Utenti registrati: 4544

Ci sono 3 utenti registrati e 262 ospiti attivi sul sito.

andreasmazz / kortescomics / elleffe74

Ultimi commenti

adriano1967 su Marvel Graphic Novel # 98, nuvolablu su I Grandi Maestri # 1, nuvolablu su , nuvolablu su I Grandi Maestri # 3, laracelo su Spider-Man: La storia della mia vita # 1 ANN,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 82
Copertina di Gil Kane

Capitan America # 82 | Io accuso!

Editoriale Corno Giugno 1976
Captain America vol 1 # 170
Captain America and Falcon
Io accuso
Steve Englehart (script) / Sal Buscema (art) / Vince Colletta (inks)
Vittima di un complotto ordito da una misteriosa organizzazione che sta cercando di screditarlo di fronte all'opinione pubblica, Capitan America viene accusato dell'omicidio di John Keane, il criminale conosciuto come l'Acrobata. Pedina sacrificabile dell'organizzazione, Keane in realtà è stato ucciso da un personaggio in costume chiamato Moonstone il quale, seguendo il copione di Quentin Harderman, colui che sembra aver architettato il piano, entra improvvisamente in scena, affronta il nostro protagonista e dopo averlo steso con il potere della sua gemma aliena, lo consegna alla polizia raccogliendo gli applausi della folla che lo acclama come eroe. Intanto, Falcon, in compagnia di Leyla Taylor, si trova nella ricca terra africana del Wakanda ospite della Pantera Nera. Il re africano nonché Vendicatore, per soddisfare il desiderio di Sam Wilson di non sfigurare affianco all'eroe a stelle e strisce, si è preso l'impegno di progettargli un nuovo costume in grado di volare. L'occasione per provare la sua nuova capacità si presenta quando Falcon viene a sapere che Leila, in visita a una vicina città, è stata rapita da Faccia di Pietra, il boss che controllava alcuni racket di Harlem, ora in esilio dopo essere stato cacciato da Morgan, l'attuale boss del quartiere. Nel frattempo, negli Stati Uniti, Capitan America, chiuso nella cella della sua prigione, viene improvvisamente liberato da un gruppo di uomini che si dichiarano suoi sostenitori.

19 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Leila Taylor, Black Panther, Stone Face, Quentin Harderman, Moonstone

da Captain America vol 1 # 170, Marvel Comics - USA (Feb 1974)
Luke Cage # 14
Luke Cage
Vendetta, pt 1
Steve Englehart (script) / Billy Graham (script) / Billy Graham (art) / Billy Graham (inks)
Comanche e Shades, due vecchi compagni di cella di Luke Cage, sono fuggiti dalla prigione di Seagate e ora sono diretti a New York per vendicarsi di Billy Rackham, la guardia che per anni li ha maltrattati, licenziata dal penitenziario in cui lavorava per la brutalità con cui trattava i detenuti. Rackham, ignorando di essere braccato dai due evasi, per una serie di circostanze incontra il giornalista Phil Fox il quale si dimostra subito interessato a sfruttare le sue conoscenze per inchiodare Luke Cage. Intanto Luke riceve nel suo ufficio la signora Jenks, sua vecchia cliente, che gli chiede il suo aiuto per fuggire da "Big Ben" Donovan, un robusto omaccione che la sta perseguitando. Improvvisamente l'uomo piomba con irruenza nell'ufficio di Cage costringendo il nostro eroe ad affrontarlo per sedare la sua furia. Nel frattempo Fox e Rackham, determinati a vendicarsi del loro nemico comune, decidono di rapire Claire Temple, l'attuale compagna del nostro eroe. Rackham si occupa del rapimento ma vedendo Luke in compagnia della signora Jenks, scambia la donna per la Temple seguendola fino a casa. Quando Fox lo raggiunge facendogli notare di aver rapito la donna sbagliata, tra i due nasce una collutazione, durante la quale viene sparato uno colpo di pistola che colpisce Phil Fox. Qualche istante più tardi, Claire Temple, decisa a discutere con la Jenks perché gelosa del suo rapporto con il suo uomo, si presenta nell'appartamento della donna trovando il corpo senza vita del giornalista. Proprio in quel momento sopraggiungono gli agenti della polizia che, trovando Claire Temple sulla scena del delitto, l'accusano dell'omicidio di Phil Fox.

19 pagine

protagonisti: Luke Cage, Claire Temple, Comanche, Shades, Big Ben Donovan (1ª apparizione), Phil Fox (deceduto), Bob Rackham

da Luke Cage # 14, Marvel Comics - USA (Ott 1973)
Menace # 2
(horror-story)
Si aprono le danze
Stan Lee (script) / Russ Heath (art) / Russ Heath (inks)
5 pagine

da Menace # 2, Atlas Comics - USA (Apr 1953)