Utenti registrati: 3864

Ci sono 0 utenti registrati e 133 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

laracelo su Vertigo Hits # 65, JoeKerr su Ultimate Spider-Man Collection # 1, Swish su New Teen Titans di Wolfman & Perez # 1, Swish su DC Rebirth Collection # 10, elleffe74 su Cosmo Golden Age # 13,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (II) # 269

Fantastici Quattro (II) # 269

Panini Comics Marzo 2007
Fantastic Four vol 1 # 537
Fantastic Four
Cade il martello, pt 2
J. Michael Straczynski (script) / Mike McKone (art) / Andy Lanning (inks) / Cam Smith (inks) / Kris Justice (inks)
In Oklahoma i Fantastici Quattro scoprono che il Dottor Destino è ancora vivo. Il monarca di Latveria è riuscito a tornare dall'inferno attraverso una crepa dimensionale, tentando di raggiungere il Mjolnir, il mitico martello di Thor caduto sulla Terra a seguito degli eventi del Ragnarock¹. Dopo essere tornato a Latveria e aver ripreso il controllo del suo regno, Destino è riuscito a ritrovare il mitico oggetto proprio in Oklahoma. Nonostante l'opposizione di Ben e Johnny, Destino si appresta ad appropriarsi del Mjolnir ma appena l'oggetto viene toccato, una enorme esplosione di energia viene rilasciata scoprendo di non essere in grado di sollevare il martello incantato. Amareggiato Destino torna a Latveria mentre Reed ipotizza che quel lampo di energia possa essere stato un segnale di risveglio del potere degli Asgardiani. Intanto un misterioso personaggio biondo (le cui iniziali sono DB) si sta dirigendo, in autobus, in Oklahoma.

(¹) vedi Thor v2 # 85.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Doctor Doom

da Fantastic Four vol 1 # 537, Marvel Comics - USA (Giu 2006)
Fantastic Four Special # 1
Fantastic Four
La mia cena con Destino
Dwayne McDuffie (script) / Casey Jones (art) / Casey Jones (inks) / Vince Russell (inks)
22 pagine

da Fantastic Four Special, Marvel Comics - USA (Feb 2006)
She-Hulk vol 2 # 6
She-Hulk
Amore ed eros, pt 1 2ª parte
Dan Slott (script) / Will Conrad (art) / Will Conrad (inks)
Starfox, l'eterno nato su Titano nonchè noto playboy spaziale, viene accusato di violenza sessuale da una donna che afferma che l'ex vendicatore avrebbe approfittato del suo potere in grado di stimolare i centri del piacere per andare a letto con lei. Jen, stressata dalla presenza di numerosi supercriminali che affollano lo studio, accetta di prendere le difese di Starfox, consapevole delle insidie del processo, dal momento che Eros ha confermato pubblicamente di essere stato a letto con la donna. Intanto, mentre il sempre più misterioso Arthur Zix riceve una comunicazione da Isaac, il supercomputer di Titano, che reclama la liberazione di Eros, Kid Due Pistole scopre che Mallory Book ha chiesto ad Andy di aiutarla a fargli fare fisioterapia. Starfox fa sbocciare l'amore tra l'androide e Mallory e il suo potere influisce anche sulla nostra bella protagonista che durante il processo si ritrova insistentemente a pensare all'amato John Jameson.

22 pagine

protagonisti: She-Hulk, Starfox, Augustus 'Pug' Pugliese, Mallory Book, Awesome Android, Arthur Zix
apparizioni: Two-Gun Kid, The Thing, John Jameson, Eel, Grizzly

da She-Hulk vol 2 # 6, Marvel Comics - USA (Mag 2006)
She-Hulk vol 2 # 7
She-Hulk
Amore ed eros, pt 2
Dan Slott (script) / Will Conrad (art) / Will Conrad (inks)
Jen, dopo che Doc Samson gli ha rivelato che i blocchi mentali che non le permettono di trasformarsi autonomamente in She-Hulk si fanno ogni giorno più forti, viene richiamata in tribunale per il processo a Starfox. Dal momento che tutti i teste sono completamente ammaliati da Starfox, il giudice ordina di tenere il ragazzo lontano dall'aula. Durante una pausa del processo, She-Hulk in compagnia di Janet Van Dyne, ricorda piacevolmente di quando fece sesso con Starfox¹ ma il giorno dopo, al processo, durante la testimonianza della donna che accusa l'ex vendicatore di violenza sessuale, Jennifer si rende conto che Eros, anche in quell'occasione, usò i suoi poteri su di lei per portarsela a letto. La nostra protagonista, estremamente infuriata, si trasforma in She-Hulk, si precipita da Starfox, e inizia a riempirlo di botte. Improvvisamente, Isaac, per ordine di Mentore (padre di Eros e Signore di Titano) teleporta il ragazzo sul suo pianeta natale costringendo She-Hulk a rimandare la sua vendetta.

(¹) vedi Avengers v1 #234.

22 pagine

protagonisti: She-Hulk, Doc Samson, Wasp, Starfox
apparizioni: John Jameson, Augustus 'Pug' Pugliese, Mallory Book, Awesome Android, Hercules, Ms. Marvel, Quasar, Captain America (Steve Rogers), Tigra, Yellowjacket, Two-Gun Kid, Mentor (A'Lars)

da She-Hulk vol 2 # 7, Marvel Comics - USA (Giu 2006)