Utenti registrati: 4039

Ci sono 3 utenti registrati e 219 ospiti attivi sul sito.

giorgiocomics / crios / ickers83

Ultimi commenti

begins87 su Batman: La Leggenda # 22, Sylar82 su 100% Marvel # 178, Sylar82 su 100% Marvel # 181, Deboroh su , Deboroh su Dylan Dog # 418bis,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno # 105
Copertina di Gil Kane

L'Uomo Ragno # 105 | La bella e il bruto

Editoriale Corno Aprile 1974
Amazing Spider-Man vol 1 # 104
Spider-Man
La bella e il bruto
Roy Thomas (script) / Gil Kane (art) / Frank Giacoia (inks) / Tony Mortellaro (inks)
Nella giungla della terra selvaggia Ka-Zar salva l'Uomo Ragno dalle sabbie mobili e poi si unisce al nostro eroe per sconfiggere il mostro alieno Gog e Kraven il cacciatore liberando così la bella Gwen.

21 pagine

protagonisti: Spider-Man, Gwen Stacy, Ka-Zar, Kraven

da Amazing Spider-Man vol 1 # 104, Marvel Comics - USA (Gen 1972)
Incredible Hulk vol 2 # 109
Hulk
Il mostro e l'Uomo Bestia 1ª parte
Stan Lee (script) / Herb Trimpe (art) / Frank Giacoia (art) / John Severin (inks)
Hulk, ritrovatosi a vagare in terra cinese, dopo essere stato attaccato da un gruppo di soldati, si aggrappa a un missile lanciato contro gli Stati Uniti con la speranza di abbandonare il paese. Lo slancio e il peso del golia verde cambiano la traiettoria del razzo che finisce per schiantarsi nell'Antartide. L'esplosione provoca un enorme cratere e Hulk, dopo essersi trasformato in Bruce Banner, finisce per ritrovarsi nella Terra Selvaggia, una valle rimasta per millenni isolata dal resto del mondo. Catturato dalla tribù di indigeni per essere sacrificato al loro dio, Bruce, privo di conoscenza, viene salvato all'ultimo istante da Ka-Zar e la sua tigre Zabù. Al suo risveglio Banner viene condotto dal selvaggio in una grotta dinanzi a uno strano congegno. Dopo una accurata analisi Banner si rende conto che il macchinario è responsabile dello spostamento dell'asse terrestre che sta causando degli scombussolamenti climatici in tutto il pianeta e se il congegno non verrà disattivato al più presto sarà la fine del mondo. Lo scienziato si mette subito al lavoro ma i selvaggi della tribù irrompono all'interno della grotta provocando la trasformazione di Banner in Hulk. Dopo aver sconfitto facilmente gli indigeni, Ka-Zar cerca di convincere Hulk a fermare la macchina ma il gigante verde, inconsapevole di quello che sta succedendo, lo colpisce facendogli perdere i sensi.

14 pagine

protagonisti: Hulk, Ka-Zar

da Incredible Hulk vol 2 # 109, Marvel Comics - USA (Nov 1968)
Marvel Feature vol 1 # 9
Ant-Man
...l'assassino è mia moglie! 2ª parte
Mike Friedrich (script) / Philip Craig Russell (art) / Frank Bolle (inks)
Hank Pym, ridotto alle dimensioni di una formica e incapace di tornare alla sua normale altezza, si ritrova ad affrontare sua moglie Janet trasformata in una sorta di aggressiva vespa umana per effetto del siero che la donna ha ingerito recentemente. Costretto a fermare gli attacchi della letale Wasp e al tempo stesso evitare le minacce dell'ambiente circostante, Hank, dopo aver soccorso Janet aggredita da un gatto, raggiunge una vicina roulotte finendo dritto nelle mani del Dottor Nemesis. Nel frattempo, tra le macerie della casa dei Pym, Bill Foster, collega di Hank, chiede l'aiuto di Iron Man che però non fornisce molte speranze sul ritrovamento in vita dello scienziato e di sua moglie. Nonostante tutto Foster non si arrende convinto che la coppia sia sopravissuta all'esplosione.

11 pagine

protagonisti: Ant Man, Wasp
apparizioni: Bill Foster, Iron Man

da Marvel Feature vol 1 # 9, Marvel Comics - USA (Mag 1973)