Utenti registrati: 3505

Ci sono 1 utenti registrati e 95 ospiti attivi sul sito.

ALC2601

Ultimi commenti

Deboroh su DC Comics Collection # 14, nickdeckard su DC Comics Collection # 14, docmilito su Dylan Dog Color Fest # 27, comicsbox su Justice League # 5, fede97 su Justice League # 5,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 547

La sfida: L'avvoltoio. Torna un altro dei grandi avversari dell'Uomo Ragno! Si tratterà dell'originale o di uno dei suoi epigoni? La risposta in una storia completa di Mark Waid e Paul Azaceta. Inoltre, l'ormai già mitica Peter Parker licenziato! e un nuovo, appassionante appuntamento con la miniserie Jackpot di Marc Guggenheim e Adriana Melo

Altre versioni di questo albo:

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 547

La sfida - L'Avvoltoio
Panini Comics Dicembre 2010
Web of Spider-Man vol 2 # 5
Vulture
La Sfida - Le Origini: l'Avvoltoio
Fred Van Lente (script) / Francis Portela (art) / Francis Portela (inks)
In carcere, Adrian Toomes, il primo Avvoltoio, viene avvicinato dal capo di una banda di skinhead, Tito Purves, che, minacciando di uccidere la sua famiglia, lo costringe a costruire per lui una imbracatura dell'Avvoltoio per poter evadere. Trascorso un mese Toomes consegna il congegno a Purves che preso il volo lascia che i suoi uomini si sbarazzino del vecchio Avvoltoio. Toomes però non è uno sprovveduto e ha fatto un accordo con la fratellanza africana che si sono impegnati a proteggere lui e la sua famiglia in cambio dell'uccisione del capo della lega ariana. Difatti invertendo la polarità dell'imbracatura dell'Avvoltoio, Purves viene spinto sempre più in alto fino ai limiti dell'atmosfera terrestre.

18 pagine

protagonisti: Vulture (Adrian Toomes)

da Web of Spider-Man vol 2 # 5, Marvel Comics - USA (Mar 2010)
Amazing Spider-Man vol 1 # 623
Spider-Man
Razzia, pt 1
Tom Peyer (script) / Mark Waid (script) / Paul Azaceta (art) / Paul Azaceta (inks)
Electro penetra nel carcere di Ryker per liberare per conto di Sasha Kraven il nuovo e raccapricciante Avvoltoio. Dotato di vere ali, delle zanne e in grado di sputare acido dalla bocca, il misterioso Avvoltoio, senza dire una parola, prende il volo allontandosi senza Electro. Lo ritroviamo più tardi in quello che sembra essere il suo vecchio appartamento dove spacca con rabbia uno specchio che rifletteva la sua immagine. Prima di essere trasformato in questa orribile creatura, l'Avvoltoio era un uomo di fiducia della mafia chiamato Jimmy Natale. Appreso la liberazione dell'Avvoltoio, le famiglie criminali di New York sono in apprensione. A dimostrazione delle loro paure, uno dei boss viene rapito dall'Avvoltoio che, portato nella sua tana gli viene chiesto chi lo ha ridotto in questo modo. Il boss terrorizzato gli rivela che a trasformarlo è stato il professor Charles Goss ma che il vero responsabile è Jonah Jameson, l'attuale sindaco di New York. Nel frattempo l'Uomo Ragno è alle prese con un bizzarro criminale in costume che lancia torte il quale, dopo essere fermato, rivela che si tratta in realtà di una montatura per promuovere un imminente reality show. L'arrampicamuri, irritato con Jameson per aver concesso l'autorizzazione per questo scempio, si precipita dal suo vecchio "amico" trovandolo sotto l'attacco dell'Avvoltoio.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Electro, Vulture (Jimmy Natale)
apparizioni: Sasha Kravinoff

