Utenti registrati: 2930

Ci sono 5 utenti registrati e 83 ospiti attivi sul sito.

liborioplatania / StevenGrant / babilag / Oltravez / ctbomb

Ultimo commento

fede97 su Black Panther and the Agents of Wakanda # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Spider-Man # 14

Spider-Man # 14 | Nessuno lo salverà

Rizzoli Agosto 2007
Marvel Team-Up vol 1 # 59
Spider-Man, Yellow Jacket and the Wasp
La morte del Calabrone
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
L'Uomo Ragno, di ritorno a casa, dopo essere stato colpito, prima da un raggio di fuoco e poi da uno di ghiaccio, cade svenuto nel fiume Hudson. Henry Pym, nei panni del Calabrone, in compagnia di sua moglie Wasp, assistito alla scena, soccorre l'arrampicamuri. Gli eroi non fanno in tempo a chiarire gli avvenimenti che vengono attaccati da Equinox, l'uomo termonidamico. Mentre una donna che sembra avere dei rapporti con l'instabile criminale cerca di mettersi in mezzo, durante la dura battaglia che si sviluppa nelle strade trafficate di New York, una scarica di fuoco lanciata da Equinox fa esplodere un autobotte coinvolgendo nell'esplosione il Calabrone.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Yellow Jacket, Wasp, Equinox

da Marvel Team-Up vol 1 # 59, Marvel Comics (Lug 1977)
Marvel Team-Up vol 1 # 60
Spider-Man and the Wasp
Una questione di amore e di morte
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
Il Calabrone è rimasto apparentemente vittima di una esplosione durante lo scontro con Equinox. L'Uomo Ragno insieme a una affranta Wasp vengono contattati dalla madre del criminale, decisa a fermare il proprio figlio tramite un equipaggiamento che stabilizzi l'instabile potere. Il tentativo fallisce e i nostri eroi sono costretti a penetrare all'interno dei laboratori del Baxter Building, privi momentaneamente dei Fantastici Quattro, per trovare una cura adeguata. Superate le difese del Baxter Building e dopo aver scoperto che il Calabrone è riuscito a sopravvivere all'esplosione, i nostri eroi nella seconda battaglia con Equinox riescono finalmente a neutralizzarlo.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Wasp, Yellow Jacket, Equinox

da Marvel Team-Up vol 1 # 60, Marvel Comics (Ago 1977)
Marvel Team-Up vol 1 # 61
Spider-Man and the Human Torch
Nessuno ti potrà salvare
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
L'Uomo Ragno, reduce dalla battaglia dello scorso numero, si trova ancora all'interno del Baxter Building quando viene attaccato da quello che sembrano i Fantastici Quattro. L'arrampicamuri, scaraventato all'esterno dell'edificio, viene salvato dalla Torcia Umana, il quale dopo aver ricevuto una veloce spiegazione su quello che è accaduto, si precipita al Baxter Building. Johnny, come sospettava, trova per terra l'antico manufatto cattura anime che conteneva un pericoloso prigioniero: il Super-Skrull. L'alieno si manifesta in tutta la sua irruenza e i due eroi vengono trascinati in una battaglia che si trasferisce per strada coinvolgendo la polizia agli ordini del capitano Jean DeWolff. Nello scontro la Torcia Umana rimane ferita e, in attesa dei rinforzi, l'Uomo Ragno si ritrova da solo a contrastare la violenza del Super-Skrull.

In un fllashback riviviamo le vicende che coinvolgono Tigra e il Super Skrull narrate in Marvel Chillers #7

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Human Torch, Jean DeWolff, Super-Skrull

da Marvel Team-Up vol 1 # 61, Marvel Comics (Set 1977)
Marvel Team-Up vol 1 # 62
Spider-Man and Ms.Marvel
Queen Elisabeth II
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
L'Uomo Ragno si ritrova a combattere il Super-Skrull, privato di parte della sua forza, a causa di una fortuita interruzione del segnale proveniente dall'impero Skrull. Una esplosione separa i due combattenti e l'alieno, nel tentativo di ripristinare l'astronave che gli consentirebbe di ritornare a casa, cerca di rubare un cristallo che si trova nascosto in una nave da crociera. Seguito dall'Uomo Ragno, il Super-Skrull si ritrova a combattere Ms.Marvel, che nei panni di Carol Denvers si trovava nell'imbarcazione. L'Uomo Ragno insieme alla bionda eroina nel tentativo di fermare l'alieno lo intrappolano in una articolata serie di generatori elettrici ma il Super-Skrull finisce suo malgrado per scomparire attraverso un portale dimensionale attivato dallo stesso diamante.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Jean DeWolff, Carol Danvers, Super-Skrull

da Marvel Team-Up vol 1 # 62, Marvel Comics (Ott 1977)
Marvel Team-Up vol 1 # 63
Spider-Man and Iron Fist
La notte del dragone
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
Danny Rand, l'eroe d'arti marziali chiamato Pugno d'Acciaio, durante un intervista con Peter Parker, riceve una pergamena in cui un avversario che si fa chiamare Serpente d'Acciaio lo sfida a un combattimento mortale. Mentre Peter, insospettito dalla vicenda, nei panni dell'Uomo Ragno inizia a pedinare Rand, Misty Knight, impegnata in una missione segreta, venuta a sapere del tentativo di eliminare il suo ex compagno, accorre sul luogo della battaglia. In un parco di New York i due combattenti d'arti marziali si sfidano in duello. In maniera un pò maldestra, l'Uomo Ragno interviene nella battaglia non riuscendo però a evitare che Serpente d'Acciaio immobilizzi Pugno d'Acciaio lasciandolo quasi privo di vita dopo avergli prosciugato il suo potere vitale.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Misty Knight, Iron Fist, Steel Serpent

