Utenti registrati: 1962

Ci sono 0 utenti registrati e 52 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

marcspector su L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Come iniziare a leggere Ghost Rider

Ghost Rider - Guida alla lettura

Articolo di Enrico Zerbini con il contributo della redazione del 2017-01-24

Ghost Rider, il motociclista fiammeggiante della Marvel, è stato creato nel 1972 dall'editore Roy Thomas, dallo scrittore Gary Friedrich e dal disegnatore Mike Ploog in un periodo in cui la Casa delle Idee si avventurò per la prima volta nel genere horror e soprannaturale (Werewolf by Night, Man-Thing, Morbius, etc).
In realtà il primo Ghost Rider - poi rinominato Phantom Rider - debuttò in una breve serie di sette numeri (febbraio-novembre 1967) ma si trattava di un eroe western che viveva nel diciannovesimo secolo e che usava un costume fosforescente per combattere il crimine.
Cinque anni più tardi la Marvel "ridisegna" il personaggio di Ghost Rider come uno stuntman motociclista, Johnny Blaze, che per poter salvare la vita del padre adottivo stringe un patto con Satan diventando un demone dalla testa fiammeggiante, La prima apparizione avvenne nell'antologico Marvel Spotlight (nei numeri 5/11) ottenendo poco più tardi una testata a lui dedicata (Ghost Rider vol. 1) che durerà ben 81 numeri.

Nel 1990 il personaggio venne rilanciato con un nuovo protagonista, Danny ketch, in una serie regolare di 93 numeri (Ghost rider vol. 2) che ottiene un grande successo di pubblico. Il finale verrà rilasciato nel 2007, nove anni più tardi, con l'albo (Ghost Rider finale) che presenta l'episodio saltato a causa dell'improvvisa chiusura della testata .
Negli anni novanta, parallelamente alla testata che vede come protagonista Danny Ketch, la Marvel fa uscire gli Spirits of Vengeance, serie di 23 numeri dove Johnny Blaze e Danny Ketch si ritrovano a combattere fianco a fianco insieme agli avventurieri sovrannaturali chiamati i Figli della Mezzanotte.

Negli anni successivi lo spirito della vendetta non otterrà grandi fortune fino ad arrivare nel 2005 anno in cui Garth Ennis e il disegnatore Clayton Crain rivitalizzano il personaggio con una miniserie di sei episodi (Ghost Rider vol 5). Spinta da questo successo la Marvel nel 2006 decide di pubblicare una serie regolare che durerà 35 numeri (Ghost Rider vol 6) scritta prima da Daniel Way e in seguito da Jason Aaron.

Nel 2011 il personaggio viene rielaborato da Rob Williams e per la prima volta è una giovane donna, Alejandra Jones, a indossare i panni di Ghost Rider. Ghost Rider vol 7 non ottenne però il successo sperato e dopo soli 9 numeri venne chiusa.
Nel 2014, seguendo il piano di rilancio All-New Marvel NOW, Felipe Smith rielabora Ghost Rider stravolgendo completamente il personaggio. Non sarà più una motocicletta a rappresentare il teschio infuocato, bensì una muscle car americana mentre il protagonista diventa un giovane ragazzo, Robbye Reyes (All-New Ghost Rider). La testata ottiene un ottimo apprezzamento da parte del pubblico, tanto che nel 2016 a Robbye gli viene affidata una nuova testata (Ghost rider vol. 8) disegnata sempre da Felipe Smith.

