Utenti registrati: 4663

Ci sono 3 utenti registrati e 180 ospiti attivi sul sito.

eotvos / ickers83 / notoburattino

Ultimi commenti

majinberto su Neverland # 138, laracelo su Neverland # 138, majinberto su Neverland # 138, Sko su Gannibal # 3, mynamesis su Tex # 731,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno/Spider-Man # 515

Saga completa! Mark Waid firma la sua prima storia di ampio respiro di Amazing riportando in scena un classico avversario del Tessiragnatele: Shocker! Un thriller ambientato nei cunicoli della metropolitana di New York disegnato dallo psichedelico Marcos Martin! Inoltre il primo scontro tra Spidey e il V-Man nell'episodio conclusivo di Venom: Dark Origin.

L'Uomo Ragno/Spider-Man # 515

Panini Comics Agosto 2009
Amazing Spider-Man vol 1 # 578
Spider-Man
Fermata Imprevista, pt 1
Mark Waid (script) / Marcos Martin (art) / Marcos Martin (inks)
In una piovosa giornata autunnale, Peter, completamente al verde, trova un biglietto della metropolitana con cui può raggiungere zia May al FEAST. Convinto che sia il suo giorno fortunato, il nostro protagonista riesce a salire su un vagone stracolmo di gente dopo che alcune guardie gli avevano impedito di accedere all'adiacente e ultimo vagone semivuoto. Mentre una avvenente ragazza gli attacca bottone, il senso di ragno del nostro eroe inizia a pizzicare. Qualche istante dopo una potente vibrazione fa deragliare gli ultimi due vagoni staccandoli dal convoglio. Nella confusione Peter riesce a indossare il costume dell'Uomo Ragno portando in salvo numerosi passeggeri rimasti incastrati tra le macerie. Gli occupanti del vagone semivuoto sono tutti in salvo, tranne uno dei poliziotti. I restanti uomini rappresentano la giuria che deve presenziare il processo a Carmine Karnelli, un importante esponente del Maggia. Si suppone che il mafioso abbia voluto eliminare l'intera giuria con l'attentato, ma il suo avvocato, Di Giacomo, anche lui nel vagone, nega tutto. I sopravvissuti si incamminano nei tunnel della metro quando una seconda vibrazione fa cedere parte del soffitto liberando le acque dell'Hudson che scorre sulle loro teste. L'Uomo Ragno riesce a tappare la falla con la ragnatela, poi, alla ricerca di una via d'uscita, si ritrova di fronte Shocker, il supercriminale in grado di scatenare devastanti vibrazioni con il suo costume. L'arrampicamuri lo affronta ma il criminale, assoldato dal Maggia per compiere l'attentato, prima di essere fermato emette una nuova vibrazione che intrappola l'eroe e i superstiti nei tunnel disastrati. Uno dei giurati gli si avvicina presentandosi come J. Jonah Jameson Senior, il padre di JJJ, scusandosi per tutti i problemi che il figlio gli ha causato.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Sr. (1ª apparizione), Shocker

da Amazing Spider-Man vol 1 # 578, Marvel Comics - USA (Gen 2009)
Amazing Spider-Man vol 1 # 579
Spider-Man
Fermata Imprevista, pt 2
Mark Waid (script) / Marcos Martin (art) / Marcos Martin (inks)
Intrappolati in un tunnel della metropolitana sotto il fiume Hudson, l'Uomo Ragno, insieme ai superstiti dell'attentato, convince Shocker, l'autore del disastro, a farsi dire la via di fuga prima che l'acqua si riversi nella galleria. Il tunnel di servizio indicato da Shocker è però bloccato dall'ultimo crollo e così l'Uomo Ragno indossa i dispositivi del criminale per aprirsi un varco. Tra gli uomini della giuria coinvolta nell'attentato è spuntato fuori il padre di Jameson che racconta al nostro eroe, impegnato a portare i sopravissuti in superficie con un provvisorio montacarichi, di essere stato costretto ad abbandonare il paese affidando Jonah, quando era ancora piccolo, a suo fratello, un militare, che lo aveva cresciuto al posto suo. Mentre l'acqua continua a salire e i sopravissuti si avvicinano alla salvezza, Shocker fa esplodere uno dei suoi dispositivi vibrazionali riuscendo a fuggire. Nonostante l'ultimo crollo provocato dal criminale, l'Uomo Ragno, tra mille difficoltà, riesce a portare tutti i superstiti in superfice, compreso il padre di Jonah Jameson che però si dilegua all'arrivo di suo figlio. JJJ, difatti, si era precipitato sul posto della sciagura quando per caso aveva intravisto suo padre in televisione mentre si trovava dal notaio per retificare il divorzio da Marla. L'Uomo Ragno, sfumata la possibilità di dimostrare al suo acerrimo nemico di essere in debito per avergli salvato il padre, si allontana dagli agenti della polizia che nonostante l'impresa eroica lo vogliono ancora catturare.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Sr., J. Jonah Jameson, Shocker
apparizioni: Marla Madison

da Amazing Spider-Man vol 1 # 579, Marvel Comics - USA (Feb 2009)
Venom: Dark Origin # 5
Venom
Origine Oscura, pt 5
Zeb Wells (script) / Angel Medina (art) / Scott Hanna (inks)
Eddie Brock, dopo aver minacciato Mary Jane, ha perso le tracce del suo nemico perché la coppia ha preferito trasferirsi in un nuovo appartamento. Alla fine l'Uomo Ragno esce allo scoperto e Venom può finalmente assaporare la sua vendetta. Appreso l'identità della sua nemesi l'Uomo Ragno cerca di avvertirlo che il simbionte é nocivo e può alterare la sua personalità. Venom non vuole sentire ragioni e animato solo da una rabbia vendicativa lo accusa di avere una bella moglie e degli amici che gli vogliono bene mentre lui ha perso tutto per colpa sua. L'Uomo Ragno, stanco delle sue farneticazioni, lo colpisce con un fucile sonico che disgrega momentaneamente il simbionte. Venom recupera velocemente e prima che il suo nemico si possa allontanare lo colpisce violentemente facendogli perdere i sensi. Intrappolato con la ragnatela alla campana della chiesa che aveva usato per liberarsi del simbionte, l'Uomo Ragno riesce comunque a liberarsi cercando poi di scuotere Eddie affinché si prendi la responsabilità dei suoi fallimenti cosí come lui fece in passato dando la colpa a se stesso per non aver fermato l'assassino dello zio Ben. Alla fine l'Uomo Ragno mette a segno il colpo finale e usando ancora una volta il fragoroso suono della campana lo scaraventa di sotto, bloccandone la caduta solo quando è a pochi centimetri da terra, con Eddie completamente scoperto senza la copertura del simbionte. In seguito Venom viene affidato ai Fantastici Quattro che impossibilitati a separare Brock dal simbionte, lo conservano in una campana protettiva, in cui riversano onde soniche per impedire al simbionte di ricostituirsi.

La storia é una rivisitazione dell'episodio contenuto in Amazing Spider-Man # 300.

22 pagine

protagonisti: Venom (Eddie Brock), Spider-Man

da Venom: Dark Origin # 5, Marvel Comics - USA (Feb 2009)