Utenti registrati: 2643

Ci sono 1 utenti registrati e 35 ospiti attivi sul sito.

Corgander

Ultimo commento

OneMillion su I bastardi di Pizzofalcone # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
100% Marvel # 78

100% Marvel # 78 | Iron Fist 2: Le sette capitali del paradiso

Marvel Italia Maggio 2009
Immortal Iron Fist # 7
Iron Fist
La regina dei pirati della baia di Pinghai
Ed Brubaker (script) / Matt Fraction (script) / Khari Evans (art) / Leandro Fernandez (art) / Travel Foreman (art) / Derek Fridolfs (inks) / Leandro Fernandez (inks) / Francisco Paronzini (inks)
L'episodio racconta la storia di Wu Ao-Shi, l'ultima donna ad aver ottenuto il potere del Pugno d'Acciaio. Cina 1545 dC, Wu Ao-Shi, giovane dal carattere ribelle e testardo, venne notata da Lei Kung il tonante che la prese sotto la sua custodia istruendola nelle sacre arti marziali del K'un-Lun. Nel corso della sua istruzione, Wu Ao-Shi, destinata a combattere il drago conosciuto come Shou-Lao per diventare il Pugno d'Acciaio, conobbe un giovane pescatore di cui si innamorò perdutamente. Un giorno il pescatore trovò all'interno di un pesce due anelli d'argento con i quali i due giovani si giurarono amore eterno. Tuttavia quando Wu Ao-Shi superò la prova e divenne Pugno d'Acciaio, il pescatore, sapendo di non poter condividere la vita pericolosa per cui la donna era stata istruita, durante una notte la abbandonò. Wu Ao-Shi, triste ma determinata, lasciò il monastero e con il potere del Pugno d'Acciaio diventò una mercenaria. Trascorsero gli anni, il pescatore si era trasferito da un pò di tempo nella ridente baia di Pinghai quando, un giorno, approdarono delle navi guidate da un terribile pirata che occupò con violenza l'intero paese. Wu Ao-Shi, venuta a conoscenza dell'attacco dei pirati, raggiunse la baia di Pinghai per liberare il paese dalla tirannia ma al suo primo tentativo fallì e la donna venne catturata. In suo soccorso giunse il pescatore che liberò Wu Ao-Shi permettendogli così di raggiungere i pirati in mare e di utilizzare delle freccie trasformate in saette fiammeggianti per sconfiggere definitivamente i predoni. Wu Ao-Shi, da allora conosciuta come la regina dei pirati della baia di Pinghai, si ricongiunse al pescatore per trascorrere insieme a lui il resto dei propri giorni.

22 pagine

protagonisti: Iron Fist (Wu Ao-Shi), Lei Kung the Thunderer, Yu-Ti

da Immortal Iron Fist # 7, Marvel Comics (Ago 2007)
Immortal Iron Fist # 8
Iron Fist
Le sette capitali del paradiso, pt 1
Ed Brubaker (script) / Matt Fraction (script) / David Aja (art) / Allen Martinez (art) / David Aja (inks) / Allen Martinez (inks)
Nella città mistica di K'un-L'un, Daniel Rand sta leggendo il libro che raccoglie i segreti dei guerrieri che prima di lui hanno posseduto il potere del "Pugno d'Acciaio". La sua meditazione viene interrotta da Lei Kung che lo accompagna da Yu-Ti, il mistico sovrano di K'un-L'un. Yu-Ti racconta a Danny che K'un-L'un è una delle Sette Capitali del Paradiso e che ogni ottantotto anni, quando queste favolose città si ritrovano sullo stesso piano di esistenza, nello spazio in cui le città si intersecano, il "Cuore del Paradiso", le Armi Immortali di ognuna delle città sono chiamate a combattere tra di loro nel più prestigioso dei tornei. L'esito della sfida determina la posizione delle città nel flusso temporale celeste. Mentre Jeryn Hogarth, il legale dalle Rand Industries, si trova poco distante da K'un-L'un costretto a collaborare sotto ricatto con gli uomini dell'Hydra al servizio di Xao, Danny, convocato in una grande sala, incontra i guerrieri delle altre mistiche città che, oltre a Davos, si sono riuniti per partecipare all'imminente sfida. Fat Cobra, un massiccio guerriero dall'imponente stazza, terminata la sua esibizione, sceglie Pugno d'Acciaio come suo avversario per la prima battaglia del torneo.
Parallelamente a queste vicende, attraverso un flashback, viene raccontato il giorno in cui Wendell Rand, padre di Danny, molti anni prima, scoprì la magica città di K'un-L'un.