In Italia la vita del vigilante fiammeggiante è stata molto travagliata e tranne un breve periodo non avrà mai una testata a lui dedicata.
La prima serie regolare dedicata a Johnny Blaze viene pubblicata in Italia dalla Corno prima in appendice all'Incredibile Devil, poi in Capitan America ed infine nella collana Il mitico Thor. Chiusa la casa editoriale dopo alcuni anni i diritti per la pubblicazione passarono alla Comic Art, la quale decise di pubblicare gli episodi rimasti in una serie di brossurati Marvel Collection, per poi puntare al nuovo personaggio "interpretato" da Danny Ketch lasciando la serie originale ferma al numero 58. Il nuovo Ghost Rider venne inserito a partire del numero 14 nella serie All American Comics ottenendo un buon riscontro di pubblico.
All’arrivo della Marvel Italia (poi Panini) i diritti cambiarono di nuovo sede, e il motociclista dal teschio fiammeggiante ottenne per la prima volta una serie regolare, Ghost della durata di soli 17 numeri. La pubblicazione delle storie non si fermarono e vennero inserite nella testata Venom, fino a quando la chiusura di quest’ultima portò a lasciare inediti le avventure di Danny Ketch dal numero 69 in poi.
Le successive testate americane, in Italia sono state pubblicati in volumi brossurati della linea 100% Marvel.
Dal 2011, grazie al rilancio All-New Marvel NOW, Ghost Rider trova posto in appendice della serie Devil e i Cavalieri Marvel, prima con Alejandra Jones e poi con Robbye Reyes.
La Panini decide di ristampare le 12 uscite americane dello Spirito della Vendetta versione "automobilista" in un unico volume cartonato Marvel Super-Sized Collection # 3

 

Gli Anni Settanta

Johnny Blaze

Marvel Collection # 1 - L'origine di Ghost Rider (gennaio 2012)
Per chi volesse leggere le origini del supereroe e le sue prime avventure l'unica alternativa alla ricerca dei vecchi fumetti Corno, è questo volume della Panini uscito nel 2012 che raccoglie i primi numeri di Ghost Rider degli anni settanta, apparsi sulla gloriosa Marvel Spotlight. 
Ad oggi le successive storie non sono ancora state ristampate.
Consigliato ai nostalgici.

 

Gli Anni Novanta

Danny Ketch

All American Comics # 14-51 - Ghost # 1 - 17 (1990-1995)
Le storie della serie regolare di Danny Ketch non sono state mai state ristampate quindi l’unica possibilità per leggerle è quella di cercare su internet oppure in qualche mercato dell'usato All American Comics della Comic Art. In seguito chi volesse proseguire con la cronologia originale dovrà recuperare Ghost, la prima (e per ora unica) serie regolare italiana dedicata alo Spirito della Vendetta.
Visto la difficoltà di reperimento, la frammentazione e la qualità delle storie altalenante lo consigliamo solo ai collezionisti più intransigenti oppure agli appassionati del personaggio.

 

Gli Anni Duemila

Nel nuovo millennio la Marvel affida all'autore Garth Ennis, autore del discusso Preacher, il compito di interpretare il personaggio di Ghost Rider affrontando temi importanti quali l'equilibrio tra il bene e il male, la corruzione, e la vendetta. 

La strada per la dannazione

100% Marvel # 47 (febbraio 2007)
Scritto da Garth Ennise il volume presenta una delle miniserie più interessanti dedicate a Ghost Rider, una storia irriverente e trasgressiva dai toni horror.
Questo volume è reperibile anche nella più recente edizione Marvel Best Seller # 17 uscita nel 2014.
Consigliatissimo!!

Pista di lacrime

100% Marvel # 67 (agosto 2008)
Il volume raccoglie la seconda miniserie scritta da Garth Ennis, e disegnata sempre da Clayton Crain. Attenzione però, i due autori tornano a raccontarci Ghost Rider, ma trasportandoci indietro nel tempo, negli anni dopo la Guerra di Secessione. È la storia di Travis Parham, la cui famiglia viene sterminata da un banda di malfattori. Travis vuole vendetta, e segue la pista degli assassini, rintracciandoli uno dopo l’altro.

 

Spinta dal successo portato da Garth Ennis con La strada per la dannazione, la Marvel tenta un ennesimo rilancio del personaggio, affidando la creazione di una nuova serie Ghost Rider vol 6 a Daniel Way. La serie rappresenta un ottimo punto d'inizio per chi volesse avvicinarsi a Ghost Rider ed è possibile leggerla integralmente recuperando i seguenti volumi brossurati della linea "100% Marvel". Ci sono molti rimandi alle serie passate di Johnny Blaze e Danny Keth ma la lettura rimane abbastanza fruibile.

1. Circolo Vizioso

100% Marvel # 54 (agosto 2007)
Il volume presenta i primi cinque episodi della serie Ghost Rider vol 6 scritta da Daniel Way e illustrata da Javier Saltares che nel 2007 rilancia il personaggio.
Le storie sono reperibili anche nel volume più economico Supereroi: Le leggende Marvel # 27 del dicembre 2011

2. Vittime di guerra

100% Marvel # 60 (gennaio 2008)
Oltrepassati i cancelli dell'Inferno, Johnny Blaze ha trovato la strada che l'ha riportato fra i vivi. Senza volerlo però ha portato con sé tanti piccoli pezzi d'Inferno. Che si stanno risvegliando. Proseguono le storie di Daniel Way per i disegni di Richard Corben, Mark Texeira e Javier Saltares.

