Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
X-Men Deluxe # 173

X-Men Deluxe # 173

Marvel Italia Agosto 2009
Astonishing X-Men vol 3 # 28
X-Men
Ghost Box, pt 4
Warren Ellis (script) / Simone Bianchi (art) / Simone Bianchi (inks)
Gli X-Men si trovano tra le rovine della città cinese di Tian, rifugio di una comunità di mutanti asiatici ora tutti deceduti a causa l'M-Day¹. Per perlustrare meglio la cittadella, Ciclope e compagni decidono di dividersi in tre gruppi. Mentre Ciclope e la Bestia, cercano di ricostruire quanto accaduto arrivando alla conclusione che su Tian ci sia stato uno scontro tra due fazioni di mutanti (i triploidi, con la loro struttura genetica artificiale, e i mutanti provenienti da un mondo alternativo), Wolverine e Armatura, da una parte, e la Frost insieme a Tempesta dall'altra, si ritrovano a perlustrare la struttura. Tra i resti spettrali della cittadella si aggirano tre mostruosi mutanti, i triploidi, che feriscono Armatura e inibiscono i poteri di Tempesta ed Emma Frost. Tuttavia i tre gruppi di X-Men prevalgono sui mutanti che interrogati alla fine fanno tutti il nome di Forge.

(¹) vedi House of M # 8.

22 pagine

protagonisti: Cyclops, Beast, Emma Frost, Storm, Wolverine, Armor

da Astonishing X-Men vol 3 # 28, Marvel Comics - USA (Mar 2009)
X-Force vol 3 # 8
X-Force
Vecchi Fantasmi, pt 2
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Michael Choi (art) / Sonia Oback (colors)
Grazie ad una soffiata di Scalphunter, Wolverine, X-23 e Arcangelo si trovano a Tokyo per cercare di catturare Telford Porter, meglio noto come lo Svanitore. L'antico avversario degli X-Men ha infatti rubato un campione del Virus Legacy che, anni addietro, minacciò di spazzar via la popolazione mutante. Mentre Rahne stenta a riprendersi dallo shock subito nella prima missione, Warpath è in viaggio verso ovest per visitare la tomba del fratello. Intanto il resto di X-Force ingaggiano uno scontro con lo Svanitore interrotto dall'intervento di Domino, anche lei sulle tracce di Porter, che involontariamente pianta una pallottola nel cranio di Logan. Chiarito l'equivoco, X-Force decide di accettare Domino fra le sue fila e grazie alla assistenza della letale mercenaria riescono a rintracciare le basi segrete dello Svanitore e tendergli una trappola. In ognuno di questi luoghi Porter trova un elemento degli X-Force che lo fa a pezzi. Ridotto in fin di vita viene guarito da Elixir che però, su indicazione di Wolverine, gli inserisce nel cervello un enorme tumore a forma di "X" cerchiata che non può essere operato. L'unica sua speranza di vita è legata a Elixir, ma in cambio X-Force vuole il campione di Legacy, che lo Savanitore afferma di non avere più. Nel frattempo, il viaggio di Warpath viene interrotto bruscamente dall'assalto del mastodontico e leggendario Demone Orso.

22 pagine

protagonisti: Wolverine, X23 (Laura Kinney), Archangel, Warpath, Wolfsbane, Elixir, Domino, Vanisher
apparizioni: Demon Bear

da X-Force vol 3 # 8, Marvel Comics - USA (Dic 2008)
X-Factor vol 3 # 35
X-Factor
Delle migliori intenzioni...
Peter David (script) / Larry Stroman (art) / (inks)
Darwin si trova prigioniero all'interno di una vasca di contenimento. Un certo Mister Maru gli si avvicina affermando che il suo sacrificio cambierà il modo in cui il mondo percepisce i mutanti. L'uomo, che sembra essere il capo di una misteriosa organizzazione, inietta un siero a un mutante che subito dopo muore agonizzante. Altrove, James Madrox si trova in ospedale dinanzi al padre di Darwin, Munoz, trovato quasi morto dopo essere stato colpito alla testa. Intanto nel quartier generale degli X-Factor si presenta Longshot arrivato a Detroit dopo aver visto una sua foto sul giornale locale (si trattava dello skrull che aveva assunto le sue sembianze). Superato i dubbi di Guido che lo crede un alieno mutaforma, Longshot rapidamente raggiunge Madrox all'ospedale mettendo a disposizione le sue capacità intuitive per fare luce sul caso. Attraverso la lettura psichica di un oggetto appartenuto a Munoz, Longshot viene a conoscenza che l'uomo ha venduto suo figlio a una organizzazione conosciuta con il nome di "Progetto Karma". A quanto pare gli uomini dell'organizzazione hanno poi tentato di ucciderlo per non saldare quanto gli era stato offerto. Mentre Madrox riferisce al detective che sta seguendo le indagini quanto ha appreso, un suo doppione tenta di uccidere Munoz soffocandolo con un cuscino. I medici riescono a rianimare il paziente senza rendersi conto quanto è accaduto. Madrox, tuttavia, capisce la gravita del fatto ed è profondamente scosso dell'iniziativa del suo doppio.

22 pagine

protagonisti: Multiple Man, Strong Guy, M (Monet St. Croix), Syrin, Rictor, Longshot, Darwin, Mr. Maru (1ª apparizione)

da X-Factor vol 3 # 35, Marvel Comics - USA (Nov 2008)
Young X-Men # 8
Young X-Men
Gli Y-Men, pt 1
Marc Guggenheim (script) / Rafael Sandoval (art) / Roger Bonet (inks)
Eric "Ink" Gitter ha deciso di abbandonare la squadra dopo essere venuto a conoscenza di non essere un mutante e che i suoi poteri derivano dai tatuaggi realizzati da Leonard Nūnez. Nel frattempo i Giovani X-Men, la squadra diretta da Sunspot e Danielle Moonstar, ora formata da Rockslide, Anole, Dust e Graymalkin, dopo aver fatto una visita a Nūnez scoprono che una coppia di teppisti, i fratelli Rodriguez, hanno ricevuto grandi poteri grazie ai tatuaggi realizzati sulla loro pelle dall'artista mutante. Riusciti a scovare i due criminali, i nostri eroi li attaccano ritrovandosi però circondati da un centinaio di individui tatuati dallo stesso Nūnez. Intanto Ink, dopo aver fermato brillantemente l'aggressione da parte degli uomini della Setta Infernale (un gruppo xenofobo anti mutante), viene avvicinato da una ragazza sconosciuta che si fa chiamare Cipher che lo ha informa che i suoi ex compagni di squadra sono in pericolo di vita.

22 pagine

protagonisti: Sunspot, Danielle Moonstar, Rockslide, Anole, Dust, Graymalkin, Ink, Cipher (1ª apparizione)
apparizioni: Cyclops

da Young X-Men # 8, Marvel Comics - USA (Gen 2009)