Utenti registrati: 3479

Ci sono 4 utenti registrati e 119 ospiti attivi sul sito.

eotvos / enry1898 / Fenice80 / Deboroh

Ultimi commenti

FabioCantarini su Uncanny X-Men vol 1 # 41, fede97 su DC Comics Collection # 12, laracelo su DC Black Label # 5, fede97 su DC Black Label # 5, Ilmikku su Dragonero # 89,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 498

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 498

Panini Comics Novembre 2008
Amazing Spider-Man vol 1 # 557
Spider-Man
Brand New Day. Pieno Inverno
Zeb Wells (script) / Chris Bachalo (art) / Tim Townsend (inks)
Il Dr Rabin ha richiamato nella nostra realtà Wayep, il malvagio dio maya bisognoso dell'ultimo sacrificio di sangue, quello di una donna, per materializzarsi definitivamente nella nostra dimensione. Mentre l'Uomo Ragno lotta per salvare la vita ad una collega di Rabin che Wayep pretende come vittima, alla stazione di polizia, Rabin ha catturato Carlie Cooper, deciso a sacrificarla per sancire il patto con il malvagio dio. Avvertito il richiamo del sacerdote, Wayep lo raggiunge inseguito dall'Uomo Ragno, fortemente debilitato dal freddo della bufera di neve. Ad intervenire in aiuto dell'arrampicamuri è Vern, il barbone che lo aveva soccorso nella tormenta, giunto insieme ad altri senzatetto pronti a tutto pur di fermare il demone. Wayep non può toccarli in quanto impuri per via delle lunghe barbe, così, mentre i senzatetto lanciano una serie di bottiglie molotov contro il malvagio dio, l'Uomo Ragno, portato in salvo la Cooper, lancia fra le fiamme un lanciaragnatele che esplodendo per l'alta temperatura immobilizza Wayep in una fitta tela. Rabin cerca di completare il sacrificio, ma l'Uomo Ragno, malmenandolo a dovere, glielo impedisce facendo così scadere il tempo per la congiunzione delle dimensioni in modo tale che Wayep torni confinato nella sua dimensione. Dovrano passare millenni prima che si verifichi nuovamente la congiunzione astrale favorevole per il contatto tra i due mondi. Alla fine il nostro eroe, infreddolito e influenzato, torna alla sua vita quotidiana beccandosi una strigliata da Dexter Bennett per non avergli consegnato neanche uno scatto della bufera di neve.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Carlie Cooper, Vin Gonzales, Alan O'Neil, Benjamin Rabin, Wayep
apparizioni: Harry Osborn, Lily Hollister, Dexter Bennett

da Amazing Spider-Man vol 1 # 557, Marvel Comics - USA (Giu 2008)
Spider-Man Family # 9
Spider-Man
Identità
Tony Lee (script) / Ramon Bachs (art) / Ramon Bachs (inks)
Un povero sbandato si spaccia per l'Uomo Ragno ottenendo del cibo dalla tavola calda gestita dalla signora Fong. Peter segue il giovane nei vicoli, lo salva da un gruppo di teppisti e lo convince a lavorare per signora Fong (raccomandandolo alla donna nei panni dell'Uomo Ragno), riescendo così a indirizzarlo nella giusta strada.

10 pagine

protagonisti: Spider-Man

da Spider-Man Family # 9, Marvel Comics - USA (Ago 2008)
Spider-Man Family # 3
Scorpion and Venom
Omonimo
Fred Van Lente (script) / Leonard Kirk (art) / Terry Pallot (inks)
Mac Gargan, il criminale che in passato ha indossato il costume dello Scorpione e che ora divide il suo corpo con il simbiota Venom, non sembra aver preso bene la notizia che in giro c'è un nuovo personaggio che ha assunto il suo vecchio nome di battaglia. Carmilla Black, il nuovo Scorpione, dopo essere entrata segretamente nello SHIELD sta cercando di costruirsi un immagine credibile e attraverso degli annunci di giornale poter avvicinare i superumani non registrati per consegnarli alla giustizia. Ad uno di questi appuntamenti risponde Venom che sorprende la donna attaccandola furiosamente. Per fortuna uno dei poteri latenti di Scorpione è eliminare le tossine, qualsiasi sia la loro origine, per cui, il simbiota alieno, considerato tale, viene assimilato e poi espulso costringendo Venom a darsele a gambe.

10 pagine

protagonisti: Scorpion, Venom

da Spider-Man Family # 3, Marvel Comics - USA (Ago 2007)
Thunderbolts: International Incident # 1
Thunderbolts
Incidente internazionale
Christos Gage (script) / Ben Oliver (art) / Ben Oliver (inks)
I Thunderbolts, supercriminali reclutati dal governo per dare la caccia ai supereroi ribelli che si rifiutano di registrarsi, affrontano un gruppo di terroristi superumani durante il loro attacco a un istituto di ricerca medica di Atlanta. Quando, nel corso della battaglia, uno di loro implode per un improvviso deterioramento cellulare, i terroristi vengono catturati e i Thunderbolts scoprono che dietro di loro vi è Armin Zola, scienziato nazista specializzato nell'ingegneria genetica. Zola ha usato i ragazzi per i suoi esperimenti utilizzando quelli che riuscivano a sopravvivere per procurarsi il materiale per le sue ricerche. Tutti i giovani, per lo più reietti della società, sono destinati a morire. Norman Osborn, scoperto che in Nigeria, Germania e Cina si troverebbero delle basi di Zola. organizza la prima missione internazionale dei Thunderbolts. L'Uomo Radiotttivo, il cinese Chen Lu, manifesta il suo dissenso di agire contro gli interessi del suo paese ma Osborn gli fa notare che il suo governo in realtà lo vuole negli Stati Uniti non per uno scambio di relazioni tra i due paesi ma per tenerlo lontano perché ha paura che perdi il controllo dei suoi poteri radioattivi. Il giorno seguente, non avendo trovato nulla di rilevante nelle prime due basi, i Thunderbolts, arrivati sopra un monte della Cina vengono attaccati da alcuni mostruosi mutanti. Mentre una parte della squadra affronta gli aggressori, lo Spadaccino raggiunge Armin Zola in procinto di fuggire ma invece di catturarlo decide di lasciarlo andare. In cambio, Andreas von Strucker chiede al vecchio amico di suo padre la clonazione di sua sorella dal momento che le promesse di Osborn risultano inaffidabili. Nonostante l'arrivo dell'Uomo Radioattivo, Arnim Zola fugge e accetta la proposta di Andreas. Chen Lu decide di non riferire ai suoi compagni di squadra l'accordo avvenuto tra lo Spadaccino e il malvagio scienziato nazista.

23 pagine

protagonisti: Radioactive Man, Swordsman (Andreas von Strucker), Venom, Songbird, Moonstone, Penance, Norman Osborn, Doughboy, Arnim Zola
apparizioni: Collective Man

da Thunderbolts: International Incident, Marvel Comics - USA (Apr 2008)
Iron Man and Power Pack # 4
Mini Marvels
L'armatura, pt 4
Chris Giarrusso (script) / Chris Giarrusso (art) / Chris Giarrusso (inks)
3 pagine

da Iron Man and Power Pack # 4, Marvel Comics - USA (Apr 2008)