22 pagine

protagonisti: Iron Fist, Lei Kung the Thunderer, Yu-Ti, Wendell Rand (flashback), Dog Brother n.1 (1ª apparizione), Tiger's Beautiful Daughter (1ª apparizione), Prince Of Orphans (1ª apparizione), Bride of Nine Spiders (1ª apparizione), Fat Cobra (1ª apparizione), Steel Serpent
apparizioni: Crane Mother, Jeryn Hogarth

da Immortal Iron Fist # 8, Marvel Comics (Ott 2007)
Immortal Iron Fist # 9
Iron Fist
Le sette capitali del paradiso, pt 2
Ed Brubaker (script) / Matt Fraction (script) / David Aja (art) / Allen Martinez (art) / Scott Koblish (art) / David Aja (inks) / Allen Martinez (inks) / Scott Koblish (inks)
Alcuni anni fà. Nella mistica città di K'un-L'un, Wendell Rand, insieme agli altri allievi del tempio, si esercita nelle arti marziali ritrovandosi ad affrontare il giovane Orson Randall. Tra un combattimento e l'altro Wendell stringe amicizia con Davos, figlio di Lei Kung il tuonante.
Presente. Daniel Rand, l'attuale Pugno d'Acciaio, si prepara al prestigioso torneo delle Sette Capitali del Paradiso quando la sua meditazione viene interrotta da una ragazza dal volto coperto che lo esorta a perdere l'incontro con Fat Cobra e lasciare K'un-L'un se vuole conoscere i segreti di Orson Randall. Il giorno successivo, Danny, sconfitto da Fat Cobra nella prima battaglia del torneo, viene raggiunto nuovamente dalla ragazza che, presentatasi come la figlia di Orson Randall, lo conduce attraverso una rete di passaggi segreti fino a una strana macchina, una sorta di portale con il mondo esterno. Prima di lasciare la città magica di K'un-L'un e ritrovarsi tra le montagne ghiacciate, la ragazza dice a Danny che se vuole delle risposte alle sue domande deve trovare Ernst Erskine, vecchio biografo del padre nonchè l'unico a conoscere la vera storia di Orson Randall. Nel frattempo, Luke Cage, Misty Knight e Colleen Wing si ritrovano in un villaggio vicino alla ricerca di Jeryn Hogarth rapito da Xao e i mercenari dell'Hydra al suo servizio.

La storia continua in Immortal Iron Fist Annual # 1.

22 pagine

protagonisti: Iron Fist, Wendell Rand (flashback), Davos (flashback), Fat Cobra
apparizioni: Lei Kung the Thunderer, Crane Mother, Prince Of Orphans, Luke Cage, Colleen Wing, Misty Knight

da Immortal Iron Fist # 9, Marvel Comics (Nov 2007)
Immortal Iron Fist Annual # 1
Iron Fist
Uomini con tendenze omicide
Ed Brubaker (script) / Matt Fraction (script) / Howard Chaykin (art) / Dan Brereton (art) / Jelena Kevic Djurdjevic (art) / Howard Chaykin (inks) / Dan Brereton (inks) / Jelena Kevic Djurdjevic (inks)
Danny Rand, l'attuale Pugno d'Acciaio della mitica città di K'un L'un, ha raggiunto in una pensione della Francia del sud, Ernst Erskin, un vecchio giornalista che per lunghi anni ha seguito e trascritto la vita di Orson Randall, il Pugno d'acciaio della generazione precedente. Danny, inizialmente inconsapevole di essere spiato dagli agenti dell'Hydra al servizio di Xiao, inizia ad ascoltare i racconti del vecchio giornalista che, dispiaciuto della scomparsa del suo amico, ricorda con passione alcuni avvenimenti del passato di Orson Randall. Erskin racconta che incontrò per la prima volta Randall, alla fine degli anni venti, in un paese dell'Himalaya, ritrovandosi ad affrontare insieme a lui i Signori luminescenti guidati dalla Sposa dei Nove Ragni. Da quel momento in avanti il giornalista seguì costantemente Pugno d'Acciaio nel suo lungo peregrinare intorno al mondo durante il quale accolse con sè dei giovani vagabondi che andarono via via a formare un gruppo di avventurieri chiamati i Confederati. Tra questi giovani vi era Wendell Rand, il futuro padre di Danny, che durante un successiva battaglia contro le Figlie di Xao dimostrò tutto il suo coraggio salvando la vita al suo predecessore. Alla fine, dopo tante avventure insieme, Erskin, che grazie al potere di Randall ha vissuto più a lungo, ora che l'amico se ne è andato, è destinato a spegnersi. Nonostante tutto, l'anziano giornalista ha ancora una occasione per dimostrare tutto il suo vigore e dopo aver ucciso una spia dell'Hydra che si era introdotto come infermiera, lascia che Danny si occupi dei mercenari che si erano appostati all'esterno dell'istituto. Fermata la minaccia Erskin lascia Danny solo in una stanza dove sono raccolti tutti i libri che raccontano la vita di Orson Randall.

