer (script) / Jesus Saiz (art) / Jesus Saiz (colors)
Flashback. Nel castello Hydra il giovane Steve Rogers ha fatto amicizia con Helmut Zemo. Il padre del ragazzo, il barone Heinrich Zemo, approfitta di una visita a suo figlio per incontrare nella notte Sebastian Fenhoff, Elisa Sinclair e Kraken ed esporre la volontà di allearsi con la Germania di Adolf Hitler, considerato l'uomo delle profezie. L'intenzione è quella di infiltrare i propri uomini tra gli ufficiali e creare un associazione all'interno del Reich. Elisa esprime i suoi dubbi considerando Hitler un pazzo assetato di sangue e potere ma Kraken e Fenhoff sono d'accordo con Zemo e la decisione viene presa. Rimasta da sola con Kraken, Elisa gli dice che Hitler non è il messia di Hydra lasciando intendere che l'uomo della profezia sia Steve Rogers. Nascosti nell'ombra, Steve ed Helmut ascoltano le loro parole.
Presente. Capitan America si unisce a Maria Hill, Capitan Marvel e agli Alpha Flight per respingere un invasione di Chitauri pronta ad assalire la Terra. Per fermare una nuova e più massiccia ondata di alieni interviene Avril Kincaid, la nuova Quasar, che con la forza dei suoi poteri in un colpo solo fa sparire l'intera flotta aliena. Impressionato dal potere della ragazza Capitan America rimprovera Maria Hill e Carol Danvers di stare nuovamente usando una arma incontrollabile dopo quanto fatto con Kubik e Ulysses. Nel corridoio Steve incontra Quasar chiedendogli di usare la sua coscienza cosmica per trovargli Bucky e Kobik.
In seguito, nell'ex laboratorio del Fantasma Rosso, Capitan America rivela a Erik Selvig di essere stato lui ad architettare l'invasione dei Chitauri. Il suo scopo, oltre a eliminare il Teschio a Rosso, è quello di gettare il mondo nel caos per ricostruirlo ad immagine di Hydra. Poi spiega a Selvig che i Chitauri cercano una loro regina, il cui uovo si sta schiudendo in una serra di proprietà di un contadino del Montana.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel (Carol Danvers), Maria Hill, Quasar (Avril Kincaid), Erik Selvig, Daniel Whitehall (Kraken) (flashback), Elisa Sinclair (flashback), Sebastian Fenhoff (flashback), Helmut Zemo (flashback), Heinrich Zemo
apparizioni: Wendell Vaughn

da Captain America: Steve Rogers # 8, Marvel Comics - USA (Feb 2017)
Captain America: Sam Wilson # 15
Captain America
Riprendiamogli lo scudo, parte 2
Nick Spencer (script) / Angel Unzueta (art) / John Rauch (colors)
Per distrarlo dagli ultimi avvenimenti, Joaquin Torres porta Sam al Madison Square Garden per assistere a un incontro speciale di Wrestling. Dopo tanti anni si esibirà Dennis Dunphy, il noto wrestler Demolition Man, convinto a tornare sul ring dopo che il presidente dell'associazione gli ha promesso che l'incasso della serata verrà devoluto ai bambini disagiati. A Sam e Joaquin si unisce anche Rage, l'eroe nero impegnato nelle scorse settimane a combattere gli Americops. Dennis non si sente a suo agio nel tornare a combattere ma ha un vero sussulto quando scopre che il suo avversario è Lemar Hoskins, alias Battlestar, un wrestler che aveva umiliato quando era agli esordi della sua carriera. L'incontro inizia con Battlestar che dopo pochi istanti prende il sopravvento sul vecchio D-Man mettendolo sulle difensive. Improvvisamente, grazie al supporto di Redwing, Sam, Joaquin, Elvin e i due lottatori, si rendono conto che l'organizzatore dell'evento e i Power Tools stanno rubando l'incasso. D-Man e Battlestar smettono di combattere e si uniscono a Sam, Joaquine ed Elvin per impedire il furto. La serata si conclude festosa con l'esibizione di tutti i wrestler.

20 pagine

protagonisti: Demolition Dunphy (Dennis Dunphy), Captain America (Sam Wilson), Falcon (Joaquin Torres), Rage (Elvin Haliday), Battlestar (Lemar Hoskins)

da Captain America: Sam Wilson # 15, Marvel Comics - USA (Gen 2017)
Captain America: Sam Wilson # 16
Captain America
Riprendiamogli lo scudo, parte 3
Nick Spencer (script) / Angel Unzueta (art) / Angel Unzueta (inks)
Nel giorno del funerale del senatore Herald sono in molti ad accusare Sam Wilson di averlo lasciato morire a causa dei continui attacchi che il senatore gli rivolgeva pubblicamente. Misty Knight, l'ex agente della polizia dotata di braccio bionico, eroina a tempo perso e attuale compagna del nostro protagonista, è preoccupata per la situazione e spinge Sam ad andare a trascorre un week-end con suo fratello per distendersi dai recenti avvenimenti. Rimasta da sola, Misty Knight viene contattata da Claire Temple, l'Infermiera che ha collaborato in numerose occasioni con gli eroi "urbani", la quale gli riferisce di essere preoccupata per le condizioni di Callie Ryan alias Lady Stilt-Man. La ragazza, ora ricoverata in un ospedale, raggiunta da Misty chiede il suo aiuto raccontandogli che in rete circola un video porno che la vede protagonista nonostante non abbia mai girato scene del genere. Misty le crede e promette di indagare. Utilizzando le sua abilità investigative, Misty scopre che in rete girano numerosi video porno con protagonista donne sovrumane. Esaminando i video trova un indizio che la porta da un uomo, un attore, che ammette di aver girato delle scene con un LMD (androidi che duplicano tutti gli aspetti esteriori di una persona reale) con le fattezze di una nota supereroina, rivelando che il lavoro gli era stato offerto da Slug, il boss criminale di Miami. Misty Knight si reca in Florida e armata dello scudo di Capitan America attacca Slug e la sua organizzazione distruggendo tutti gli LMD delle eroine che il criminale usava per girare i video porno. Consegnato Slug alla polizia e sgominata la rete del criminale, Misty Knight torna a casa riabbracciando Sam.

20 pagine

protagonisti: Misty Knight, Sam Wilson, Gideon Wilson, Claire Temple, Lady Stilt-Man, The Slug
apparizioni: Rick Jones

da Captain America: Sam Wilson # 16, Marvel Comics - USA (Feb 2017)