Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Hulk & Difensori # 34
Copertina di Herb Trimpe

Hulk & Difensori # 34 | La rabbia di Rhino!

Editoriale Corno Giugno 1976
Incredible Hulk vol 2 # 157
Hulk
La rabbia di Rhino
Archie Goodwin (script) / Herb Trimpe (art) / Sal Trapani (inks)
Seduto in un tunnel di scarico che sgorga nelle paludi del New Jersey, Hulk, stanco e confuso, si ferma a riflettere in solitudine cercando di afferrare i vaghi ricordi legati al mondo microscopico e al suo amore per Jarella. Intanto, mentre una misteriosa navicella spaziale dotata di un computer senziente invia una navetta sulla Terra, nella base del Generale Ross, nel New Mexico, Betty Ross e il maggiore Glenn Talbot, preso la decisione di unirsi in matrimonio, preparano la cerimonia delle nozze che si celebrerà domani. Tra gli invitati troviamo Jim Wilson che, sentendosi a disagio, perché si sente come se stesse tradendo Bruce Banner, si fa dare un passaggio per tornare nel New Jersey. Intanto in un istituto psichiatrico, un paziente senza identità, si riprende dal coma e spinto da una forza misteriosa si allontana venendo prelevato poco più tardi dalla stessa navetta inviata sulla Terra. L'uomo, che si rivela essere Rhino, viene condotto all'interno della navicella dove si ritrova davanti il Capo che con il suo potere riesce a trasferire la sua mente nel corpo del massiccio colosso. Nel frattempo Hulk scatena la sua rabbia in una affollata statale ma viene raggiunto da Jim Wilson che riesce a calmare la furia del golia verde. I due si allontanano ma poco dopo vengono raggiunti dal Capo nel corpo di Rhino che costringe Hulk a farsi inseguire fin all'interno della sua navicella.

20 pagine

protagonisti: Hulk, Jim Wilson, Betty Ross, Glenn Talbot, Thunderbolt Ross, Rhino, Leader

da Incredible Hulk vol 2 # 157, Marvel Comics - USA (Nov 1972)
Incredible Hulk vol 2 # 158
Hulk
Frenesia in un mondo lontano
Steve Gerber (script) / Herb Trimpe (art) / Sal Trapani (inks)
Hulk, ritrovatosi a combattere contro Rhino sopra un astronave guidata telepaticamente dal Capo, precipita, insieme al suo avversario, sulla Contro-Terra, il pianeta simile alla Terra che orbita dalla parte opposta del sole, creato dall'Alto Evoluzionario. Mentre la navetta viene recuperata dall'esercito e inviata nel laboratorio del Bruce Banner di questa terra, gli alieni Nuovi Uomini, informati della situazione, vogliono recuperare la navetta per tornare nel loro pianeta nativo. Un altro gruppo, guidato da Porcunius, è interessato alla navetta ed è proprio con quest'ultimi che Hulk trova un alleanza per scontrarsi con il gruppo avversario a cui si è unito Rhino. Dopo un incontro con l'odiato Bruce Banner, che in questa terra alternativa è sposato e ha un figlio con Betty Ross, Hulk affronta e sconfigge Rhino per poi metterlo nella navetta spaziale e lasciare, insieme a lui, il pianeta gemello per fare ritorno a casa. Nel frattempo sulla Terra, Betty Ross si sposa con il maggiore Glenn Talbot.

20 pagine

protagonisti: Hulk, Betty Ross, Glenn Talbot, Thunderbolt Ross, Leader, Rhino
apparizioni: Warlock, High Evolutionary

da Incredible Hulk vol 2 # 158, Marvel Comics - USA (Dic 1972)
Marvel Tales # 125
science fiction
Gli indesiderati
Paul Newman (script) / Bill Walton (art) / Bill Walton (inks)
5 pagine

da Marvel Tales # 125, Atlas Comics - USA (Lug 1954)