36 pagine

protagonisti: Iron Fist (Orson Randall) (flashback), Iron Fist, Ernst Erskine (1ª apparizione), Wendell Rand (flashback), Bride of Nine Spiders (flashback)

da Immortal Iron Fist Annual, Marvel Comics (Nov 2007)
Immortal Iron Fist # 10
Iron Fist
Le sette capitali del paradiso, pt 3
Ed Brubaker (script) / Matt Fraction (script) / David Aja (art) / Kano (art) / David Aja (inks) / Kano (inks)
Alcuni anni fà, nella città magica di K'un-L'un, gli amici e compagni di corso Wendell Rand e Davos, dopo aver superato la fase eliminatoria, si ritrovano a doversi sfidare l'uno contro l'altro per il diritto di combattere contro il drago Shou-Lao. Alla fine di una dura battaglia Wendell vince l'incontro ma Davos, non accetta la sentenza e accusa Yu-Ti di favoritismo nei confronti dello "straniero". Nonostante i tentativi di Lei Kung di calmare suo figlio, Devos, in lacrime, grida tutta la sua rabbia dichiarando che avrebbe preferito morire piuttosto che subire la sconfitta. Quel giorno l'amicizia tra i due allievi si ruppe definitivamente.
Presente. Nella città di K'un-L'un prosegue il Torneo delle Sette Capitali del Paradiso. Mentre nella seconda sfida la Sposa dei Nove Ragni sconfigge Fratello Cane 1, Yu-Ti, dopo aver notato l'assenza di Danny, raggiunge la ragazza che custodisce la macchina di Randall, la quale, mentendo, dichiara di non sapere dove si trovi il campione di K'un-L'un. Yu-Ti decide di utilizzare il portale per inviare una legione dei suoi sacerdoti del terrore alla caccia di Danny. Poco più tardi la ragazza incontra Lei Kung al quale gli riferisce delle intenzioni di Yu-Ti. Intanto, al dì fuori della città magica, Xao, venuto a sapere che Daniel Rand è tornato nel mondo esterno, richiama le forze dell'Hydra per distruggere il villaggio vicino.

22 pagine

protagonisti: Wendell Rand (flashback), Davos (flashback), Lei Kung the Thunderer, Yu-Ti, Bride of Nine Spiders, Dog Brother n.1
apparizioni: Fat Cobra, Prince Of Orphans, Luke Cage, Misty Knight, Colleen Wing, Jeryn Hogarth, Xao

da Immortal Iron Fist # 10, Marvel Comics (Dic 2007)
Immortal Iron Fist # 11
Iron Fist
Le sette capitali del paradiso, pt 4
Ed Brubaker (script) / Matt Fraction (script) / David Aja (art) / Kano (art) / David Aja (inks) / Kano (inks)
Anni addietro, nella mistica città di K'un-L'un, Davos, sentendosi umiliato dopo essere stato sconfitto da Wendell Rand, per dimostrare a Yu-Ti e suo padre, Lei Kung, tutto il suo valore, durante la notte e all'insaputa di tutti, decide di sfidare Shou-Lao. Giunto di fronte al drago, nonostante si renda subito conto di non avere il potere sufficente per sconfiggerlo, Davos lo affronta deciso a morire in combattimento con onore. Quando Shou-Lao gli volta le spalle reputando il suo avversario non all'altezza della sfida, Devos, subito un nuovo oltraggio, si sfoga contro suo padre sputandogli tutto il suo disprezzo.
Presente. Mentre in un isolato villaggio dell'Himalaya, Xao si prepara a lanciare un treno caricato con una grande quantità di esplosivo contro la città di K'un-L'un, a poca distanza, Luke Cage, Misty Knight e Colleen Wing mentre sono intenti a osservare i movimenti di Xao e dei suoi uomini, vengono raggiunti da Danny Rand che chiede ai suoi amici di distrarre gli agenti dell'Hydra per permettergli di raggiungere il portale tecnologico nascosto tra le case del villaggio con il quale può tornare a K'un-L'un.
Intanto, nel torneo delle Sette Capitali del Paradiso, Davos, Arma Immortale della città di K'un-Zi, affronta la Bella Figlia della Tigre in una sfida che lo vede vincitore e che viene successivamente interrotta da Lei Kung, costretto a fermare suo figlio prima che uccidi il suo avversario. Il mattino dopo, Danny Rand si presenta da Yu-Ti e Lei Kung dichiarando di essersi allontanato per meditare.

22 pagine

protagonisti: Iron Fist, Wendell Rand (flashback), Lei Kung the Thunderer, Yu-Ti, Tiger's Beautiful Daughter, Luke Cage, Misty Knight, Colleen Wing, Steel Serpent, Xao
apparizioni: Jeryn Hogarth

da Immortal Iron Fist # 11, Marvel Comics (Gen 2008)