Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Wolverine # 265

Wolverine # 265 | La vendetta di Wolverine, pt 1

Panini Comics Gennaio 2012
Wolverine vol 4 # 10
Wolverine
La vendetta di Wolverine, pt 1
Jason Aaron (script) / Daniel Acuña (art) / Daniel Acuña (inks)
Da qualche parte in Messico, Wolverine si presenta nel quartier generale della Mano Rossa Destra per vendicarsi di coloro che lo hanno mandato all'inferno. Cannonfoot, un mutante in grado di generare pietre dai suoi arti, lo affonta mentre la battaglia viene osservata dal gruppo di anziani dagli orribili passati rovinati dallo stesso Logan quando era sotto il controllo di Arma X o di Romulus. Attraverso un flashback veniamo a conoscenza che uno degli anziani da bambino assistette alla morte di suo padre, proprietario di una miniera di carbone ucciso dal nostro protagonista. Negli anni seguenti ha impiegato tutte le sue risorse per rintracciare l'uomo che ha assassinato suo padre ma quando ha tentato di ucciderlo ogni tentativo si è rivelato vano. Il giovane incontrò una donna il cui marito fu assassinato dallo stesso uomo e insieme formarono la Rossa Mano Destra, una organizzazione che ha assunto un gruppo di assassini e mercenari, i Bastardi, con l'unico obiettivo di eliminare il nostro protagonista. Nel frattempo Wolverine, ucciso Cannonfoot, se la deve vedere con il suo prossimo avversario, Shadow Stalker.

22 pagine

protagonisti: Wolverine, Cannonfoot (deceduto), The Husband, The Old Woman, The Son, The Ninja, The Founder
apparizioni: Shadow Stalker

da Wolverine vol 4 # 10, Marvel Comics - USA (Ago 2011)
Wolverine vol 4 # 11
Wolverine
La vendetta di Wolverine, pt 2
Jason Aaron (script) / Renato Guedes (art) / Jose Wilson Magalhães (inks)
Nella base della Rossa Mano Destra, in Messico, Logan affronta e uccide Shadow Stalker dopo una brutale battaglia. Gli anziani membri della Rossa Mano Destra osservano dai monitor l'esito dello scontro soddisfatti che tutto vada secondo i loro pianii. Uno dei membri, una anziana donna senza nome, ricorda il suo passato e ciò che l'ha portata fino a questo punto. Da bambina suo padre era sempre impegnato nel cercare di scoprire chi fosse Logan. Una notte suo padre venne ucciso dallo stesso Logan e tutte le note che aveva accumulato nel corso degli anni furono distrutti. Qualche anno più tardi la ragazza, diventata una giovane donna, si sposò con un uomo il quale era ugualmente ossessionato da Logan e che, come suo padre, venne brutalmente ucciso. Ad assassinarlo fu Victor Creed con Logan che anche in questo caso era presente sulla scena del delitto. Durante il funerale del marito, la donna venne avvicinato dal fondatore della Rossa Mano Destra che la convinse a unirsi a loro. Successivamente la donna venne portata nella clinica in cui era ricoverata la madre di Victor Creed l'uomo la spinse a ucciderla. Intanto Daken, il figlio di Logan, si unisce alla Rossa Mano Destra.

22 pagine

protagonisti: Wolverine, Victor Creed (flashback), Shadow Stalker, The Husband, The Son, The Ninja, The Founder, The Old Woman
apparizioni: Daken

da Wolverine vol 4 # 11, Marvel Comics - USA (Ago 2011)
X-23 vol 2 # 8
X-23
Collisione, pt 1
Marjorie Liu (script) / Ryan David Stegman (art) / Michael Babinski (inks)
X-23 e Gambit si trovano a Madripoor mettendosi subito alla ricerca di Daken convinti che possa portarli da Malcolm Colcord, l’uomo dietro le innumerevoli reincarnazioni del progetto Arma X. Nelle caotiche strade della città asiatica, Laura riesce a scorgere Daken ma prima di poterlo raggiungere vede un ragazzino caricato di forza in un furgone. La nostra giovane protagonista interviene e dopo essere venuta a sapere che i bambini vengono rapiti per conto di Colcord uccide a sangue freddo gli aspiranti rapitori. Il ragazzino viene affidato a Tyger Tiger, vecchia amica di Gambit che li mette al corrente che Daken ha preso il suo posto e ora ha il controllo di Madripoor. Il giorno dopo X-23 e Tyger Tiger, nell'ufficio di quest'ultima, simulano ua discussione per attirare allo scoperto Daken. Il piano funziona e poco più tardi Daken, incuriosito che X-23 sia il clone di suo padre, la affronta in uno scontro a viso aperto.

La storia continua in Daken: Dark Wolverine # 8.

22 pagine

protagonisti: X23 (Laura Kinney), Gambit, Tyger Tiger, Daken, Malcolm Colcord

da X-23 vol 2 # 8, Marvel Comics - USA (Mag 2011)
Daken: Dark Wolverine # 8
Daken
Collisione, pt 2
Marjorie Liu (script) / Daniel Way (script) / Marco Checchetto (art) / Frank D'Armata (colors) / Frank D'Armata (colors)
A Madripoor, Daken affronta X-23 sorprendendosi di quanto sia simile a suo padre. Daken la invita ad unirsi a lui ma il clone femminile di Wolverine rifiuta e si allontana. Più tardi Daken si incontra con Malcolm Colcord, l'uomo che ha riportato in vita il progetto di Arma X. I due discutono sugli esperimenti finora compiuti e sul fatto che X-23 sia importante per la ricerca quando improvvisamente entra in scena proprio X-23 in compagnia dell'X-Man Gambit. Colcord convinto che Daken lo abbia venduto, viene torturato da X-23 mentre Daken cerca di convincere Gambit a stare dalla sua parte. Ricevuto il rifiuto, i due si affrontano con Gambit che prende il sopravvento ma si distrae quando vede X-23 svenuta a terra. Daken, che in realtà ha fatto il doppio gioco, lo colpisce alle spalle e poi aiuta Colcord a mettere X-23 nel bagagliaio di una macchina della polizia.

La storia prosegue da X-23 vol 2 # 8 e continua in X-23 vol 2 # 9.

22 pagine

protagonisti: Daken, X23 (Laura Kinney), Gambit, Tyger Tiger, Malcolm Colcord

da Daken: Dark Wolverine # 8, Marvel Comics - USA (Giu 2011)