Utenti registrati: 3424

Ci sono 5 utenti registrati e 75 ospiti attivi sul sito.

Gattomatto69 / mauroperini / Giulio23 / uraki / Lenzo5

Ultimi commenti

laracelo su Oscar Narrativa # 1309, laracelo su Dc Essential # 27, laracelo su Dc Essential # 26, laracelo su Vertigo Hits # 63, laracelo su Vertigo Hits # 65,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
100% Marvel Best # 72

Capitan America chiede a Deadpool se può aiutarlo in una missione: lui è il suo uomo! - In più Wade scoprirà che non tutti i vampiri si chiamano Dracula! - Ospiti: la Vedova Nera, Moon Knight e i Secret Avengers - Continua la ristampa del classico ciclo sceneggiato da Daniel Way

100% Marvel Best # 72 | Deadpool vol 5: Sono il tuo uomo

Marvel Italia Settembre 2017
Deadpool vol 2 # 26
Deadpool
Brutto come il peccato
Daniel Way (script) / Carlo Barberi (art) / Juan Vlasco (inks)
Deadpool si disfa del suo lavoro al casinò di Las Vegas incontrando all'uscita Ghost Rider che lo vuole punire per i suoi peccati e lo afferra al collo con la sua catena trascinandolo fino al deserto. Il nostro entieroe riesce a fermare la moto e i due cadono a terra. Il motociclista dal teschio fiammeggiante si rialza e guardando Deadpool negli occhi gli lancia il suo Sguardo della Penitenza. Mentre Ghost Rider torna involontariamente a essere Johnny Blaze, Deadpool ha un flashback in cui rivive i ricordi di quando a diciannove, dopo aver tentato di suicidarsi, accetta di entrare a far parte di una organizzazione paramilitare avendo così modo di consolidare i suoi istinti omicidi e diventare uno degli assassini più quotati. Successivamente gli viene diagnosticato un tumore incurabile e Wade accetta di entrare a far parte del programma Arma X venendo sottoposto a torture indicibili che salvandogli la vita gli dona un fattore rigenerante che però rigenera anche il suo tumore devastandone ancora di più il corpo e la mente. Deadpool improvvisamente torna in sè e colpisce Blaze con un pugno. Quando i due si calmano, Deadpool, stranamente pensieroso, gli chiede se Ghost Rider è venuto a ucciderlo. Blaze gli risponde che se Ghost Rider lo voleva uccidere a quest'ora sarebbe morto. Deadpool poi gli chiede se merita di morire e Blaze gli risponde di sì ringraziandolo per la sua sincerità.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Ghost Rider (Blaze)

da Deadpool vol 2 # 26, Marvel Comics - USA (Ott 2010)
Deadpool vol 2 # 27
Deadpool
Sono il tuo uomo, pt 1
Daniel Way (script) / Carlo Barberi (art) / Walden Wong (inks)
Ad una stazione di servizio in Wisconsin, Deadpool, in mancanza di soldi, sta cercando di pagare un burrito con dell'oro. Il proprietario del negozio, un mussulmano, rifiuta il suo oro e gli dice che accetta solo dollari. Improvvisamente un gruppo di ladri in costume entrano nel negozio e il proprietario si nasconde dietro il locale. Innervosito perchè i ladri non gli consentono di avere il suo burrito, Deadpool spara alla testa a ognuno di loro solo per scoprire che i rapinatori si rigenerano rapidamente. Dopo un breve combattimento Deadpool cerca di raggiungere il proprietario del negozio nascosto all'interno di un arsenale di armi sotterraneo ma i ladri lo seguono dando vita a una nuova battaglia. Il mussulmano rivela che la CIA gli ha venduto le armi per poterle rivendere al suo paese ma lui invece le ha portare nel suo negozio e ora la squadra in costume sta cercando di recuperarle. Improvvisamente entrano in scena, Steve Rogers, la Vedova Nera e Moon Knight che riescono a stendere i ladri, Quando i tre Vendicatori cercano di introdursi nel bunker dove si trova il proprietario del negozio, quest'ultimo esce con addosso una armatura gigante e cerca di attaccarli. Nel momento che l'uomo ammette di essere un terrorista, Deadpool, alle sue spalle, gli spara un colpo alla testa. Steve Rogers si complimenta con Deadpool e gli propone di lavorare per lui.

