Utenti registrati: 2651

Ci sono 4 utenti registrati e 73 ospiti attivi sul sito.

Blackblood / eddy00 / Panda / Many

Ultimo commento

Mordakan su Zagor # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Captain America vol 1 # 606
Copertina di Marko Djurdjevic

Captain America vol 1 # 606

Marvel Comics Agosto 2010
Captain America
No Escape, Part 1 (Senza scampo, pt 1)
Ed Brubaker (script) / Jackson Butch Guice (art) / Jackson Butch Guice (inks)
Tornato da un lungo esilio, il Barone Helmut Zemo, il figlio squilibrato del criminale di guerra nazista che in passato si attribuì il merito di aver ucciso Capitan America e il suo giovane partner, viene a sapere dal Fantasma che James "Bucky" Barnes non solo è ancora vivo ma addirittura ha preso il posto di Capitan America indossando il costume della leggenda vivente. Accompagnato da Fixer, il Barone Zemo raggiunge l'isola degli esuli contattando Hauptmann Mano di Ferro per costringerlo a lavorare per lui e così saldare un vecchio debito cha aveva con suo padre.
Trascorrono un paio di settimane. Dopo un combattimento al fianco del nuovo Capitan America contro la Squadra di Demolizione, Sam "Falcon" Wilson riferisce a Steve Roger le sue preoccupazioni riguardo Bucky che vede esaurito a causa del recente incidente con il Grande Direttore. In serata Steve incontra Bucky in un locale di Brooklyn ma il ragazzo lo assicura di star bene e si va a prendere una birra al bancone. All'uscita dal locale, James saluta Steve e si dirige verso la sua moto. Sam si accorge che Bucky è ubriaco e si propone di accompagnarlo a casa guidando la sua moto. Prima che Bucky riesca a riferirgli il sospetto di essere stato drogato, Sam accende la moto rimanendo gravemente ferito da una esplosione. L'attentato è stato compiuto del Barone Zemo che però intendeva colpire Bucky, Due giorni dopo ritroviamo Zemo, infiltratosi nel manicomio criminale dove è rinchiusa Sin, per chiedere alla figlia del Teschio Rosso il suo aiuto per distruggere Bucky Barnes.

22 pagine

protagonisti: Captain America (James Barnes), Falcon, Steve Rogers, Thunderball, Piledriver, Bulldozer, Jurgen Hauptmann, Baron Zemo (Helmut Zemo)
apparizioni: Ghost, Fixer, Sin (Synthia Schmidt)

Pubblicazione italiana: Capitan America # 9 - L'età degli Eroi, Panini Comics (Feb 2011), Capitan America Ed Brubaker Collection # 12 - Senza tregua, Panini Comics (Ott 2018)
Nomad
Hunger Strikes, Part 1
Sean McKeever (script) / David Baldeon (art) / David Baldeon (inks)
8 pagine

pubblicazione italiana: inedito