Utenti registrati: 4058

Ci sono 1 utenti registrati e 140 ospiti attivi sul sito.

eddie75

Ultimi commenti

nickdeckard su Wolverine: Black, White & Blood # 4, fede97 su Wolverine: Black, White & Blood # 4, docmilito su Diabolik - Le origini del mito # 51, fede97 su Batman/Fortnite: Zero Point # 5, gptravini su ,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Gli Incredibili X-Men # 238

Gli Incredibili X-Men # 238

Panini Comics Aprile 2010
X-Men: Legacy vol 1 # 223
X-Men
Operazione di recupero, pt 4
Mike Carey (script) / Scott Eaton (art) / Andrew Hennessy (inks)
Rogue continua ad affrontare le simulazioni che Danger ha creato dai suoi ricordi ritrovandosi faccia a faccia con una rappresentazione virtuale di Ms. Marvel. Anni prima Rogue aveva quasi ucciso Carol, rubandole poteri e ricordi in modo permanente¹. In suo soccorso si presenta una simulazione di Magneto, il quale, così come fece in passato², aiuta Rogue ad affrontare la rappresentazione della personalità assorbita di Carol Danvers riesumando i sentimenti che provava per Magneto prima che questi uccidesse Zaladane davanti ai suoi occhi. Durante la battaglia il suo avversario si trasforma prima nel giovane Cody Robbins e poi in Mystica. Nel frattempo Xavier riesce a ripristinare Danger - la Stanza del Pericolo basata su tecnologia Shi’ar che il Professore X sapeva essere un essere senziente schiavizzato - utilizzando dei comandi vocali che anni prima aveva impiantato come dispositivo di sicurezza per riprendere il controllo della "macchina". Nel momento in cui Xavier ordina a Danger di terminare gli ologrammi gli Shi'ar lo stordiscono rivelando di volersi appropriare della macchina e di essere intenzionati a riscuotere la taglia che l'Imperatore Vulcan ha posto sulla testa del professore.

22 pagine

protagonisti: Rogue, Charles Xavier, Gambit, Sovel Redhand, Glitter, Jat (Shi'ar), Horse (Shi'ar), Danger

da X-Men: Legacy vol 1 # 223, Marvel Comics - USA (Giu 2009)
X-Men: Legacy vol 1 # 224
X-Men
Operazione di recupero, conclusione
Mike Carey (script) / Scott Eaton (art) / Andrew Hennessy (inks)
Rogue affronta la squadra di Shi'ar che ha attaccato Xavier e Gambit ma viene sconfitta da Glitter - uno dei mercenari alieni - che lascia al suo compagno il compito di ucciderla. All'ultimo momento Xavier riattiva con un comando vocale Danger che risolve definitivamente la vicenda salvando la vita di Rogue e mettendo in fuga gli Shi'ar. Sventata la minaccia, Xavier dapprima libera Danger dal suo controllo - svelandogli la sua incapacità a comprendere la coscienza del primo esemplare di una nuova forma di vita meccanica - poi cerca di aiutare Rogue a risolvere il problema del controllo dei suoi poteri. Supportato da Danger - che perdona il suo "carceriere" schierandosi dalla sua parte - Xavier entra nella mente di Rogue debellando la presenza della personalità di Mystica e "deframmentando" la sua psiche. Secondo la teoria del Professore X, i poteri di Rogue si sono attivati nel momento in cui ha baciato Cody Robbins causando però un'interruzione nel loro sviluppo, compreso il controllo che avrebbe dovuto esercitare. Alla fine dell'intervento, Rogue è provata e confusa, la sua pelle gli brucia e ogni nervo del suo corpo è teso ma Xavier la assicura che tutto è andato per il verso giusto. Rogue si prende un po di tempo per riflettere poi accetta la proposta di Gambit il quale si offre come cavia per il test definitivo. I due si scambiano un lungo bacio, senza alcun effetto collaterale negativo e Rogue comprende finalmente di poter gestire i suoi poteri.

22 pagine

protagonisti: Rogue, Charles Xavier, Gambit, Sovel Redhand, Glitter, Jat (Shi'ar), Horse (Shi'ar), Danger

da X-Men: Legacy vol 1 # 224, Marvel Comics - USA (Lug 2009)
X-Men: Legacy vol 1 # 225
X-Men
Il ritiro
Mike Carey (script) / Phil Briones (art) / Brian Reber (inks)
Charles Xavier contatta gli Accoliti nel sonno comunicandogli il suo arrivo e l'intenzione di voler distruggere Nuova Avalon. Nonostante tutte le difese di cui dispongono, Exodus e gli Accoliti non riescono a respingere il Professore X che riesce a introdursi nella cittadella usando i poteri degli Accoliti a suo vantaggio. Respinto l'attacco di Random, Unuscione e Tempo, rassicurato Amelia Voght e trovato una valida alleata in Sentinella Omega, Xavier riferisce a Exodus l'intenzione di voler distruggere Nuova Avalon ma di non voler versare altro sangue. Xavier chiede agli Accoliti di rinunciare alla loro crociata ora che la razza mutante rischia l'estinzione e cerca di far capire a Exodus che l'unica possibilità che hanno di non ripetere gli errori del passato è quella di unirsi agli X-Men a San Francisco. Alla fine Amelia Voght, Random, Tempo e la Sentinella Omega accettano, Joanna Cargill ed Unuscione sono confuse sul da farsi, e Exodus, pur comprendendo che Xavier ha ragione, decide di partire per un pellegrinaggio, non prima di aver distrutto con le sue mani Nuova Avalon. Ottenuto il suo copo scopo Xavier viene raggiunto da Norman Osborn, che ha una proposta per lui.

22 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Amelia Voght, Omega Sentinel, Random, Tempo, Frenzy, Unuscione, Exodus
apparizioni: Victoria Hand, Norman Osborn

da X-Men: Legacy vol 1 # 225, Marvel Comics - USA (Ago 2009)
Dark X-Men: The Beginning # 1
Beast
Bestia nera
Shane McCarthy (script) / Ibraim Roberson (art) / Ibraim Roberson (inks)
La Bestia Nera, il malvagio Hank McCoy proveniente da un universo alternativo, viene rintracciato da Osborn presso una stazione ferroviaria fatiscente ed in disuso mentre è impegnato a sezionare il cadavere di una bambina. Osborn gli propone di entrare a far parte del suo nuovo gruppi di mutanti ma la Bestia si mostra reticente non volendo diventare una marionetta nelle sue mani. Benché all'inizio non nasconda il suo scetticismo a poco a poco le parole persuasive di Osborn, e le promesse di nuovi equipaggiamenti e cavie mutanti da sottoporre ai suoi sadici esperimenti, lo convincono ad accettarne la proposta allettata dall'aspettativa di vedere in prima persona il momento in cui Norman rivelerà al mondo il suo vero volto

12 pagine

protagonisti: Dark Beast, Norman Osborn

da Dark X-Men: The Beginning # 1, Marvel Comics - USA (Set 2009)