Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Incredibile Hulk # 18

Incredibile Hulk # 18

Editoriale Corno Marzo 1982
Tales To Astonish # 88
Hulk
Boomerang e il mostro
Stan Lee (script) / Gil Kane (art) / Gil Kane (inks)
Di fronte a una folla di giornalisti, le autorità stanno per riconoscere a Hulk i gesti eroici che lo hanno contraddistinto negli ultimi episodi. Improvvisamente, dall'alto della scena e non visto, Boomerang lancia uno dei suoi dischi contro Hulk. Il golia verde, già infastidito dai flash dei giornalisti, scatena la sua furia verso la folla provocando subito una reazione dell'esercito guidato dal generale Ross che si trovava sul punto di concedergli l'amnistia inviatagli dal Presidente degli Stati Uniti. Hulk con un poderoso salto si allontana dalla scena inseguito da Boomerang. Lo spavaldo criminale attacca Hulk stordendolo con un gas soporifero ma, dopo aver fatto esplodere il muro di una diga con l'intenzione di sommergere il suo avversario, viene colpito da Hulk (poco prima che si trasformi in Bruce Banner), per poi cadere in un dirupo.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Rick Jones, Thunderbolt Ross, Glenn Talbot, Boomerang

da Tales To Astonish # 88, Marvel Comics - USA (Feb 1967)
Prima pubblicazione in Italia: L'Uomo Ragno # 86, 87, Editoriale Corno (Ago 1973/Ago 1973)
Tales To Astonish # 89
Hulk
Poi verrà uno straniero
Stan Lee (script) / Gil Kane (art) / Gil Kane (inks)
Bruce Banner, svenuto in cima a una montagna, viene risvegliato da un potente alieno che si autodefinisce lo Straniero. L'alieno, dopo aver osservato la Terra, è giunto alla conclusione che la razza umana è potenzialmente pericolosa per il suo stesso pianeta e per questo ha deciso di utilizzare la potenza e la rabbia dell'incredibile Hulk per distruggere l'umanità. Bruce, nuovamente trasformatosi in Hulk, in un primo momento cerca di contrastare il controllo che lo Straniero sembra esercitare sulla sua volontà, ma poi, dopo una vana battaglia, è costretto a cedere al potere divino dell'alieno indirizzandosi verso la base missilistica del Generale Ross. Lo Straniero, sicuro di aver trasformato Hulk in un seminatore di morte, abbandona il pianeta con l'intento di tornarci a compimento della sua opera.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Thunderbolt Ross, Glenn Talbot, Betty Ross, Rick Jones, The Stranger

da Tales To Astonish # 89, Marvel Comics - USA (Mar 1967)
Prima pubblicazione in Italia: L'Uomo Ragno # 87 - Attento alla Vedova Nera!, Editoriale Corno (Ago 1973)
Tales To Astonish # 90
Hulk
L'Abominio
Stan Lee (script) / Gil Kane (art) / Gil Kane (inks)
Hulk, spinto dallo Straniero a distruggere la razza umana, mentre si appresta a raggiungere la base missilistica del generale Ross, riesce a trasformarsi in Bruce Banner rendendosi conto che il controllo dell'alieno agisce solo sulla fragile mente del golia verde. Banner, compreso il pericolo che corre l'umanità, decide di dirigersi nel laboratorio in cui è custodita la macchina che ha dato origine a Hulk per farsi colpire da una dose letale di raggi gamma. Mentre si prepara a essere irradiato dalla macchina e così uccidere se stesso, Banner viene sorpreso dal Colonnello Glenn Talbot e i suoi uomini che lo conducono in una cella di isolamento. Una spia sovietica di nome Emil Blonsky, responsabile dei recenti sabotaggi ai danni della base militare, viene accidentalmente esposto ad una dose di radiazioni gamma trasformandosi in un enorme mostro dalla pelle verde il cui potere fisico è equivalente, se non superiore, a quello dello stesso Hulk. Il mostro, definito Abominio, si scaglia prima contro i macchinari presenti nel laboratorio, poi dopo aver affrontato e sconfitto Hulk, abbandona la base portandosi appresso la figlia del generale Ross.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Thunderbolt Ross, Glenn Talbot, Betty Ross, Abomination (1ª apparizione)

