Utenti registrati: 4938

Ci sono 1 utenti registrati e 100 ospiti attivi sul sito.

ickers83

Ultimi commenti

max2001 su Marvel Masterworks # 145, laracelo su Soul Eater - Ultimate Deluxe Edition # 2, laracelo su Soul Eater - Ultimate Deluxe Edition # 1, ctbomb su Tex Color # 22, Crimen2007 su DC Special # 73,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Incredible Hulk vol 2 # 147
Copertina di Herb Trimpe

Incredible Hulk vol 2 # 147

Marvel Comics Gennaio 1972
Hulk
The End Of Doc Samson! (La fine di Doc Samson)
Gerry Conway (script) / Herb Trimpe (art) / John Severin (inks)
All'insaputa del presidente degli Stati Uniti e delle alte cariche del governo venute ad assistere alla presentazione delle nuove risorse belliche, la base militare dell'Arizona è stata occupata dal Capo che con i suoi androidi ha sostituito gli ufficiali del campo e lo stesso Generale Ross. Mentre Hulk, aggrappato al motore di un aereo, atterra alla base venendo subito colpito da un'arma micidiale, Betty Ross, scoperto che suo padre è un impostore, lancia l'allarme facendo accorrere Leonard Samson. In breve tempo una sorta di colosso meccanico formato da un orda di androidi attacca Hulk e Samson ma quando, nel corso della battaglia, il Capo rimane ferito, il gigante rimasto senza controllo si accascia dissolvendosi. Terminati gli scontri e liberato il vero Thunderbolt Ross, tenuto prigioniero insieme ad altri ufficiali, Hulk abbandona la base e Samson si presenta ai suoi compagni rivelando di aver perso il suo potere nel corso della battaglia.

12 pagine

protagonisti: Hulk, Thunderbolt Ross, Betty Ross, Doc Samson, Leader

Pubblicazione italiana: Hulk & Difensori # 24 - La fine di Doc Samson, Editoriale Corno (Feb 1976), Super Eroi Classic # 173 - Hulk 16 : La Terra Vs. il golia verde !, RCS Quotidiani (Lug 2020), Marvel Masterworks # 112 - L'incredibile Hulk, Vol. 8, Panini Comics (Nov 2020)
Hulk
Heaven Is A Very Small Place! (La felicità è una cosa molto piccola)
Roy Thomas (script) / Herb Trimpe (art) / John Severin (inks)
Vagando nell'assolato deserto del New Mexico, Hulk si ritrova davanti una città in mezzo al nulla. I suoi abitanti sono tutti amichevoli e il golia verde stringe amicizia con una ragazza su una sedia a rotelle. Improvvisamente, la cittadina e la sua gente, così come era comparsa, svanisce. Solo e disperato, Hulk, probabilmente vittima di un miraggio provocato da una insolazione, scarica la sua frustrazione colpendo violentemente il terreno provocando una scossa di terremoto. Poi il silenzio.

9 pagine

protagonisti: Hulk

Ristampa in originale: Rampaging Hulk vol 1 # 19, Marvel Comics (Feb 1980)
Pubblicazione italiana: Hulk & Difensori # 24 - La fine di Doc Samson, Editoriale Corno (Feb 1976), Super Eroi Classic # 173 - Hulk 16 : La Terra Vs. il golia verde !, RCS Quotidiani (Lug 2020)