Utenti registrati: 2909

Ci sono 1 utenti registrati e 94 ospiti attivi sul sito.

DanVilla

Ultimo commento

fede97 su X-Men Vol 5 # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Uncanny X-Men vol 1 # 512
Copertina di Yanick Paquette

Uncanny X-Men vol 1 # 512

Marvel Comics Agosto 2009
X-Men
The Origins of the Species (Un salto nel passato)
Matt Fraction (script) / Yanick Paquette (art) / Karl Story (inks)
Nella speranza di trovare una soluzione alla estinzione della razza mutante, Hank McCoy e la sua squadra di scienziati, l'X-Club, decidono di tornare nei primi del novecento per prelevare dei campioni di DNA dai genitori di James Bradley, alias il Dottor Nemesis. Quest'ultimo viene considerato uno dei primi mutanti e per questo è preso come modello nel poter capire cosa abbia acceso la scintilla del gene X. Utilizzando una macchina del tempo configurata da Madison Jeffries, la Bestia e i quattro scienziati, accompagnati per l'occasione da Angelo e la rediviva Psylocke, si ritrovano a San Francisco nel 1906. Nicola Bradley è uno scienziato che sta lavorando a un dispositivo per la creazione di energia senza fili. Sua moglie, Catherine, è una donna d’azione che da poco ha rivelato a suo marito di essere incinta. Interessati al congegno costruito dallo scienziato troviamo Cornelius Shaw, nonno dell'odierno capo del Club Infernale Sebastian Shaw, che per conto di Lord Molyneux, intende appropriarsi del dispositivo e usare la sua energia per alimentare la prima sentinella della storia e così impedire la nascita dei mutanti. Mentre il Club Infernale rapisce lo scienziato, sua moglie Catherine, per sfuggire, cade accidentalmente dalle scale. La sua gravidanza viene messa a rischio, ma viene soccorsa dal futuro figlio, James Bradley, che con l'occasione prende un campione del suo sangue. Gli X-Men, nel frattempo, entrano in azione e fermano la Sentinella. Non si sa se il potente terremoto che ha devastato San Francisco nel 1906 sia stato causato dall'energia rilasciata dal dispositivo oppure si tratti di una coincidenza, sta di fatto che Nicola viene ferito e muore tra le braccia della moglie. Madison Jeffries assiste alla morte di suo padre prendendo un campione del suo sangue. Scaduto il tempo gli X-Men sono costretti a tornare al presente, affidando a Catherine il compito di sotterrare le provette in un punto specifico per poterle riprendere un centinaio di anni più tardi. Catherine fa quanto le viene chiesto ma i nostri protagonisti, tornati nel loro presente, scoprono che, per una assurdo scherzo del destino, i campioni di sangue dei coniugi Bradley si trovano proprio sotto ai piedi dell'enorme Celestiale Dormiente che si erge da tempo al centro del Golden Gate di San Francisco. Nell'epilogo vediamo James Bradley tornare nel passato per aiutare sua madre a partorire se stesso e assistere alla sua morte.

38 pagine

protagonisti: Beast, Doctor Nemesis (James Bradley), Madison Jeffreys, Kavita Rao, Yuriko Takiguchi, Psylocke, Angel/Archangel
apparizioni: Dreaming Celestial

Pubblicazione italiana: Gli Incredibili X-Men # 241, Panini Comics (Lug 2010)