da Tales To Astonish # 90, Marvel Comics - USA (Apr 1967)
Prima pubblicazione in Italia: L'Uomo Ragno # 88 - Senza maschera, Editoriale Corno (Set 1973)
Tales To Astonish # 91
Hulk
Chi fa del male a Hulk?
Stan Lee (script) / Gil Kane (art) / Gil Kane (inks)
Abominio, la mostruosa e potente creatura generata dai raggi gamma, ha rapito Betty Ross dopo aver ridotto in fin di vita Hulk. Il generale Ross, consapevole che Hulk è la sua unica speranza per poter riabbracciare sua figlia, segue il consiglio di Rick Jones e rianima il golia verde. Al suo risveglio Hulk, per niente intenzionato ad aiutare il suo vecchio nemico, viene calmato da Rick che, nominando il nome di Betty, attiva il processo che lo trasforma in Banner. Lo scienziato, messo al corrente della situazione, mette a punto uno speciale trasmettitore che richiama Abominio alla base. Mentre Betty viene portata al sicuro, Bruce si trasforma in Hulk per scontrarsi con il suo avversario. Inaspettatamente, durante la battaglia, Abominio viene prelevato dal misterioso Straniero, che, resosi conto che la razza umana merita di vivere, libera dalla sua influenza Hulk lasciando poi il pianeta accontentandosi di portare con sé il mostruoso Abominio.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Rick Jones, Betty Ross, Glenn Talbot, Thunderbolt Ross, The Stranger, Abomination

da Tales To Astonish # 91, Marvel Comics - USA (Mag 1967)
Prima pubblicazione in Italia: L'Uomo Ragno # 88 - Senza maschera, Editoriale Corno (Set 1973)
Tales To Astonish # 92
Hulk
Svolta decisiva
Stan Lee (script) / Marie Severin (art) / Frank Giacoia (inks)
Le forze dell'ordine sono alla incessante ricerca di Hulk che, dopo la battaglia con Abominio, sembra essere scomparso senza lasciare traccia. Mentre Betty Ross si dispera e Rick Jones utilizza la Brigata Giovanile per tentare di rintracciare l'amico a cui deve la vita, Bruce Banner, nascosto in un misero appartamento di New York, cerca di trovare la cura definitiva che lo liberi dal suo mostruoso alter ego dalla pelle verde. La delusione per l'ennesimo fallimento trasforma Banner in Hulk che, precipitatosi sulla strada, viene attirato da una strana luce in movimento nel cielo. Il golia verde, che vorrebbe raggiungere le stelle e lasciare la Terra per essere lasciato finalmente in pace, con un poderoso salto raggiunge la luce per ritrovarsi di fronte a... Silver Surfer.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Rick Jones, Thunderbolt Ross, Glenn Talbot, Betty Ross, Silver Surfer

da Tales To Astonish # 92, Marvel Comics - USA (Giu 1967)
Prima pubblicazione in Italia: L'Uomo Ragno # 89 - Le braccia di Octopus!, Editoriale Corno (Set 1973)
Tales To Astonish # 93
Hulk
Colui che colpisce Silver Surfer
Stan Lee (script) / Marie Severin (art) / Marie Severin (inks)
Silver Surfer, attaccato da Hulk è costretto a usare il potere cosmico per arginare la furia del golia verde. Mentre si appresta a volare via, l'alieno argentato, impietositosi nel vedere il suo brutale avversario braccato dalla polizia, decide di afferrare Hulk per un braccio portandolo via con sé. Hulk, che vorrebbe raggiungere le stelle per non essere più cacciato, di fronte all'impossibilità di accontentare la sua richiesta da parte di Silver Surfer (l'ex araldo di Galactus si trova esiliato sulla Terra) finisce per scagliarsi nuovamente contro l'alieno il quale è costretto a intervenire facendogli perdere coscienza. Silver Surfer, sondando la mente del gigante, viene a conoscenza della sua tragedia, ma quando si accinge a usare il potere cosmico per guarirlo, Hulk si risveglia e, pensando di essere attaccato, colpisce Silver Surfer che a questo punto vola via, lasciando Hulk al suo destino.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Silver Surfer

da Tales To Astonish # 93, Marvel Comics - USA (Lug 1967)
Prima pubblicazione in Italia: L'Uomo Ragno # 89, 90, Editoriale Corno (Set 1973/Ott 1973)