22 pagine

protagonisti: Deadpool

da Deadpool vol 2 # 27, Marvel Comics - USA (Nov 2010)
Deadpool vol 2 # 28
Deadpool
Sono il tuo uomo, pt 2
Daniel Way (script) / Carlo Barberi (art) / Walden Wong (inks)
Steve Rogers e il suo gruppo sta monitorando un casolare dove una milizia antigovernativa tiene nascosto armi ed esplosivi. Mentre il Capitano cerca di trovare un piano per recuperare una bomba, il casolare esplode con Deadpool che rivela, compiaciuto, di aver risolto la faccenda provocando la collera di Rogers che dice di avergli rovinato la missione. Tornati alla base, Deadpool, rammaricato, si riposa nella sua stanza, ignorando che Steve Rogers, la Vedova Nera e Moon Knight sono dei cloni creati dal Dottor Bong e che i veri Vendicatori sono all'esterno preparandosi ad attaccarli. Quando il vero Steve Rogers entra nell'edificio e si trova di fronte Deadpool, quest'ultimo, credendo che sia il clone, gli chiede scusa per la missione precedente. Il Capitano, conoscendo la follia di Deadpool, gli sferra un pugno e i due iniziano a combattere. Il Dottor Bong, che osserva dai monitor quanto sta accadendo, ordina al clone di Steve Rogers di attaccarli ma quest'ultimo cerca di scappare venendo atterrato dalla Vedova Nera. Mentre lo scontro tra Deadpool e il vero Steve Rogers viene concluso dall'intervento di Moon Knight, il Dottor Bong, rendendosi conto di non poter vincere, colpisce la campana nella sua testa facendo esplodere l'intero edificio.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Steve Rogers, Black Widow, Moon Knight, Doctor Bong

da Deadpool vol 2 # 28, Marvel Comics - USA (Dic 2010)
Deadpool vol 2 # 29
Deadpool
Sono il tuo uomo, conclusione
Daniel Way (script) / Carlo Barberi (art) / Walden Wong (inks)
Steve Rogers, la Vedova Nera e Moon Knight riprendono conoscenza ritrovandosi prigionieri di Deadpool che li ha legati insieme al clone di Steve Rogers. Non sapendo chi sia il vero Steve Rogers, Deadpool prima fa delle domande a ognuno di loro, poi, vedendo come si rimarginano le ferite del clone gli spara alla testa. Alleatosi con Vendicatori, Deadpool individua la base in cui si è nascosto il Dottor Bong il cui piano è quello di rubare armi illegali per poi venderle e così finanziare i suoi esperimenti genetici. Accortosi del loro arrivo, il Dottor Bong fa indossare ai suoi soldati clonati dei costumi di Deadpool lanciandoli contro i tre Vendicatori. Deadpool però raggiunge il Dottor Bong e spacciandosi per uno dei suoi soldati sale sul suo furgone fuggendo insieme a lui. La Vedova Nera colpisce le ruote del camion che si schianta dal cavalcavia provocando l'esplosione delle armi che trasportava. I tre Vendicatori si precipitano sul luogo dell'incidente solo per scoprire il Dottor Bong e Deadpool sono illesi. Il Dottor Bong si prepara a colpire il suo casco a campana capace di generare onde soniche ma Deadpool gli taglia la mano suggellando il successo della missione con una serie di fuochi d'artificio.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Steve Rogers, Black Widow, Moon Knight, Doctor Bong

da Deadpool vol 2 # 29, Marvel Comics - USA (Gen 2011)
Deadpool vol 2 # 30
Deadpool
Io rullo, voi succhiate, pt 1
Daniel Way (script) / Bong Ty Dazo (art) / Jose Pimental (inks)
Deadpool viene contattato da un gruppo di vampiri. Il loro leader, Calvin, gli racconta che il popolo dei vampiri che ha vissuto nelle tenebre per tutta la loro esistenza, recentemente è stato riunito da Xarus, che ha spodestato suo padre, Dracula, ed ha dichiarato guerra all'umanità. Calvin fa parte di un gruppo di vampiri danarosi e benevoli, i Mystikos, che da tempo finanziano ospedali privati, accontentandosi di bersi le eccedenze del sangue trasfuso. Xarus ora minaccia tutto ciò che questa setta di vampiri ha costruito nel corso dei secoli e chiede a Deadpool di proteggerli. Dopo qualche esitazione, il nostro eroe accetta, ritrovandosi in breve tempo in uno dei loro ospedali a difendere una donna dall'attacco dei vampiri della Setta dell'Artiglio, un gruppo di vampiri bendati a cui Xarus ha dotato di particolari amuleti che gli consentono di muoversi alla luce del sole.

22 pagine

protagonisti: Deadpool

da Deadpool vol 2 # 30, Marvel Comics - USA (Feb 2011)
Deadpool vol 2 # 31
Deadpool
Io rullo, voi succhiate, conclusione
Daniel Way (script) / Bong Ty Dazo (art) / Jose Pimental (inks)
Deadpool ha accettato di difendere una comunità di vampiri buoni dall'attacco di una fazione di vampiri malvagi. Ora si trova all'interno dell'ospedale del dottor Calvin, il vampiro che l'ha assunto, cercando di aiutare la bella dottoressa Matsuzaki e al tempo stesso fermare l'orda di vampiri di Xarus riusciti a penetrare all'interno della struttura ospedaliera. Utilizzando l'acqua della cisterna, precedentemente benedetta da un prete, Deadpool brucia numerosi vampiri. Successivamente, seguendo le istruzioni su google, modifica una macchina per fare le radiografie trasformandola come arma per distruggere il leader dei vampiri. Terminata con successo la missione, Deadpool consegna a Calvin e la sua setta gli amuleti che permettono loro di camminare alla luce del sole e poi chiede alla dottoressa se vuole uscire insieme a lui. La ragazza accetta ma alla prima occasione si allontana a gambe levate.

22 pagine

protagonisti: Deadpool

da Deadpool vol 2 # 31, Marvel Comics - USA (Mar 2011)