3. Rivelazioni

100% Marvel # 75 (febbraio 2009)
Terzo e ultimo ciclo del Ghost Rider di Daniel Way.
Johnny Blaze, ora che ha stabilito un certo controllo sul suo terrificante alter ego, Ghost Rider, può finalmente affrontare il Diavolo in un’ultima battaglia e ricacciarlo nell’Abisso!
In alternativa si può prendere il volume Supereroi: Le leggende Marvel # 41 del febbraio 2012 che presenta le stesse storie e raccoglie quelle del succesivo arco narratico di Jason Aaron.

4. Dall'inferno al paradiso

100% Marvel # 84 (settembre 2009)
Prosegue la disperata vendetta di Johnny contro il paradiso in questa nuova saga, diretta da un nuovo team creativo: Jason Aaron alla sceneggiatura e Roland Boschi ai disegni. Una storia, ricca di violenza e di humor nero.
In alternativa si può prendere il volume Supereroi: Le leggende Marvel # 41 del febbraio 2012 che presenta le stesse storie.

5. Cose dal passato

100% Marvel # 90 (febbraio 2010)
Johnny Blaze ha scoperto che l’Arcangelo Zadkiel sta reclamando per se il Trono del Regno. Con le sue corti angeliche il ribelle cinge d’assedio il Paradiso, e Johnny sospetta che in qualche modo si stia servendo di lui usandolo come una pedina nel suo gioco.
Jason Aaron ai testi mentre Tang Eng Huat ai disegni.

6. L'ultima battaglia

100% Marvel # 98 (luglio 2010)
Continua la saga imbastita da Jason Aaron con i disegni di Huat.
Danny Ketch, il fratello perduto di Johnny Blaze, si è messo al servizio di un arcangelo ribelle, Zakidel. Allo scopo di accrescere i suoi poteri, Johnny si mette alla caccia degli altri Spiriti della Vendetta in giro per il mondo.

7. Paradiso in fiamme

100% Marvel # 98 (luglio 2010)
L'acclamato ciclo di Ghost Rider scritto da Jason Aaron giunge alla sua conclusione in questo volume che raccoglie la miniserie Ghost Riders: Heaven's On Fire.
L’angelo rinnegato Hesediel cerca di evitare l'avverarsi di una profezia biblica assassinando un ragazzo allevato da satanisti nell’intento di governare il mondo. Entrano in scena Johnny Blaze e Danny Ketch, che per salvare il mondo sono costretti a salvare prima... l'Anticristo.

 

Gli Anni Duemiladieci

Alejandra Jones, il Ghost Rider al femminile

Devil e i Cavalieri Marvel # 1-11
Nel 2011 viene introdotto un nuovo motociclista fiammeggiante, Alejandra Jones, questa volta donna, in sostituzione dell’ormai datato Johnny Blaze. Scritta da Rob WilliamsGhost Rider vol 7 è una serie decisamente trascurabile che in Italia è stata pubblicata nei primi 11 numeri della collana Devil e i Cavalieri Marvel.

Il nuovissimo Ghost Rider

Marvel Super-Sized Collection # 3 (All New Ghost Rider: Veicoli di vendetta)
Un nuovo punto di partenza per leggere le storie di Ghost Rider è la serie scritta da Robbye Reyes (All-New Ghost Rider), che rilancia nuovamente il personaggio. Questa volta a vestire i panni di Ghost Rider troviamo Robbie Reyes, un teenager che ha un lavoro part-time come meccanico e che deve allo stesso tempo prendersi cura di un fratello diversamente abile di nome Gabe. 
Serie decisamente più urbana che sembra abbandonare il tema demoniaco/satanico che ha caratterizzato i precedenti Ghost Rider.
In Italia la prima serie di dodici numeri è stata pubblicata come comprimaria a Devil e i Cavalieri Marvel per essere poi raccolta nel volume Marvel Super-Sized Collection # 3.