Utenti registrati: 2762

Ci sono 5 utenti registrati e 96 ospiti attivi sul sito.

rootelog / femo / mauroperini / angpelle

Ultimo commento

arp su Thor # 51

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Iron Man # 31 | Superior Iron Man 6: la fine!

Panini Comics Novembre 2015
Superior Iron Man # 8
Iron Man
Pugno di ferro
Tom Taylor (script) / Felipe Watanabe (art) / Ruy Jose (inks) / Jay Leisten (inks) / Walden Wong (inks)
22 pagine

da Superior Iron Man # 8, Marvel Comics (Giu 2015)
New Avengers vol 3 # 33
Doom
A Latveria, i fiori muoiono in estate
Jonathan Hickman (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Rabum Alal, il Grande Distruttore è il Dottor Destino. Stephen Strange ascolta la sua storia.
Nel corso di un viaggio nel tempo alla scoperta di come è cominciato la fine di tutto, Destino osserva le origini di Owen Reece alias l'Uomo Molecola, l'uomo che ha i poteri di manipolare la materia in tutte le sue forme. A differenza di tutte le altre entità, non c'è un diverso Owen Reece in ogni universo, bensì un singolo Reece sempre uguale a se stesso, un'unica entità in tutto il multiverso. Gli Arcani, la razza di alieni onnipotenti e divini che dimora al di fuori dello stesso multiverso, ha trasformato Reece in una bomba pronta e esplodere e distruggere tutti gli universi in cui è presente Molecola. Per ostacolare questo piano ed evitare la fine del multiverso Reece dice a Destino che bisogna uccidere ogni Uomo Molecola di ogni universo prima del tempo stabilito dagli Arcani. Stabilitosi in una libreria costruita fra gli universi proprio dagli Arcani, Destino assume l'identità di Rabum Alal fondando una religione in suo onore, in modo che i suoi discepoli, i Cigni Neri, possano aiutarlo a uccidere l'Uomo Molecola di ogni universo. La morte di Reece in ogni universo provoca però una reazione a catena di collasso temporale e universale generando le incursioni. Gli Arcani si accorgono di quanto sta accadendo e infettano ogni intelligenza artificiale autocosciente capace di viaggi interdimensionali generando i Mappatori e i loro Sidera Maris i quali vengono incaricati di mappare i mondi in cui l'Uomo Molecola è morto e così controllare i movimenti dei Cigni Neri. Il Dottor Destino ha scoperto che gli Arcani, pur essendo degli esseri divini, sono limitati da una loro linea temporale, e quindi possono essere sconfitti definitivamente. Accompagnato dal Dottor Strange e l'Uomo Molecola di Terra-616, il Dottor Destino sfida gli Arcani lanciandogli contro una misteriosa arma finale. Una esplosione accecante illumina il volto dei protagonisti poi il nulla.
Contemporaneamente sulla Terra, Reed Richards si accorge che il numero di universi rimasti è improvvisamente calato da centinaia di migliaia a meno di due dozzine. Il tempo è finito. Tutto è perduto.

36 pagine

protagonisti: Doctor Doom/Rabum Alal, Doctor Strange, Molecule Man, Beyonders
apparizioni: Mr Fantastic, Black Panther

da New Avengers vol 3 # 33, Marvel Comics (Giu 2015)