Utenti registrati: 2762

Ci sono 0 utenti registrati e 41 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

arp su Thor # 51

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Devil & Hulk # 119

Devil & Hulk # 119 | (House of M)

Marvel Italia Aprile 2006
Daredevil: Father # 2
Daredevil
Ondata di caldo
Joe Quesada (script) / Joe Quesada (art) / Danny Miki (inks)
30 pagine

da Daredevil: Father # 2, Marvel Comics (Ott 2005)
Daredevil vol 2 # 76
Daredevil
Le carte di Murdock, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Ben Urich viene portato in una prigione federale per incontrare Wilson Fisk. Kingpin è pronto a stringere un accordo con i federali in cambio della sua liberazione e come condizioni ha chiesto di parlare con il giornalista affinché rendi pubbliche le sue dichiarazioni. Mentre a Hell's Kitchen la gente applaude Devil per aver fermato una rapina, la stampa, finora sempre ostile nei confronti del nostro protagonista, inizia a scrivere articoli a favore del vigilante facendolo diventare in breve tempo l'eroe mascherato più popolare di New York. Per festeggiare, Foggy propone a Matt di uscire a fare baldoria ma proprio in quel momento si presenta in studio Milla Donovan, l'ex moglie di Matt. Intanto nel penitenziario federale di Leavenworth, in Kansas, mentre Ben Urich prende appunti convinto che Fisk voglia confessare tutto quello che ha commesso come capo della criminalità di New York, Kingpin gli rivela che in cambio della sua scarcerazione intende consegnare ai federali le prove che Matt Murdock è Devil. Il giorno seguente, una edizione esclusiva del Daily Bugle riporta in prima pagina tutta la verità su Matt Murdock.

22 pagine

protagonisti: Daredevil, Ben Urich, Foggy Nelson, Kingpin
apparizioni: Milla Donovan

da Daredevil vol 2 # 76, Marvel Comics (Ott 2005)
Incredible Hulk vol 3 # 83
Hulk
Terra incognita, pt 1
Peter David (script) / Jorge Pereira Lucas (art) / Jorge Lucas (inks)
La realtà che conoscevamo si è dissolta per essere rimpiazzata da una società totalitaria nella quale i mutanti, guidati da Magneto, sono al potere e i sapiens sono una minoranza oppressa¹. L'Australia, diventata un immenso campo di concentramento, ha accolto tra gli aborigeni in cerca di pace, il Dottor Bruce Banner, lo scienziato capace di trasformarsi nella più potente arma vivente, l'incredibile Hulk. Quando una squadra governativa penetra nel territorio, Hulk accetta di allearsi con l'organizzazione terroristica AIM, diventata un gruppo della resistenza pronto a combattere la tirannia mutante della Casata di M.

(¹) vedi House of M.

22 pagine

protagonisti: Hulk, Scorpion, Monica Rappaccini

da Incredible Hulk vol 3 # 83, Marvel Comics (Set 2005)