da Marvel Team-Up vol 1 # 63, Marvel Comics (Nov 1977)
Marvel Team-Up vol 1 # 64
Spider-Man and the Daughters of the Dragon
Se la morte è il mio destino
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
Danny Rand è stato sconfitto da Serpente d'Acciaio, ovvero Devos, figlio di Lei Kung, maestro di Pugno d'Acciaio, che, più di una trentina di anni fà, dopo aver perso un confronto con Rand per sancire chi fosse l'allievo degno di possedere il potere di Pugno d'Acciaio, non si è mai arreso all'idea della sconfitta e ora è tornato a prendersi il potere di Pugno d'Acciaio, sottraendolo a Danny Rand. L'Uomo Ragno, Colleen Wing e Misty Knight, compagna di Danny, cercano di opporsi al Serpente d'Acciaio ma solo l'intervento di Rand, che compreso che il nemico è incapace di contenere il potere del Pugno d'Acciaio, riesce con le sue ultime forze a sconfiggere il Serpente d'Acciaio.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Iron Fist, Misty Knight, Colleen Wing, Steel Serpent
apparizioni: Lei Kung the Thunderer, Yu-Ti

da Marvel Team-Up vol 1 # 64, Marvel Comics (Dic 1977)
Marvel Team-Up vol 1 # 65
Spider-Man and Captain Britain
Capitan Bretagna
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
Peter è costretto dal rettore universitario a ospitare nel suo appartamento lo studente inglese Brian Braddok. Il giovane, si rivela essere il super eroe inglese Capitan Bretagna e, a causa di un malinteso (Braddok soprende Peter nei panni dell'Uomo Ragno mentre esce dalla finestra del suo appartamento), si ritrova a combattere tra i grattacieli di Manhattan con il nostro arrampicamuri. Intanto gli uomini del maggia (la mafia della marvel) assoldano il bizzarro criminale chiamato Arcade per eliminare Capitan Bretagna. I due eroi, chiarito l'equivoco, dopo che Braddok confida a Peter le sue origini, vengono rapiti da quello che in apparenza sembrerebbe un comune furgone della nettezza urbana.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Captain Britain, Arcade (1ª apparizione)

da Marvel Team-Up vol 1 # 65, Marvel Comics (Gen 1978)
Marvel Team-Up vol 1 # 66
Spider-Man and Captain Britain
Mondo assassino
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
L'Uomo Ragno e Capitan Bretagna, rapiti dal ricco ed eccentrico criminale chiamato Arcade, si sono risvegliati all'interno dn una sorta di luna park mortale chiamato Mondo Assassino. I due eroi, sono costretti a superare ogni tipo di insidia finquando, l'Uomo Ragno, riuscito a pentrare nel complesso sistema di manutenzione, manomette il letale parco di divertimenti, riuscendo all'ultimo momento a salvare Capitan Bretagna e con lui, la sua compagna Courtney Ross, rapita in precedenza dallo stesso Arcade. I due eroi e la ragazza riescono a fuggire mentre Arcade, per niente avvilito, escogita una rivincita.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Jean DeWolff, Captain Britain, Arcade

da Marvel Team-Up vol 1 # 66, Marvel Comics (Feb 1978)
Marvel Team-Up vol 1 # 67
Spider-Man and Tigra
Agli ordini di Kraven
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Dave Hunt (inks)
Durante una delle sue escursioni notturne, l'Uomo Ragno viene catturato da Kraven il cacciatore che lo costringe a combattere con Tigra, controllata da un collare mnemonico che nè accentua l'aggressività. L'arrampicamuri riesce a liberare Tigra dal condizionamento e insieme, dopo aver evitato la furia di un esercito di animali inferociti, sconfiggono Kraven il cacciatore.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Tigra, Kraven

da Marvel Team-Up vol 1 # 67, Marvel Comics (Mar 1978)
Marvel Team-Up vol 1 # 68
Spider-Man and Man-ThingDD3_036
La cosa della palude
Chris Claremont (script) / John Byrne (art) / Bob Wiacek (inks)
L'Uomo Ragno, dopo essere riuscito a liberare il mostruoso Uomo Cosa, catturato da un imprenditore circense senza scrupoli, lo riporta nella sua terra di origine, ma giunti nelle melmose paludi della florida, si ritrova costretto ad affrontare un malvagio demone che si nutre della paura: D'Spayre. Il demone, proveniente da un altra dimensione, ha catturato la giovane maga Jennifer Kale e il suo mentore Dakimh l'incantatore, innalzando una mistica torre per corrompere i suoi prigionieri in modo da utilizzarne il potere e conquistare il mondo. L'Uomo Ragno viene travolto dal terrore sprigionato dal potere di D'Spayre ma in un ultimo sussulto di volontà riesce a colpire il demone che finisce per perdere i sensi. I prigionieri, riusciti a liberarsi, usano il loro potere per distruggere la torre ed esiliare D'Spayre in un'altra dimensione.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Man-Thing, Jennifer Kale, Dakimh the Enchanter, D'Spayre (1ª apparizione)

da Marvel Team-Up vol 1 # 68, Marvel Comics (Apr 1978)