Utenti registrati: 3425

Ci sono 2 utenti registrati e 114 ospiti attivi sul sito.

crios / nickdeckard

Ultimi commenti

max2001 su Dc Essential # 26, laracelo su Oscar Narrativa # 1309, laracelo su Dc Essential # 27, laracelo su Dc Essential # 26, laracelo su Vertigo Hits # 63,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 76

Capitan America # 76

Editoriale Corno Marzo 1976
Captain America vol 1 # 164
Captain America and Falcon
La regina dei licantropi!
Steve Englehart (script) / Alan Weiss (art) / Alan Weiss (inks)
Mel Lansing, un amico d'infanzia di Sam Wilson detenuto in una prigione del Maryland, prima di venir sbranato da un branco di lupi mannari, è riuscito a inviare una richiesta di aiuto all'amico Falcon. Ricevuto il messaggio, l'eroe nero, insieme a Capitan America, si precipita nel penitenziario di Grimrock trovando l'edificio stranamente abbandonato. All'interno dei corridoi bui dell'istituto i nostri eroi vengono aggrediti da un orda di lupi mannari agli ordini di Nightshade, una succinta giovane afroamericana riuscita, attraverso un siero particolare, a trasformare i prigionieri in obbedienti e famelici licantropi. Rinchiuso in una cella insieme a Falcon, Capitan America si ritrova costretto a difendersi dall'attacco dell'amico, trasformato dal siero di Nightshade in un feroce lupo mannaro. Mentre il nostro eroe riesce in qualche modo a liberarsi dalla cella, Nightshade viene raggiunta dall'Artiglio Giallo, un malvagio scienziato cinese impegnato da anni in cospirazioni criminose. L'Artiglio Giallo, indisposto dal comportamento della donna, dopo averla redarguita, gli sottrae il siero che aveva aiutato a sviluppare, allontanandosi poco prima dell'arrivo di Nick Fury, il capo dello SHIELD che segue le traccie del criminale cinese. Nightshade, piuttosto che affrontare la sconfitta, insieme al suo branco di lupi mannari si getta dal tetto dell'edifico suicidandosi apparentemente. Alle prime luci dell'alba l'effetto del siero svanisce e Falcon torna alla normalità.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Nick Fury, Nightshade (1ª apparizione), Yellow Claw

da Captain America vol 1 # 164, Marvel Comics - USA (Ago 1973)
Amazing Adventures vol 2 # 16
Beast
...il Fenomeno ti prenderà se non stai attento!
Steve Englehart (script) / Marie Severin (art) / Bob Brown (art) / Frank McLaughlin (inks)
Hank ha incontrato la sua ex fidanzata Vera la quale, ignorando la recente mutazione che ha colpito il nostro eroe, lo ha convinto a farsi accompagnare in Canada per risolvere una faccenda di vitale importanza. Durante il tragitto, a causa di un guasto alla macchina, la coppia si fa dare un passaggio da un gruppo di ragazzi¹ in procinto di andare in un vicino paese per partecipare alla festa di Halloween. Giunti nel paese, colorato e movimentato dalle variopinte maschere che animano la festa, appare improvvisamente Cain Marko alias il Fenomeno, l'inarrestabile nemico degli X-Men tornato sulla Terra dopo essere stato esiliato in una sorta di limbo. Il Fenomeno, riconosciuto subito la Bestia, inizia un lungo e sfiancante inseguimento che si conclude quando il nostro protagonista riesce a togliere l'elmetto che lo rende invulnerabile. A questo punto, Marko, che appare con il volto di un vecchio, viene risucchiato dal portale dimensionale scomparendo nel nulla così come era apparso. Il giorno dopo Hank e Vera lasciano il paese proseguendo il loro viaggio verso il Canada².

(¹) Il gruppo di ragazzi sono Steve Englehart, Gerry Conway, Roy Thomas, Len Wein e Tom Fagan, alcuni degli autori della Marvel Comics.

(²) Il viaggio di Hank e Vera prosegue in Incredible Hulk v2 # 161.

20 pagine

protagonisti: Beast, Vera Cantor, Juggernaut

da Amazing Adventures vol 2 # 16, Marvel Comics - USA (Gen 1973)