da Amazing Spider-Man vol 1 # 623, Marvel Comics - USA (Mag 2010)
Amazing Spider-Man vol 1 # 624
Spider-Man
Razzia, pt 2
Mark Waid (script) / Tom Peyer (script) / Paul Azaceta (art) / Javier Rodriguez (inks)
Il nuovo Avvoltoio cerca di uccidere J. Jonah Jameson, ovvero colui che crede lo abbia trasformato in un mostro. In difesa del sindaco di New York arriva l'Uomo Ragno che cerca di immobilizzare l'inquietante criminale alato con tutta la ragnatela di cui dispone. Nel corso della battaglia il nostro eroe spiega che sono stati gli uomini della mafia i responsabili della sua mutazione. Gli stessi hanno disseminato false prove contro Jameson creando uno scandalo intorno a lui per farlo dimettere dalla carica di sindaco. In realtà l'ex editore del Daily Bugle è responsabile solo per vie traverse in quanto i macchinari che hanno trasformato Jimmy Natale (un criminale che veniva contattato dalla mafia per risolvere grane causate da altri), sono quelli che diedero vita alla Mosca e prima di lui allo Scorpione finanziati, all'epoca, col denaro di Jameson. L'Uomo Ragno fa fatica a trattenere l'Avvoltoio che, riuscito a liberarsi, si allontana scagliandosi contro i gangster responsabili del suo stato. Piu tardi Peter, sinceratosi sulle condizioni di Jameson, decide di effettuare un fotoritocco su di una sua foto in modo da dimostrare l'innocenza del sindaco di fronte ai media. Il giorno dopo, tuttavia, J. Jonah Jameson convoca una conferenza stampa durante il quale rivela che la foto di Peter Parker è un falso e lo licenzia in pubblico.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), J. Jonah Jameson, Vulture (Jimmy Natale)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 624, Marvel Comics - USA (Mag 2010)
Amazing Spider-Man vol 1 # 628
Spider-Man
Fratello, ti avanza un crimine?
Tom Peyer (script) / Mark Waid (script) / Todd Nauck (art) / Todd Nauck (inks)
Peter Parker è stato licenziato¹ e ora, senza i soldi per pagare l'affitto, è alla disperata ricerca di un nuovo impiego. La sua amica, Betty Brant, gli ha trovato un colloquio di lavoro, così, per risparmiare sui soldi dei mezzi, Peter indossa il costume per attraversare la città. Nel corso del tragitto il nostro protagonista viene chiamato al telefono dall'uomo con cui deve fare il colloquio che gli riferisce di essere rimasto bloccato nel traffico a causa dei disordini causati dall'Uomo Assorbente. Nel giro di un paio di minuti Peter si ritrova a sostenere telefonicamente il colloquio e al tempo stesso a combattere con il supercriminale ma quando si accorge che l'uomo con cui sta al telefono lo sta guardando è costretto ad attaccare perdendo in questo modo il possibile impiego. L'arrivo di Iron Man sistema le cose con l'Uomo Ragno che si stizza con "testa di ferro" per non essere arrivato prima.

8 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Absorbing Man
apparizioni: Iron Man

da Amazing Spider-Man vol 1 # 628, Marvel Comics - USA (Giu 2010)
Amazing Spider-Man Presents: Jackpot # 3
Jackpot
Che ragazza fortunata, pt 3 1ª parte
Marc Guggenheim (script) / Adriana da Silva Melo (art) / Mariah Benes (inks)
Ai piedi di Boomerang, che minaccia di uccidere sua figlia, Sara Ehret reagisce, colpisce con una delle sue stesse armi il criminale responsabile della morte di suo marito, e alla fine fugge insieme a sua figlia. Affidato la piccola Madelyne ai Fantastici Quattro, Sara, nei panni di Jackpot, inizia a menar le mani nel sottobosco criminale ottenendo il nome di colui che ha inviato Boomerang contro la sua famiglia, la Rosa. Temendo che Jackpot possa compiere qualche azione sconsiderata, l'Uomo Ragno decide di affiancarla e i due poco tempo dopo penetrano nell'attico della Rosa, il criminale che ha messo in commercio una droga ricavata dal DNA del Corruttore in grado di trasformare chiunque in un drone senza mente. Mentre l'Uomo Ragno si ritrova ad affrontare l'Armadillo, uno degli sgherri della Rosa, Jackpot rinnova il suo duello con Boomerang. Alla fine l'Uomo Ragno sconfigge il suo avversario e cattura la Rosa (che si rivela essere un collega di Sara) mentre la nostra eroina, pur avendo la possibilità di vendicarsi dell'assassino di suo marito, si ferma dall'uccidere Boomerang preferendo tornare da sua figlia. Nell'epilogo Sara si trova in una nuova città insieme a sua figlia e con l'identità di Alana Jobson cerca di iniziare una nuova vita.

22 pagine

protagonisti: Jackpot (Sara Ehret), Spider-Man, Armadillo, Boomerang, The Rose
apparizioni: Reed Richards, Susan Richard

da Amazing Spider-Man Presents: Jackpot # 3, Marvel Comics - USA (Giu 2010)