Utenti registrati: 3077

Ci sono 6 utenti registrati e 72 ospiti attivi sul sito.

biscotty / uraki / laracelo / PADREBARRACUS / Deboroh / Faluros

Ultimi commenti

eddy00 su Marvel World # 3, eddy00 su Marvel World # 1, Mordakan su The Barbarian King # 1, Fmedici su Firefly # 14, stefino su Predator # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
X-Factor vol 3 # 9
Copertina di Ryan Sook

X-Factor vol 3 # 9

Marvel Comics Settembre 2006
X-Factor
Trust Issues (Questione di fiducia)
Peter David (script) / Dennis Calero (art) / Dennis Calero (inks)
Pietro Maximoff alias Quicksilver, il mutante in parte responsabile di House of M e della seguente decimazione (l'evento che ha fatto perdere alla maggiorparte dei mutanti il proprio potere), si è presentato nella sede degli X-Factor dove è stato attaccato verbalmente dal gruppo che gli rimprovera del gesto che ha compiuto. In questa occasione Quicksilver rivela di aver guadagnato delle nuove abilità (esponendosi alle Nebbie Terrigene degli Inumani), tra cui quella di restituire, seppur brevemente ed in modo distorto, i poteri ai mutanti. Nel frattempo Jamie Madrox, consigliato dalla giovane ed enigmatica Layla Miller, si incammina per le strade della città riflettendo sulla posizione da far prendere agli X-Factor nei confronti dell'Atto di Registrazione dei Superumani. Durante la camminata Madrox aiuta a far fuggire Aegis, un vecchio componente dei New Warriors, braccato dagli agenti dello SHIELD che lo vogliono arrestare perchè si è rifiutato di registrarsi. Intanto Quicksilver viene raggiunto dagli X-Men decisi a prendere in custodia il mutante. Poco più tardi sulla scena appaiono gli X-Factor guidati da Madrox che rimproverano a Ciclope e compagni di non essere stati leali e di aver mentito riguardo gli avvenimenti di House of M. La tensione tra i due gruppi si accende quando Madrox comunica di aver deciso di opporsi alla Legge di Registrazione e di non volergli consegnare Quicksilver. Ciclope, che insieme agli X-Men, fin dall'inizio si sono dichiarati neutrali, decide di non alimentare le ostilità e lasciano Pietro agli X-Factor avvertendoli che quando tutto quanto crollerà loro addosso, gli X-Men non ci saranno ad aiutarli.

21 pagine

protagonisti: Multiple Man, Strong Guy, M (Monet St. Croix), Rictor, Syrin, Wolfsbane, Quicksilver, Layla Miller, Aegis, Cyclops, Colossus, Beast, Shadowcat (Kitty Pryde), Wolverine

Pubblicazione italiana: X-Men Deluxe # 146 - (Civil War), Marvel Italia (Giu 2007), Marvel Omnibus # 52 - Civil War - Universo Marvel, Panini Comics (Apr 2016)