Utenti registrati: 2641

Ci sono 3 utenti registrati e 78 ospiti attivi sul sito.

Mordakan / 70cherokee / kyllian

Ultimo commento

Mordakan su Marvels 0 # 0

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Devil & Hulk # 144

Prosegue la saga di Tarantula Nera su Devil. L’ex criminale è deciso ad aiutare e proteggere la gente del suo quartiere ma una spietata vendetta giunge dal suo paese d’origine, l’Argentina. Una storia cruda e crudele realizzata da Brubaker, Parks & Samnee! Torna Peter David su Hulk per narrarci l’incontro tra il Gigante Verde e lo spettacolare dragone alieno Fin Fang Foom! Disegni del kirbyano Jorge Lucas! In appendice, un What If collocato nel periodo temporale di Planet Hulk: e se il Pelleverde non fosse atterrato su Sakaar, ma sul “tranquillo” pianeta prescelto da Mister Fantastic? Trama di Greg Pak, matite di Rafa Sandoval!

Devil & Hulk # 144 | Hulk vs. Fing Fang Foom

Marvel Italia Dicembre 2008
Hulk vs. Fin Fang Foom # 1
Hulk and Fin Fang Foom
Il drago dello spazio profondo
Peter David (script) / Jorge Lucas (art) / Robert Campanella (inks)
Antartide. Hulk, braccato dall'esercito, cade in un dirupo, perde conoscenza e si trasforma in Bruce Banner. Trovato dagli uomini di una spedizione, il nostro protagonista viene portato alla base dove viene interrogato. Nel frattempo un ricercatore scopre sotto il ghiaccio antartico i resti di una grossa creatura verde. Immaginando di aver trovato i resti congelati di un dinosauro, l'uomo inizia a battere contro lo spesso strato di ghiaccio risvegliando Fin Fang Foom, un antico drago mistico di origine extrateterrestre. Avvertiti del ritrovamento, gli uomini della spedizione raggiungono il luogo ma sul posto trovano solo un grosso squarcio. Tornati alla base, durante la notte viene rinvenuto il cadavere di uno degli scienziati orribilmente mutilato. I ricercatori sono presi del panico e accusano Bruce Banner di essere l'autore del terribile omicidio. Mentre il nostro protagonista, agitato dalle accuse, non può evitare di trasformarsi in Hulk, nella stanza si rivela Fin Fang Foom riuscito a introdursi e nascondersi nel corpo senza vita di uno degli scienziati. Inevitabilmente il golia verde si scaglia contro il drago e i due mostri iniziano a sfidarsi in una spettacolare e avvincente battaglia. Fin Fang Foom cerca di convincere Hulk di unirsi a lui e affrontare insieme la razza umana ma il gigante di giada non si lascia persuadere e prendendolo per la coda lo lancia in cielo spedendolo sulla luna. Terminata la battaglia Hulk con i suoi poderosi balzi si allontana dalle terre ghiacciate.

L'episodio, riconducibile agli esordi della "carriera" di Hulk, oltre a essere ispirato come trama e ambientazione al film The Thing di John Carpenter, è un chiaro omaggio alle vecchie storie degli anni sessanta di Stan Lee e Jack Kirby.

22 pagine

protagonisti: Hulk, Fin Fang Foom

da Hulk vs. Fin Fang Foom, Marvel Comics (Feb 2008)
Daredevil: Blood of Tarantula # 1
Daredevil
Sangue di tarantula
Ed Brubaker (script) / Ande Parks (script) / Chris Samnee (art) / Chris Samnee (inks)
34 pagine

da Daredevil: Blood of Tarantula, Marvel Comics (Giu 2008)
What if? Planet Hulk # 1
Hulk
E se Hulk fosse atterrato sul pacifico pianeta promesso da Reed Richards?
Greg Pak (script) / Rafael Sandoval (art) / Gary Erskine (inks)
10 pagine

da What if? Planet Hulk, Marvel Comics (Dic 2007)